La famiglia di Yingying Zhang: 5 fatti veloci che devi sapere

Ufficio del procuratore degli Stati UnitiLa famiglia di Yingying Zhang

Yingying Zhang era una studiosa internazionale cinese che era fidanzata quando fu rapita e brutalmente uccisa a Champaign, nell'Illinois, da Brendt Christensen. Era fidanzata con Xiaolin Hou e la sua famiglia viveva in Cina.

Suo padre, Ronggao Zhang, è volato in Illinois dalla Cina per unirsi alle squadre di ricerca pochi giorni dopo la sua scomparsa. Ha inviato un messaggio che sperava che sua figlia ascoltasse, dicendo che papà sta aspettando il tuo ritorno, secondo Nuova Cina .



Il suo fidanzato, Xiaolin Hou, ha detto che l'ergastolo non era una condanna abbastanza dura per Christensen, secondo CBS Chicago . Più di due anni dopo la morte di Zhang, sua madre, Lifeng Ye, piange ancora quasi ogni giorno.

La storia della sua tragica morte viene raccontata su ABC 20/20 in un episodio bis che va in onda venerdì 12 giugno 2020 alle 21:00. Ora, la famiglia di Zhang sta ancora cercando la chiusura.

Ecco cosa devi sapere:


1. Il suo fidanzato, Xiaolin Hou, ha detto che l'assassino di Yingying avrebbe dovuto affrontare la pena di morte

'Ero io.' 'Era la numero 13'. 'Lei è andata.' 'Per sempre.' Quella serie di 4 note è stata il modo in cui Brendt Christensen ha iniziato a raccontare alla sua allora fidanzata Terra Bullis come ha ucciso Yingying Zhang nel 2017. Altro dal secondo giorno di testimonianza di Bullis giovedì: https://t.co/8LidV2QoPB

- Jamie Munks @by_jamiemunks 21 giugno 2019

Brendt Christensen è sfuggito alla pena di morte nel rapimento e nel brutale omicidio di Yingying Zhang il 9 giugno 2017. Zhang era uno studioso in visita dalla Cina che svolgeva ricerche sulla produzione agricola presso l'Università dell'Illinois a Champaign. Christensen ha descritto l'omicidio in dettaglio durante una confessione registrata che ha dato alla sua ragazza, Bolle della Terra . Christensen è stato condannato all'ergastolo quando la giuria ha raggiunto una decisione divisa sulla sua sentenza nel 2019.

Il fidanzato di Zhang, Xiaolin Hou, ha avuto parole forti sulla decisione della giuria dopo la sentenza, secondo CBS Chicago .

Il risultato di oggi sembrava incoraggiare le persone a commettere crimini, ha detto.

Ha detto alla giuria federale che la famiglia di Zhang era devastata. La madre di Zhang, Lifeng Ye, piangeva quasi ogni giorno, più di due anni dopo la morte di sua figlia.


2. Il padre di Yingying Zhang, Ronggao Zhang, ha viaggiato dalla Cina per aiutare a cercare sua figlia

Sia BC che suo padre sono scoppiati in lacrime durante la testimonianza di suo padre. Mi dispiace così tanto che mio figlio sia stato la causa del dolore per la famiglia di Yingying Zhang, ha detto. https://t.co/9fHA5vZGHr

— Tim McNicholas (@TimMcNicholas) 10 luglio 2019

Prima dell'arresto di Brendt Christensen per la morte della ventiseienne Yingying Zhang, suo padre si è recato dalla Cina all'Illinois per aiutare a cercare sua figlia.

Papà sta aspettando che torni, ha detto sei giorni dopo la sua scomparsa, secondo Nuova Cina .

Il corpo di Zhang non è mai stato trovato. Dopo l'omicidio, Christensen ha messo il corpo macellato di Zhang in tre sacchi della spazzatura separati e li ha gettati in un cassonetto, ha detto all'FBI nell'agosto 2019, secondo WTTW . La rivelazione ha significato che i suoi resti potrebbero ora essere più piccoli di un cellulare e impossibili da trovare.

Se ciò che ha detto quell'uomo è vero, conferma ulteriormente che è una persona senza cuore e malvagia, ha detto il padre di Zhang, Ronggao Zhang, attraverso un traduttore durante una conferenza stampa mercoledì a Urbana, secondo la stazione di notizie. Condanniamo le sue azioni brutali e maligne e speriamo che soffra per il resto della sua vita come ha fatto soffrire Yingying negli ultimi istanti della sua vita.

Ora capiamo che trovare (Yingying) potrebbe essere impossibile, ha detto.


3. La mamma di Yingying Zhang, Lifeng Ye, piange quasi ogni giorno da quando sua figlia è stata uccisa

La famiglia Zhang ha condiviso con noi queste foto di Yingying. Per favore aiutaci a trovarla. Ulteriori informazioni: https://t.co/UmW3BlyRgr #findingyingying pic.twitter.com/5OAePPqwmC

chi vince l'addio al nubilato hannah

— U di I Polizia (@UIPD) 25 giugno 2017

La madre di Yingying Zhang, Lifeng Ye, ha raccontato a una giuria federale la devastazione che ha vissuto per la morte e il brutale omicidio di sua figlia.

Ha detto ai giurati come la famiglia sia stata devastata dalla perdita della sua amata figlia, che aspirava a diventare una professoressa e ad aiutare finanziariamente la sua famiglia della classe operaia, CBS Chicago segnalato.

È scoppiata in lacrime quando ha letto una dichiarazione in una conferenza stampa. Ha letto la dichiarazione in cinese, che è stata tradotta in inglese.

Non possiamo immaginare di vivere le nostre vite senza di lei, ha detto.

Mia figlia non ha potuto indossare un abito da sposa, ha detto. Volevo davvero essere una nonna.


4. Un GoFundMe per la famiglia di Yingying Zhang ha superato i $ 160.000

A GoFundMe per la famiglia di Yingying Zhang ha raccolto $ 161.445 prima che fosse chiuso. La raccolta fondi si chiamava Yingying Zhang Family Emergency. Include un poster che è stato posizionato intorno a Champaign, nell'Illinois, dopo che Zhang è stato rapito il 9 giugno 2017.

Il fondo è stato creato per assistere la famiglia di Zhang con le spese sostenute mentre la sua ricerca continua.

Successivamente è stato aggiornato per dire: Era volontà di Yingying completare la sua istruzione e tornare in Cina per diventare professore universitario, sostenere la sua famiglia. In questo momento, stiamo chiedendo il tuo supporto per soddisfare il desiderio di YingYing di aiutare la sua famiglia.

Grazie per aver contribuito a far avverare il sogno di Yingying.

Emily Lux, un'amica di famiglia, ha risposto alle voci che i proventi sarebbero stati utilizzati a beneficio della famiglia e che Yingying Zhang non fosse davvero scomparso, secondo Volpe dell'Illinois .

Quando pensiamo a come questi commenti influenzano la famiglia in così tanti modi diversi dal punto di vista finanziario, ma anche per la loro sicurezza, è stato orribile per la famiglia e si sono sentiti molto isolati per questo, Lux ha detto a Fox.


5. La famiglia di Yingying Zhang ha intentato una causa contro l'Università dell'Illinois

STASERA su ABC, ascolta la famiglia di Yingying Zhang... uno studioso di U di I ucciso a Champagne. pic.twitter.com/lpLArVPIcr

— WICS ABC 20 (@wics_abc20) 15 novembre 2019

La famiglia di Yingying Zhang ha intentato una causa contro l'Università dell'Illinois, sostenendo che la scuola avrebbe dovuto agire immediatamente quando Brendt Christensen ha partecipato a una sessione di consulenza e ha affermato di avere pensieri omicidi, secondo ABC News . La causa è stata intentata per conto della proprietà di Zhang a giugno contro due dipendenti del centro di consulenza. La causa sostiene che i consulenti abbiano agito con deliberata indifferenza ai rischi e ai segnali di allarme presentati da Christensen.

L'appuntamento di assunzione di Christensen nel marzo 2017 era con un tirocinio per diventare un consulente. La loro sessione è stata registrata, secondo ABC 20 . Le disse che stava sperimentando pensieri suicidi e omicidi. Quando è stato pressato, ha anche detto di aver acquistato oggetti da utilizzare in un omicidio. La stagista ha chiesto aiuto a un consulente e ha discusso del ricovero volontario con Christensen. Ha rifiutato, ma ha accettato di venire a un altro appuntamento. Ha minimizzato i pensieri e li ha attribuiti all'abuso di alcol. Non ha mai partecipato a una seconda sessione.

Gli avvocati che rappresentano i consiglieri si sono mossi per far archiviare il caso ad agosto, sostenendo che il patrimonio di Zhang non costituiva un argomento valido sul fatto che i consiglieri creassero o aumentassero un pericolo per lei e che, in quanto dipendenti del governo, sono immuni da azioni legali. Il giudice non si è ancora pronunciato sulla mozione, secondo ABC News.

Continueremo a sostenere la famiglia [Zhang] come abbiamo fatto durante questo calvario e difenderemo gli assistenti sociali nominati nella causa civile, ha affermato Robin Kaler, portavoce dell'università in risposta alla causa e ai commenti di Mike Christensen. I professionisti e il personale del nostro centro di consulenza sono altamente qualificati e formati per fornire cure e servizi agli studenti coerenti con le migliori pratiche nella cura della salute mentale e siamo fiduciosi che abbiano seguito queste migliori pratiche.