Cosa ha fatto Clay in '13 Reasons Why'?

Netflix13 motivi per cui la stagione 2

Ora che la seconda stagione di 13 motivi per cui è stato presentato in anteprima su Netflix, potresti avere molte domande mentre cerchi di recuperare le storie dei personaggi. Bene, siamo qui per aiutarti. Se ti stai chiedendo cosa ha fatto Clay per essere aggiunto ai nastri di Hannah, allora continua a leggere. Questo post includerà importanti spoiler per la Stagione 1, insieme ad alcuni spoiler per la Stagione 2. Tuttavia, ti faremo sapere quando inizieremo la sezione degli spoiler per la Stagione 2, nel caso tu non voglia leggere quella parte.

Benicio Bryant è un ragazzo?

Nella prima stagione, Clay sembrava ingiustamente incluso nei nastri di Hannah. Clay era assolutamente innamorato di Hannah e si rammaricava di non averle parlato di più dei suoi sentimenti prima che morisse. I nastri non hanno aiutato e sono serviti solo a farlo arrabbiare ancora di più.



Ma Clay in realtà non ha fatto nulla di male. Non è stato incluso nei nastri perché ha ferito Hannah. In effetti, Hannah si riferiva a lui come a un innocente. Lo ha incluso perché sentiva che meritava una spiegazione. Una storia d'amore aveva iniziato a sbocciare tra loro e Clay la baciò persino a un certo punto durante la festa di Jessica. Ma Hannah lo respinse e gli disse di uscire. Rispose i suoi desideri e se ne andò.

bmx-tv.net Grande Fratello live feed

Nei nastri, Hannah ha rivelato che voleva che lui rimanesse. Ciò ha causato a Clay un sacco di ingiusti sensi di colpa e lo ha lasciato chiedendosi se avrebbe dovuto fare qualcosa di più. In realtà, Clay non ha fatto nulla di male.

Di seguito gli spoiler della seconda stagione. Non continuare a leggere a meno che tu non sia d'accordo con l'essere viziati.

Nella seconda stagione, almeno a metà stagione, non sembra che venga rivelato nient'altro che Clay abbia sbagliato. È ancora tormentato dal senso di colpa e dal dolore per Hannah. A un certo punto è stato rivelato che l'ha sentita dire che a volte pensava di voler morire, ma questo non è abbastanza per dare la colpa a un adolescente. Si sentiva in colpa per non averlo perseguito, ma non ci si sarebbe dovuto davvero aspettare che sapesse che era seria.

Clay non sarebbe Clay senza qualche livido in faccia? #13motivi per cui pic.twitter.com/cenVN1W2dD

cosa c'è su netflix agosto 2017

— Amore, AlfonzoWords (@Alfonzowords) 20 maggio 2018

Clay sta affrontando così tanti sensi di colpa che inizia ad avere di nuovo visioni di Hannah. Ma a differenza della prima stagione, quelle visioni stanno parlando con lui. Questo fa sì che gli spettatori si chiedano se sta avendo un esaurimento e se tutto il senso di colpa e lo stress sono troppo. Nella prima stagione, è stato rivelato che aveva lottato con la depressione e aveva smesso di prendere le medicine che i suoi genitori volevano che prendesse. La morte di Hannah e tutte le ricadute stanno diventando troppo per lui?