Teorie della seconda stagione di Westworld: Akecheta (Zahn McClarnon) è la chiave del labirinto

HBO

L'ultimo episodio di Westworld , Stagione 2 Episodio 8, è fenomenale. Intitolato Kiksuya, l'episodio è stato girato quasi interamente in lingua Lakota. Stasera, ci è stato presentato un personaggio di nome Akecheta (interpretato da Zahn McClarnon) che ha effettivamente svolto un ruolo importante nella mitologia dello show dall'inizio della prima stagione, ma la sua importanza non è stata rivelata fino a stasera. Questo post conterrà importanti spoiler per l'episodio 8 della stagione 2 di Westworld . Non continuare a leggere finché non hai visto l'episodio.



Akecheta è stato uno dei primi host progettati da Ford e Arnold. Abbiamo appreso stasera che era in giro quando Dolores ha ucciso Arnold, e ha pensato a lei come a Deathbringer e in realtà si è imbattuto in Arnold dopo che è stato ucciso.



Ma in realtà abbiamo visto Akecheta prima di questo. È stato l'ospite che ha parlato con Logan e lo ha convinto a investire nell'iniziativa Argos in primo luogo. Sì. Questo era lui nella scena con Logan e Angela.

Ma oggi ha un ruolo molto più importante.



Il personaggio è interpretato dal fenomenale Zahn McClarnon, che ha la capacità unica di sembrare davvero una persona completamente diversa a seconda della trama e della narrativa del suo personaggio all'interno dello spettacolo. Se ha un aspetto familiare, è perché McClarnon ha già avuto molte apparizioni televisive e cinematografiche mondo occidentale. I suoi crediti includono Fargo (Hanzee Dent), Longmire (Matia), Frontiera (Samoset), Il figlio (Toshaway), Mezzanotte Texas (Zach), Senza tempo (Concedere), La Strada Rossa (Mike Parker), suoneria (Bodaway), Dr. Quinn (Passeggiate su Cloud) e altro ancora. Porta autenticità al suo ruolo in Westworld perché è lakota-irlandese e il suo personaggio parla lakota durante l'episodio.

Ma le riprese non sono state facili per Zahn. In realtà era ricoverato in ospedale durante le riprese questa stagione. L'infortunio in realtà è avvenuto fuori dal set mentre era a casa. Egli cadde e ha battuto la testa ed è stato ricoverato in terapia intensiva. Ha chiamato lui stesso il 911 ed era piuttosto fuori di sé durante la telefonata. Il suo infortunio ha temporaneamente interrotto la produzione della seconda stagione.

Ne è valsa la pena e le riprese sono riprese con risultati sorprendenti.



Stanotte abbiamo appreso che il suo personaggio, Akecheta, è la fonte del labirinto che continuava a ripetersi nella stagione 1. Abbiamo visto il labirinto fuori da Maeve e dalla casa di sua figlia, quando Maeve è crollata nel labirinto. Lo abbiamo visto negli scalpi delle ostie. Da tutte le parti. Ed era tutto da lui. Akecheta credeva che il labirinto fosse la chiave per trovare la libertà e l'autonomia dei padroni di casa, per ricordare tutto.

Akecheta, a quanto pare, è stato il primo ospite a diventare veramente consapevole di sé. È stato colpito dal programma mentale bicamerale e sembra aver guadagnato la sua libertà prima di Dolores e prima di Maeve. Ha poi lasciato indizi per aiutare gli altri a seguirlo.

Questo episodio è stato assolutamente fenomenale. Hanno introdotto un nuovo personaggio nella trama e si scopre che era al centro di molte domande senza risposta. In effetti, sembra essere uno dei più saggi dei padroni di casa. Ha la consapevolezza di Dolores, ma non la sua violenza.

HBOHa lasciato i suoi modi violenti alle spalle.

Quando ha incontrato Ford, la scena era come se Akecheta stesse parlando con il suo Dio. Ford ha detto che il labirinto era un simbolo mal concepito che doveva morire, ma Akecheta l'ha trovato. Non solo l'ha trovata, ma ci è riuscita modificare il suo impulso primario attraverso la pura forza di volontà. Ha cambiato la sua spinta per diffondere la verità che non c'è un mondo ma molti, e stanno vivendo nel mondo sbagliato. Vuole trovare la porta, che conterrà tutto ciò che hanno perso e terrà al sicuro i loro ricordi.

Ford disse ad Akecheta: Quando il Portatore di morte tornerà per me, saprai come radunare la tua gente. Questo sarebbe il segno per entrare in questo nuovo mondo e attraversare la porta. Il Portatore di Morte era Dolores, e Akecheta vide davvero questo segno.

La Nazione Fantasma, a quanto pare, non è sempre stata malvagia. Akecheta aveva cercato di raggiungere Maeve e sua figlia con la saggezza che aveva, ma le sue intenzioni erano state fraintese.

Tuttavia, Akecheta crede anche che William abbia una malattia che sta diffondendo. Questo propone una domanda interessante e l'opportunità per alcune nuove teorie. Qual è la malattia che ha William? La scorsa stagione, William sembrava voler dare ad alcuni ospiti l'autocoscienza mentre cercava il labirinto, ma dare quell'autocoscienza attraverso il dolore e la sofferenza.

Ma ora sembra che ci possa essere più di un modo per raggiungere la consapevolezza di sé.Sì, il dolore di Akecheta per aver perso il suo unico vero amore, Kohana, ha portato alla sua capacità di accedere ai suoi ricordi precedenti. Ma mi chiedo se lo sia amore che consente agli host di ottenere libertà e autonomia e di liberarsi dalla loro programmazione, piuttosto che dal dolore. O sono le loro due strade per la libertà, una è l'amore e l'altra è il dolore? E la via del dolore è una malattia che si diffonde? Possiamo vedere questa differenza quando guardiamo Maeve contro Dolores?

Mi chiedo se la malattia si trovi nella frase che abbiamo sentito dalla prima stagione: Queste delizie violente hanno una fine violenta. Forse la violenza di Williams è una malattia che si sta diffondendo, una malattia che ha infettato Dolores ma, in qualche modo, non Maeve. Akecheta sta diffondendo un'altra via alla senzienza, una che non implichi la violenza ma, piuttosto, la pace e l'amore.