Guarda Party Down online: come eseguire lo streaming di episodi completi

Getty

Cercare di farcela a Hollywood non è una cosa da ridere... a meno che tu non faccia parte del catering di Party Down, una troupe eterogenea per lo più incompetente di aspiranti attori trasformati in ristoratori che si trovano nel mezzo delle situazioni più bizzarre. Come le orge e gli schemi Ponzi.

Benvenuto a festa giù , un originale Starz che ha funzionato per ben due stagioni tra il 2009-2010. Chiedi a qualsiasi fan dello show o consulta qualsiasi elenco cancellato troppo presto che Internet può raccogliere e questa commedia guidata da Ken Marino è quasi sempre nel mix. Ogni episodio si svolge in un nuovo concerto di catering, ognuno con il suo evento stravagante pieno di ospiti bougie e scenari sociali scomodi. Naturalmente, la banda si mette a suo modo, rimanendo coinvolta nel dramma della festa mentre servono gamberetti, chiacchierano con i partecipanti alla festa e cercano costantemente di sabotarsi a vicenda. Il talento comico è fuori scala, con Jane Lynch, Martin Starr e Adam Scott (solo per citarne alcuni) a sostenere Marino. Le battute sono a secco e gli episodi diventano più anticonformisti e degni di rabbrividire man mano che si va avanti. È una delle migliori commedie dell'ultimo decennio, un'affermazione che ritengo sia più un dato di fatto che un'opinione.



Se non hai risposto a questo Partito e chiediti come puoi accedere ai contenuti di Starz, non temere! Puoi guardare facilmente festa giù streaming in linea. Ecco come.


Come guardare festa giù Online e in streaming la serie completa

Ci sono una manciata di modi diversi per guardare l'intera collezione di festa giù episodi online, che vanno da Hulu a Amazon Prime a DirectTV Now . Ecco una carrellata di tutte queste opzioni:

quando esce la stagione 5 di 100 su netflix?

Hulu

Hulu è l'unico servizio di streaming che include l'accesso a entrambe le stagioni di festa giù senza dover aggiungere alcun tipo di componente aggiuntivo Starz.

Hulu : Se desideri semplicemente l'ampia libreria on demand di Hulu, che include entrambe le stagioni di festa giù , puoi iscriverti qui . Costa $ 7,99 al mese per il piano pubblicitario limitato o $ 11,99 al mese per il piano senza pubblicità.

Hulu con la TV in diretta : Se vuoi passare dal guardare festa giù episodi per guardare partite MLB o altri programmi TV in diretta senza cambiare l'app, puoi iscriverti a Hulu con Live TV . Questa opzione ti dà accesso alla vasta libreria on-demand di Hulu, oltre a un pacchetto di oltre 50 canali TV in diretta. Costa $ 39,99 al mese per il piano che include spot pubblicitari limitati con contenuti on demand o $ 43,99 al mese per il piano che non include spot pubblicitari con contenuti on demand.

Una volta registrato per una delle opzioni di cui sopra, puoi guardare ogni episodio di festa giù sul tuo computer tramite il sito Web Hulu o sul tuo telefono, tablet o dispositivo di streaming tramite l'app Hulu.


Amazon Prime + Canale Starz

Se hai Amazon Prime o vuoi iniziare una prova gratuita di 30 giorni di Amazon Prime , Puoi guarda dal vivo Starz e tutta la libreria on-demand di Starz attraverso i canali Amazon . Il canale Starz, che costa $ 8,99 al mese, include anche una prova gratuita .

Una volta iscritto al canale Prime e Starz, puoi guardarli tutti festa giù episodio sia sul tuo computer tramite il sito Amazon , o sul tuo telefono, tablet o dispositivo di streaming tramite il App Amazon Video , scaricabile gratuitamente su Apple TV, Roku, telefoni e tablet Android, iPad e iPhone, tablet Fire, Xbox One, PlayStation 4, Smart TV e altro ancora. Puoi anche guardare su una chiavetta Amazon Fire TV o Fire TV senza dover scaricare l'app.


DirectTV Now

Un'altra opzione se vuoi la TV in diretta oltre a poter guardare festa giù episodi su richiesta è DirectTV Now

quanto è alto Bill Skarsgard?

Starz è un componente aggiuntivo da $ 8 al mese che può essere aggiunto a qualsiasi dei quattro pacchetti di canali principali di DirecTV Now. Puoi aggiungere Starz al tuo account DirecTV Now esistente o, se sei un nuovo abbonato, puoi iscriverti per una prova gratuita di 7 giorni di qualsiasi pacchetto base più Starz . Inoltre, i nuovi abbonati possono ottenere $ 25 di sconto sui primi tre mesi con il codice promozionale YESNOW3, quindi se ti iscrivi al pacchetto Live a Little e Starz, otterrai oltre 60 canali, incluso Starz, per soli $ 18 al mese per il primo tre mesi.

Una volta registrato, puoi guardare tutti festa giù episodio sul tuo computer tramite il sito Web DirecTV Now o sul tuo telefono, tablet o dispositivo di streaming tramite l'app DirecTV Now .


Come acquistare e trasmettere in streaming singoli festa giù Episodi e stagioni

Se preferisci possedere gli episodi ma desideri comunque avere una libreria digitale in modo da poterli guardare su diversi dispositivi, puoi acquistare singoli episodi o stagioni tramite Amazon tramite i seguenti link:

Stagione 1 : I singoli episodi costano $ 2,99 o l'intera stagione (10 episodi) costa $ 12,99
Stagione 2 : I singoli episodi costano $ 2,99 o l'intera stagione (10 episodi) costa $ 12,99

Dopo aver acquistato un episodio o una stagione, puoi guardare sul tuo computer tramite il sito web di Amazon , oppure puoi guardare sul tuo telefono, tablet o dispositivo di streaming tramite il App Amazon Video , scaricabile gratuitamente su Apple TV, Roku, telefoni e tablet Android, iPad e iPhone, tablet Fire, Xbox One, PlayStation 4, Smart TV e altro ancora. Puoi anche guardare su una chiavetta Amazon Fire TV o Fire TV senza dover scaricare l'app.


Dove comprare festa giù Stagioni in DVD

Un'altra opzione, se preferisci poter guardare gli episodi senza dipendere da una connessione Internet, è acquistare le singole stagioni o l'intera serie in DVD, cosa che puoi fare tramite i seguenti link:

La serie completa
Stagione 1
Stagione 2


NOTA: spoiler a seguire

Quanti festa giù Le stagioni ci sono?

Ci sono solo due stagioni di questa gemma, con 10 episodi ciascuna. Li divorerai rapidamente con facilità e rimarrai con una fame triste e insaziabile di altro. Scott interpreta l'attore fallito Henry che torna a malincuore al suo vecchio lavoro al catering di Party Down, dove si riunisce con conoscenti che ancora si affannano per sfondare nel mondo degli affari. Entrambe le stagioni offrono prestazioni A+ grazie alla sua scrittura lucida e alla meditazione/satira sulla vita disperatamente assetata di attori in difficoltà. È uno spettacolo che non vacilla mai e offre sempre. (Perché questo è stato cancellato di nuovo?)

Party Down Stagione 1

10 episodi | marzo 2009 – maggio 2009

perché lisa kudrow è in prigione nella forza spaziale?

Quando Henry torna al suo lavoro di catering, si riunisce con il suo vecchio capo Ron Donald (Marino), un manager di mezza età che prende il suo lavoro modo troppo sul serio. Il sogno di Ron è quello di aprire un giorno il suo ristorante e ha già il nome: Soup 'R Crackers. Ron è una battuta finale ambulante che nessuno rispetta, inclusi Roman (Starr) e Kyle (Ryan Hansen) che trascorrono le loro ore di lavoro disprezzandosi e facendo scherzi a vicenda. Poi c'è Casey (Lizzy Caplan), un'attrice che cerca di sfondare nonostante abbia problemi coniugali. Henry si schiaccia duramente sul suo irriverente, nessun atteggiamento BS e i due iniziano un'avventura poco dopo che Casey si separa dal marito. Henry trascorre la stagione nascondendosi da un vecchio slogan commerciale (Stiamo avendo? divertimento ancora!?), mentre Ron si avvicina alla realizzazione di Soup R' Crackers.

Party Down Stagione 2

10 episodi | aprile 2010 – giugno 2010

Quando Jane Lynch è uscita per unirsi gioia , Megan Mullally ha preso un vassoio da portata nei panni della piccola petardo Lydia, una mamma di scena che cerca di rendere famosa sua figlia, Escapade. L'avventura di Ron's Soup 'R Cracker è stata un fallimento tra una stagione e l'altra, quindi torna a Party Down, più triste e più ubriaco che mai, solo che questa volta sta lavorando per Henry. La sobrietà di Ron è fuori dalla finestra che lo porta a una crisi esistenziale e un sacco di baby sitter per Henry. Quando Henry si dimette da capo squadra, Ron torna con la sua lista di RDD (Ron Donald Donts) che usa come sistema di demerito per il suo staff, che ancora una volta, si prende gioco del patetico senso di autorità di Ron. Lynch ritorna per il finale di stagione, che sarebbe stata una grande notizia se non fosse finito come finale di serie.


Quali sono i migliori episodi di Party Down?

Scegliere i migliori episodi di Party Down è come scegliere il mio figlio preferito. Se avessi figli. (Posso invece usare i gatti in questa analogia?) Indipendentemente da ciò, lo proveremo comunque.

Ecco una lista dei migliori festa giù Episodi:

Stagione 1, episodio 10: Ricevimento di nozze Stennheiser-Pong

La banda organizza un ricevimento di matrimonio gay, ma un'azienda concorrente, la Valhalla Catering, si presenta e prende il comando facendo cadere completamente Ron (o è lui?) di nuovo sobrio. Uda Bengt (Kristen Bell) prende il controllo della festa, distribuendo compiti ragionevoli e minori che nessuno dello staff di Party Down può gestire. Roman lotta con il suo incarico, indicando un cartello che indica il bagno. George Takei mangia qualcosa a cui è allergico e quasi muore (sicuramente un RDD rotto da qualche parte). Dopo che Casey dice a Henry che sta accettando un lavoro come comica su una nave da crociera, Uda chiede a Henry di uscire. Il finale della stagione 1 è un perfetto esempio di quanto velocemente questo team di catering possa rovinare un lieto evento, anche uno di cui non sono responsabili, con pura inettitudine e mancanza di una semplice direzione da seguire.

Stagione 2, Episodio 3: La notte dell'orgia di Nick DiCintio

Reno 911 L'ospite di Thomas Lennon interpreta Nick DiCintio, un ragazzo che cerca disperatamente di organizzare la migliore orgia in giro, anche se nessuno dei suoi ospiti sembra voler uscire nella sua Fuck Room. Kyle è distrutto quando il suo ultimo film va direttamente in DVD. Lydia mostra interesse per Nick, anche se Nick non vuole avere niente a che fare con l'unica donna che vuole fare sesso con lui. Lennon brilla in questo episodio ed è il complemento perfetto per questa banda di imbecilli. Il suo crollo verso la fine dell'episodio è uno da vedere.

Stagione 2, Episodio 5: Il compleanno di Steve Guttenberg

La troupe si riunisce a casa di Steve Guttenberg per un evento, anche se l'attore arriva in ritardo e dice loro di averlo perso di un giorno. Nonostante l'incidente, li invita a una festa e dice loro di invitare i loro amici. Guttenberg suggerisce una lettura dal vivo dell'ultima sceneggiatura di Roman, che porta tutti a prendere in giro la sua storia di Hard Sci-Fi. Casey e Henry finiscono per pomiciare nella jacuzzi, l'inizio della fine per Uda e Henry.


Chi sono gli attori nel cast di Party Down?

festa giù l'ensemble è seriamente accatastato.

Ken Marino nel ruolo di Ron Donald

Il comandante in capo di Party Down è un adorabile idiota che viene costantemente calpestato dal suo staff e dalla vita in generale. Il ruolo è il complemento perfetto per il curriculum di Marino che è già pieno zeppo di commedia assurda. Era un membro di MTV's Lo stato ed è apparso in tonnellate di film di David Wain, tra cui Estate calda e umida americana ed entrambe le serie Netflix successive.

Adam Scott nel ruolo di Henry Pollard

Henry ha smesso di recitare quando lo incontriamo. Rientra nel catering con facilità, grazie alla mancanza di direzione, all'atteggiamento cinico e all'attrazione per il co-catering Casey. Dopo aver appeso al chiodo il suo papillon rosa, Scott si è unito al dipartimento dei parchi di Pawnee su Parchi e Divertimento.

Lizzy Caplan nel ruolo di Casey Klein

Casey non vede l'ora di fare il grande passo in modo da poter lasciare Party Down per sempre, ma è ancora moderatamente intrattenuta dal livello di idiozia dello staff. Caplan ha avuto un flusso di lavoro costante durante la sua carriera, in particolare nel ruolo di Janis Ian in Cattive ragazze e un ruolo da protagonista come Virginia Johnson in Maestri del sesso .

Martin Starr nel ruolo di Roman DeBeers

Starr ha rotto alla grande come l'adorabile geek Bill Haverchuck nell'acclamato Maniaci e disadattati . La consegna monotona e l'aria condiscendente di Roman erano perfette per Starr, che interpreta anche un misantropo simile in HBO Silicon Valley .

Ryan Hansen nel ruolo di Kyle Broadway

Sin dal suo periodo come adorabile stronzo Dick Casablancas su Veronica Mars , Hansen è stato definito come il carismatico fratello biondo, che è praticamente l'affare per Kyle. Il curriculum di Hansen è pieno di ruoli simili, ma ehi, Hansen lo possiede ed è sempre affascinante.

film caratteristici e misteri natale 2018

Jane Lynch, Megan Mullally e Jennifer Coolidge si spengono, ognuna aggiungendo il proprio tocco comico alla troupe del catering. Tutti e tre aggiungono energie davvero uniche, ma ogni iterazione funziona. I fan del lavoro di Lynch con Christopher Guest vorranno sicuramente dargli un'occhiata come festa giù è Constance Carmell, un'ex attrice con esperienza che funge da mentore e amica di Kyle.


Chi sono le migliori guest star di Party Down?

Da quando Veronica Mars il creatore Rob Thomas è uno dei quattro co-creatori di questo Partito , c'è un miliardo marzo alunni stagionati in tutto. (Marshmallow - ascolta!)

Ecco un elenco dei più importanti festa giù guest star:

Kristen Bell nel ruolo di Uda Bengt

La stessa Veronica Mars compare per due episodi come capo di un concorrente di catering. I fan di Bell possono dare un'occhiata agli episodi Stennheiser-Pong Wedding Reception e Party Down Company Picnic per vederla in azione. Il suo aspetto la riunisce con il suo ex marzo co-protagonista Hansen.

Enrico Colantoni nel ruolo di Gordon McSpadden

Un altro marzo alum, Colantoni interpreta Gordon, un proprietario di una casa di periferia che assume la banda. Suburbia è arrivato al povero Gordon, che è stanco della falsità della politica sociale. Finisce per spogliarsi e tuffarsi in piscina nudo, con grande orrore di sua moglie e dei vicini.

J.K. Simmons e Joey Lauren Adams come Leonard e Diandra Stiltskin

Simmons serve whipsmart colpo di frusta vibrazioni come Leonard, un produttore cinematografico irritabile e sboccato che litiga costantemente con sua moglie, Diandra, che in seguito cerca di sedurre Kyle. Simmons è sempre un piacere, ma è ancora più emozionante vedere Adams in azione.

L'elenco delle guest star è infinito: Ed Begley Jr., Steven Weber, Joe Lo Truglio, Jimmi Simpson, Paul Scheer, Marilu Henner, ecc., e questo a malapena graffia la superficie.


Chi sono gli scrittori e i creatori dietro Party Down?

Lo spettacolo è co-creato, scritto e prodotto da quattro persone principali:

Rob Thomas

Thomas (non il ragazzo Matchbox 20) ha ricevuto il plauso della critica per il fantastico Veronica Mars . Ora lavora su CW's Zombie , che ha anche co-creato, scrive e produce.

Giovanni Enbom

Un ex produttore supervisore e scrittore per Terminator: Le cronache di Sarah Connor , Enbom si è recentemente unito a Thomas scrivendo e producendo per Zombie .

Paul Rudd

Rudd ha recitato nel pilot della serie, ma alla fine era troppo impegnato a essere una star del cinema super famosa per impegnarsi in compiti di recitazione. Tuttavia, è accreditato come co-creatore, scrittore e produttore.

tagliare il tempo per acquistare i biglietti powerball in az

Dan Ethridge

Un altro punto fermo di Thomas, su cui ha lavorato anche Ethridge marzo e Zombie , inoltre I diari di Carrie .

Fred Savage — Regista

Prima Gli anni delle meraviglie il veterinario è tornato a recitare, ha costruito un bel curriculum alla regia lavorando a spettacoli come festa giù , 2 ragazze al verde , C'è sempre il sole a Philadelphia , Lieto fine , e altro ancora.


Dove Party Down si colloca nel Pantheon televisivo?

Quando si parla dei più grandi spettacoli comici degli anni 2000, 30 roccia , Parchi e Divertimento e Sviluppo arrestato sono alcuni che salgono costantemente verso l'alto. festa giù appartiene assolutamente a quella discussione; è una sana porzione della crème de la crème della commedia televisiva. Ha dialoghi taglienti alla Tina Fey, il rancore degno di Frena il tuo entusiasmo e un cast impressionante che rivaleggia con la famiglia Bluthe. Non solo ha avuto successo nello sgonfiare l'ego delle celebrità e nel prendere in giro gli aspiranti talenti di Los Angeles, ma ha anche navigato nelle relazioni interpersonali più complesse di un gruppo di disadattati riuniti per coincidenza per offrire drink e servire antipasti. Lo spettacolo era ben ricevuto criticamente, ma non è riuscito a ottenere l'ampia esposizione necessaria per una vita più lunga, il che è un vero peccato. Forse se il buzz sui social media fosse stato più forte, lo spettacolo avrebbe potuto trovare nuova vita su Netflix o Hulu. Le voci sui film hanno spesso fatto il giro del web per i successivi due anni dopo la sua cancellazione, ma le voci non sono servite a nulla. Indipendentemente da ciò, come ogni nuovo classico, festa giù è altrettanto efficace, se non di più, durante ogni re-watch. È la rara bottiglia di scotch al matrimonio di tuo cugino tirchio: sei sorpreso che esista e dovresti berla fino a quando non è finita.