GUARDA: Guns 'N Roses Tributo a Kobe e Gianna Bryant, 'Knockin' On Heaven's Door'

Getty Images

La scorsa domenica, 26 gennaio, la superstar NBA Kobe Bryant è stata uccisa in un incidente in elicottero che ha tragicamente tolto la vita a lui, alla figlia tredicenne Gianna e ad altre sette persone a bordo. I tributi si sono riversati, dai memoriali lasciati fuori dallo Staples Center a Los Angeles ai Lakers in onore dell'eredità di Bryant prima della loro prima partita casalinga dalla sua morte ad Alicia Keys e Boyz II Men che hanno aperto i Grammy Awards 2020 con una performance di It's So Hard a Say Goodbye to Yesterday che era dedicato alle vittime dell'incidente.

Venerdì 31 gennaio a Miami, c'è stato un altro tributo, questa volta dal leggendario gruppo rock Guns 'N Roses.




I Guns 'N Roses hanno dedicato una canzone a Kobe e Gianna al loro concerto del Super Bowl





'Knockin Heaven's Door (dedicato a Kobe e Gianna Bryant)' Guns N Roses@Miami 31/01/20Knockin on Heaven's Door (canzone dedicata a Kobe e Gianna Bryant), Guns N Roses, American Airlines Arena, Miami, Florida; 31 gennaio 2020; Spettacolo del festival musicale del fine settimana del Super Bowl2020-02-01T10:52:43.000Z

I Guns 'N Roses sono stati i protagonisti di una delle serate del Super Bowl Music Fest 2020, che si è svolto giovedì, venerdì e sabato del weekend del Super Bowl all'American Airlines Arena di Miami.

Durante il loro set di venerdì, il cantante Axl Rose ha parlato di essere a Los Angeles la sera prima e la mattina dell'incidente.

L'altra sera, tornando a casa dalle prove, siamo arrivati ​​alla nostra uscita, che è praticamente il mio cortile, e stavo indicando e ho pensato, 'Sono solo io o è davvero strano?' Era questo banco di nebbia come un nube temporalesca sopra gli alberi ed era lungo e davvero bianco... l'unica parola che avevo per questo in quel momento era che sembrava 'formidabile' E al mattino, era peggio, ed è lì che volò l'elicottero. È stato abbastanza spaventoso. … Quindi voglio dedicare questo a Kobe e sua figlia e tutti sul volo e le loro famiglie e tutti coloro che sono stati colpiti da questo terribile evento, ha detto Rose.

Poi lui e i suoi compagni di band hanno suonato il loro singolo del 1992 Knockin' On Heaven's Door, una performance che è durata quasi 15 minuti, completa di un incredibile assolo di chitarra di Slash che continua in modo impressionante.


Storia della canzone





Bob Dylan- Bussare alla porta del paradiso 'Original'Bob Dylan- Bussare alla porta del paradiso 'Original'2014-09-29T15:41:18.000Z

I Guns 'N Roses hanno iniziato a suonare Knockin' su Heaven's Door nel 1987 e in seguito lo hanno registrato per il 1990 Giorni di tuono colonna sonora. È stato anche pubblicato come secondo singolo della doppia uscita Usa la tua illusione io e Usa la tua illusione II .

Tuttavia, la canzone non è un originale dei Guns 'N Roses. È stato scritto e registrato per la prima volta da Bob Dylan nel 1973 per la colonna sonora di Pat Garrett e Billy the Kid ed è diventato rapidamente un successo mondiale. Un'altra versione famosa è stata rilasciata nel 1975, quando Eric Clapton ne ha fatto una cover.

Nel 1996, il musicista scozzese Ted Christopher ha scritto una nuova strofa per la canzone in risposta ai 16 bambini e un insegnante uccisi nella sparatoria nella scuola di Dunblane, in Scozia. Dylan autorizzò il verso aggiuntivo e la canzone fu pubblicata con un coro di bambini che cantava al fianco di Christopher. I proventi della canzone sono stati devoluti a tre diversi enti di beneficenza per bambini.

Da quando la canzone è stata scritta 47 anni fa, è stata utilizzata in oltre 30 film ed episodi televisivi.