Il corpo di YingYing Zhang è mai stato trovato?

Yingying Zhang e Brendt Christensen

Brendt Christensen è un ex dottorato di ricerca. ricercatore studente di Champaign che è stato condannato da una giuria federale di rapimento per la morte di Yingying Zhang, uno studioso in visita dell'Università dell'Illinois di 26 anni dalla Cina.

Christensen è stato dichiarato colpevole il 24 giugno 2019 di rapimento con conseguente morte e due capi di imputazione per mentire agli investigatori. Tuttavia, il corpo di Zhang è stato mai trovato?



La risposta è no. Tragicamente e orribilmente, alla sua famiglia non è stata data quella chiusura. Tuttavia, non c'è dubbio, purtroppo, che Zhang sia morto. Questo perché, non solo Christensen è stato condannato per la morte di Zhang, ma il suo avvocato ha rivelato in tribunale che ammette di averla uccisa. In effetti, i dettagli sulla morte di Zhang, emersi durante il processo, erano terribili. È stata persino decapitata.

Il caso sarà presentato il 20/20 il 15 novembre 2019.

Ecco cosa devi sapere:


L'arma del delitto era un pipistrello, il suo corpo potrebbe essere stato disperso nelle discariche e Christensen ha cercato siti web di rapimenti

Polizia dell'Università dell'IllinoisYingying Zhang.

Secondo ABC 7 , dopo il processo di Christensen, è stato rivelato che ha detto ai suoi avvocati di aver messo i resti di Yingying in tre sacchi della spazzatura separati e li ha messi in un cassonetto fuori dal suo appartamento di Champaign. Le autorità pensano che il corpo di Zhang potrebbe trovarsi in più discariche, ma questo non è mai stato determinato con certezza. Se i resti di Yingying verranno mai trovati, torneremo per portarla a casa in Cina, dove appartiene, ha detto suo padre, secondo ABC 7.

Christensen è stato accusato di aver detto su nastro: se n'è andata. Se n'è andata per sempre. Non sarà mai trovata.

Secondo ABC News , Le forze dell'ordine ritengono che le borse siano state poi portate in una discarica a Danville, nell'Illinois. Ma era troppo tardi per recuperare il suo corpo.

Quando hanno fornito tali informazioni, erano passati quasi 18 mesi da quando sarebbe stata collocata nella discarica, ha affermato l'assistente procuratore degli Stati Uniti Eugene Miller, secondo quanto riportato dalla ABC.

Polizia dell'Università dell'IllinoisYingying Zhang.

È evidente che qualsiasi tentativo di recuperare i resti di Yingying sarebbe complicato e costoso, richiederebbe la supervisione del governo e la cooperazione dei proprietari della discarica e non avrebbe alcuna certezza di successo, ha affermato Steve Beckett, avvocato della famiglia Zhang, secondo ABC.

Si aggiunge alla tragedia, ha detto Miller, perché la famiglia di Zhang non ha indietro il suo corpo. Yingying è una giovane donna incredibile. Voleva fare la differenza nel mondo.

Ci sono voluti più di due anni perché Christensen fosse condannato. C'è stato un processo, ma si trattava più di ottenere la pena di morte (non l'ha fatto; ha avuto l'ergastolo), che di colpa o innocenza. Questo perché l'avvocato di Christensen ha detto durante una dichiarazione di apertura che Christensen aveva ucciso Zhang, ma ha contestato alcune delle prove contro di lui. L'avvocato ha sostenuto di avere problemi di salute mentale e il caso era essenzialmente quello di impostare la fase successiva del processo, la condanna di Christensen. La stessa giuria che lo ha condannato in seguito si è divisa sulla pena di morte. Christensen sta scontando l'ergastolo. L'Illinois ha bandito la pena di morte, ma il caso è stato giudicato dalla corte federale.

L'affidavit depositato dopo l'arresto di Christensen nel giugno 2017 fornisce dettagli agghiaccianti; dice che le autorità hanno esaminato il telefono di Christensen e afferma che ha avuto accesso a un sito Web intitolato Abduction 101 e a thread secondari che erano chiamati cose come una perfetta fantasia di rapimento e la pianificazione di un rapimento. Aveva anche lavorato come assistente all'insegnamento della classe di fisica.

È stato anche rivelato che Christensen è stato fotografato partecipando a un raduno per la vittima. Il procuratore Eugene Miller ha affermato che il sangue di Zhang è stato trovato su un pipistrello che Christensen ha usato per colpire Zhang, così come in altri luoghi nel suo appartamento, secondo WTTW-TV. È anche accusato di averla accoltellata e soffocata e di essersi paragonato a Ted Bundy. WGN-TV segnalato che ha violentato e decapitato Zhang, e ha insinuato di aver avuto altre 12 vittime, ma questo non è mai stato dimostrato. Ha anche affermato di aver soffocato Zhang per 10 minuti mentre lottava per la sua vita.

Uno studente che aveva Christensen come TA ha scritto su Reddit , l'ho avuto 3 anni fa per la fisica 212 TA. Sembrava un normale studente di fisica. Completamente normale, forse un po' imbarazzante ma senza vibrazioni insolite.

Secondo la polizia dell'Università dell'Illinois , Zhang, una studentessa cinese laureata, è scomparsa il 9 giugno 2017. Avrebbe dovuto controllare un appartamento da affittare e non si è mai presentata. Il video la mostrava a una fermata dell'autobus di Urbana, nell'Illinois, salire su un veicolo Saturn nero e, dopo, è scomparsa senza lasciare traccia. La sua scomparsa è stata una grande notizia in Cina e negli Stati Uniti, poiché la comunità di Urbana-Champaign si è mobilitata per trovare il giovane e promettente ingegnere ambientale che stava facendo ricerche sulla produzione agricola.

Zhang è stato ricordato come intelligente ed estroverso. Suonava la chitarra e cantava in una band chiamata 'Cute Horse' in Cina. Una delle sue canzoni preferite era 'The Rose', un successo del 1980 per la cantante americana Bette Midler, ha riferito il Chicago Tribune.


La mancanza di un corpo ha ritardato l'arresto precoce e ha portato le autorità a monitorare le conversazioni di Christensen

Prenotazione fotoBrendt Christensen.

È chiaro da una dichiarazione giurata nel caso in cui le autorità pensassero di avere il loro uomo, ma avevano bisogno di più prove per cercare un arresto, soprattutto perché non sapevano dove fosse il corpo di Zhang.

L'FBI ha posto Christensen sotto sorveglianza e ha monitorato le sue conversazioni. Quella registrazione ha fornito loro la prova chiave delineata nell'affidavit.

Un pubblico ministero ha detto alla corte il 5 luglio 2017, che Christensen è stato registrato dalle autorità a una manifestazione per Zhang e ha spiegato le caratteristiche della sua vittima ideale e, secondo la CNN , ha sottolineato quelli della folla che li ha abbinati a una veglia a cui ha assistito per la donna scomparsa. La persona che ha aiutato le autorità a registrare Christensen era la sua allora fidanzata Terra Bullis. In una registrazione, Christensen è accusata di aver detto che Zhang lo ha combattuto e che l'ha riportata nel suo appartamento e l'ha tenuta lì contro la sua volontà il mese scorso, ha riferito la CNN. Il giudice ha negato la libertà su cauzione a Christensen.

Secondo Bullis, che ha testimoniato durante il processo a Christensen, si sentiva molto combattuta perché teneva ancora a Christensen, ma le importava anche quello che era successo a Zhang. … è incredibilmente doloroso, ha detto Bullis in tribunale, secondo CBS locale. Rapporti ABC che Bullis ha testimoniato che lei Christensen sembrava eccitata e orgogliosa quando ha discusso dell'uccisione di Zhang.

Secondo News Gazette , ha testimoniato che Christensen ha digitato quanto segue, glielo ha mostrato e poi lo ha cancellato:

Ero io. Era la n. 13. Se n'è andata. Per sempre.

In una delle registrazioni audio, secondo ABC, Christensen ha descritto come Zhang ha reagito, dicendo che era quasi soprannaturale come [Zhang] non si fosse arreso. Ha poi affermato di aver attaccato Zhang con una mazza da baseball prima di decapitarla.

Il 29 giugno 2017, mentre Christensen era sotto sorveglianza delle forze dell'ordine, gli agenti lo hanno sentito spiegare di aver rapito Zhang. Sulla base di questo e di altri fatti scoperti durante l'indagine su questa questione, gli agenti delle forze dell'ordine ritengono che la signora Zhang non sia più viva, sostiene l'affidavit. Non rivela con chi avrebbe parlato Christensen in quel momento.

Quella presunta ammissione si basava su precedenti dichiarazioni che Christensen aveva fatto all'FBI in cui avrebbe confessato che Zhang era stato nella sua auto, anche se sosteneva che lei l'avesse lasciata volontariamente, dice l'affidavit.

60 giorni nel cast della seconda stagione

Il 15 giugno 2017, Christensen è stato intervistato presso l'ufficio Champaign dell'FBI. Secondo l'affidavit, le autorità affermano che ha ammesso di aver guidato in giro per il campus dell'UI quando ha osservato una donna asiatica con uno zaino in piedi in un angolo che sembrava angosciata. Christensen ha affermato di aver guidato fino alla donna asiatica, che ha riferito che era in ritardo per un appuntamento. Christensen ha dichiarato di aver offerto un passaggio alla donna asiatica. La donna è entrata nel suo veicolo e ha tentato di mostrare a Christensen dove doveva andare attraverso la sua app per la mappa del cellulare.

FacebookBrendt Christensen.

Christensen avrebbe affermato di ritenere di aver sbagliato strada perché la donna è stata presa dal panico. Inizialmente ha affermato di aver poi fatto uscire la donna dal veicolo in una zona residenziale a pochi isolati di distanza da dove l'ha presa.

Tuttavia, il 29 giugno 2017, Christensen è stato catturato su una registrazione audio mentre era sotto sorveglianza delle forze dell'ordine mentre spiegava come aveva rapito Zhang. Christensen ha dichiarato di aver riportato Zhang nel suo appartamento e di averla altrimenti tenuta nel suo appartamento contro la sua volontà, afferma l'affidavit.

L'affidavit fornisce un resoconto dettagliato degli ultimi momenti in cui Zhang è stato visto.

La polizia ha detto che, il 9 giugno 2017, Zhang è andata alla Turner Hall dell'UI dove conduce ricerche e poi è tornata al suo appartamento per il pranzo. Alle 13:39, ha inviato un messaggio di testo dal suo cellulare a un manager di un diverso complesso di appartamenti a Urbana, nell'Illinois, dove intendeva firmare un contratto di locazione. Ha detto che stava correndo dietro, ma sarebbe arrivata verso le 14:10.

Polizia dell'Università dell'IllinoisYingying Zhang.

Alle 13:35, è stata vista in video mentre saliva su un autobus pubblico. È scesa dall'autobus e ha cercato di fermarne un altro, ma ha continuato a superarla senza fermarsi. Zhang è stato osservato in video mentre camminava verso un incrocio e si trovava alla fermata dell'autobus. Alle 14:00, un Saturn Astra nero, guidato, secondo la polizia, da Christensen è stato osservato in video passare Zhang alla fermata dell'autobus e poi tornare alla sua posizione, secondo l'affidavit.

È stata osservata parlare con l'autista attraverso il finestrino del passeggero per circa un minuto, prima di entrare in macchina. Alle 14:38, il manager dell'appartamento ha inviato a Zhang un messaggio di testo e non ha ricevuto risposta.

Alle 21:24, un professore associato ha riferito che Zhang era scomparso. Un ufficiale ha incontrato il professore e altri colleghi di Zhang, i quali hanno affermato di non essere riusciti a contattarla per diverse ore. In precedenza aveva detto alle persone che avrebbe firmato un contratto di locazione per un appartamento e che sarebbe tornata poco dopo. Le chiamate al suo cellulare sono rimaste senza risposta. La polizia ha perquisito il suo appartamento e non ha trovato nulla.

Poi è arrivata la rottura nel caso: il Saturno.

Le autorità hanno ristretto la loro ricerca a 18 veicoli Saturn Astra a quattro porte immatricolati nella contea di Champaign e hanno intervistato i proprietari. Il 12 giugno 2017, sono andati al blocco 2500 di W. Springfield Ave. a Champaign e hanno visto l'auto registrata a Christensen. Le autorità hanno intervistato Christensen che avrebbe detto alle autorità che, tra le 14:00 e le 15:00. il 9 giugno 2017, il giorno in cui Zhang è scomparso, inizialmente non riusciva a ricordare dove si trovasse. In seguito ha consigliato, tuttavia, che doveva aver dormito o stava giocando ai videogiochi nella sua residenza tutto il giorno. Ha ammesso che l'auto apparteneva a lui, ha detto l'affidavit.

Poster scomparso di Yingying Zhang.

Più tardi, nell'altra intervista, le autorità hanno estorto un'ammissione da Christensen che Zhang era stato nella sua auto, provocando la sorveglianza, secondo l'affidavit.

La polizia ha notato che il Saturn nelle riprese video aveva un tetto apribile e il coprimozzo del passeggero anteriore rotto, così come l'auto di Christensen, secondo la dichiarazione giurata.

Dall'ultima volta che Zhang è stato visto nel video entrare nell'auto, ha detto il comunicato stampa emesso dalle autorità, l'FBI, il dipartimento di polizia dell'Università dell'Illinois e la polizia di stato dell'Illinois e le forze dell'ordine locali hanno lavorato 24 ore su 24 per localizzare la signora Zhang e per indagare sulla sua scomparsa.