Jussie Smollett è stata licenziata dall'Empire? Ha smesso?

Foto di Nuccio DiNuzzo/Getty ImagesCHICAGO, ILLINOIS - 26 MARZO: L'attore Jussie Smollett lascia il tribunale di Leighton dopo la sua apparizione in tribunale il 26 marzo 2019 a Chicago, Illinois. Questa mattina in tribunale è stato annunciato che tutte le accuse contro l'attore sono state ritirate.

Alla vigilia del finale della quinta stagione di Empire, Fox Entertainment e 20th Century Fox Television hanno annunciato che il personaggio di Jussie Smollett, Jamal, non sarebbe tornato per la sesta stagione dello show di successo della Fox Empire. L'attore ha firmato un'estensione del contratto per la sesta stagione ed è ancora impiegato dalla Fox, ma non apparirà nello show. Non è stato né licenziato né licenziato.

In un dichiarazione a Variety , ha spiegato Fox, di comune accordo, lo studio ha negoziato un'estensione dell'opzione di Jussie Smollett per la sesta stagione, ma in questo momento non ci sono piani per il personaggio di Jamal per tornare a 'Empire', lo stesso Smollett non ha risposto ma un portavoce per l'attore ha dichiarato in una dichiarazione: Ci è stato detto che Jussie non sarà in 'Empire' all'inizio della stagione, ma apprezza che abbiano esteso il suo contratto per mantenere aperto il futuro di Jamal. Soprattutto, è grato alla dirigenza, al cast, alla troupe e ai fan di Fox e di 'Empire' per il loro incrollabile supporto.



a che ora iniziano i fuochi d'artificio di macy?

Resterà o andrà via?

Foto di Dominik Bindl/Getty Images per Tribeca TVNEW YORK, NY – 22 SETTEMBRE: Jussie Smollett parla durante la premiere mondiale della stagione 5 di Empire durante il Tribeca TV Festival 2018 agli Spring Studios il 22 settembre 2018 a New York City.

L'attore è stato al centro di polemiche dopo aver affermato di essere stato vittima di un'aggressione a sfondo razziale e politico. È stato accusato di aver organizzato l'attacco e incriminato per 16 reati per aver presentato false dichiarazioni alla polizia. Le accuse alla fine sono state ritirate, ma la città di Chicago sta attualmente facendo causa a Smollett per recuperare il costo dell'indagine.

Sebbene la dichiarazione di Fox affermi che non ci sono piani per riportare il personaggio, la porta è aperta per il ritorno di Jussie. Probabilmente non accadrà considerando le polemiche che circondano l'attore, ma se la copertura delle notizie si attenua, potremmo vedere Jamal fare la sua apparizione la prossima stagione.


L'indagine continua

CHICAGO, IL – 23 FEBBRAIO: L'avvocato dello stato della contea di Cook, Kim Foxx, arriva per parlare con i giornalisti e dettaglia le accuse contro la prima apparizione in tribunale di R. Kelly al tribunale penale di Leighton il 23 febbraio 2019 a Chicago, Illinois.

La storia non sembra svanire presto. Ore dopo che la Fox ha rilasciato la sua dichiarazione, è arrivata la notizia che Kim Foxx, il pubblico ministero nel caso, sta bloccando un mandato di comparizione del giudice d'appello Shelia O'Brien per aprire un'indagine speciale sul caso. Secondo il Chicago Sun Times , l'ufficio di Foxx ha presentato tre mozioni martedì per opporsi alla richiesta dell'ex giudice della Corte d'appello Sheila O'Brien di un procuratore speciale per esaminare il caso dell'attore Empire e impedire a O'Brien di richiedere ulteriori citazioni in giudizio

canale degli american music awards 2016

La polemica che circonda l'attore è stata un argomento caldo per politici e media sia di destra che di sinistra. I democratici inizialmente sono saltati in difesa di Smollett prima che la storia completa uscisse e i repubblicani hanno criticato la gestione della storia dopo che è stato segnalato che l'attacco era una bufala. Molte delle personalità di notizie conservatrici stavano riportando sul caso Kim Foxx mentre Fox ha fatto il loro annuncio su Smollett.

RAPPORTO: Il principale procuratore di Chicago, Kim Foxx, è stato citato in giudizio venerdì per la sua gestione del caso Jussie Smollett... https://t.co/2jQLmmWg4D

— Sean Hannity (@seanhannity) 29 aprile 2019

Kim Foxx sta combattendo per nominare un procuratore speciale per indagare sulla gestione del caso da parte del suo ufficio contro l'attore Jussie Smollett. https://t.co/FonPuHPYmB

- Ryan Saavedra (@RealSaavedra) 1 maggio 2019

Jussie rimarrà sotto contratto con Fox per la sesta stagione di Empire. Non ha parlato di quando ha intenzione di lasciare lo show o di cosa ha intenzione di fare dopo.

Walmart 4 luglio ore