Morto Veeno Gunna: rapper ucciso a St. Louis

Veeno Gunna alias Vincent Saunders è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nella sua nativa St. Louis il 6 gennaio. Aveva 35 anni. Gunna è stato ucciso all'incrocio tra South Broadway e Chippewa a South St. Louis intorno alle 15:30, secondo il locale affiliato volpe. La stazione dice che Gunna è stato colpito una volta al petto. È stato portato d'urgenza in un ospedale locale dove è stato dichiarato morto.

La polizia ha detto che il sospettato della sparatoria ha 42 anni, ma non l'ha nominato. Le autorità hanno definito l'indagine come attiva. Gli amici di Gunna hanno detto NBC St. Louis
che il giorno in cui è stato ucciso, il rapper stava cercando di aiutare sua nipote che stava avendo problemi con un uomo che l'aveva assillata. La polizia non ha detto se Gunna conoscesse in precedenza il suo aggressore.

Ecco cosa devi sapere:




La polizia ha detto che Gunna ha preso a pugni il pistolero e la sparatoria è stata una rappresaglia

Visualizza questo post su Instagram

Dopo il lavoro andiamo a suonare….. #MelodyMen #RhymeRoyals #Gunnaz

Un post condiviso da Veeno Gunna (@veenogunnatp) il 27 gennaio 2018 alle 18:55 PST

KMOV riferisce che Gunna ha litigato per strada con un altro uomo. Quella discussione ha portato Gunna a prendere a pugni l'altro uomo. L'altro uomo ha poi estratto una pistola e ha aperto il fuoco su Gunna, ferendolo a morte.

Visualizza questo post su Instagram

??Nuove visuali?? Artista: @i_am_16 Canzone: How It Go #GunnaGFx #F2D #ImAKillIt #FrescoKane #Subscribe

Un post condiviso da Veeno Gunna (@veenogunnatp) il 23 dicembre 2018 alle 4:11 PST

aggiornamenti e spoiler del grande fratello

Il post-dispaccio di St. Louis riferisce che Gunna è stato trovato dai paramedici fuori da una banca mentre l'uomo armato è fuggito in un'altra direzione. Il rapporto Post-Dispatch aggiunge che i filmati di sorveglianza di un vicino Moto Mart potrebbero fornire informazioni chiave sul caso. Quel video è ora in possesso della polizia.

CBS St. Louis ha detto che diverse giovani donne sono state coinvolte nello scontro con l'uomo di 42 anni accusato di aver sparato a Gunna.


Il produttore di Gunna ha descritto che il rapper ha 'tutto il necessario per diventare un artista di successo'

Instagram/Veeno GunnaVeeno Gunna nella foto sulla sua pagina Instagram.

parlando con NBC St. Louis, Il produttore di Gunna Jay E. ha detto che il rapper ucciso aveva le qualità da star, aveva tutto ciò di cui hai bisogno al giorno d'oggi per diventare un artista di successo. Jay E. ha aggiunto: I suoi versi sulla canzone erano semplicemente straordinari. Il grande successo del rapper Nelly del produttore di Jay E. St. Louis, Country Grammar.

L'amico di Gunna, Eric Bothazy, che si è esibito con Gunna come Rhyme Royals, ha detto NBC St. Louis, Ecco perché l'abbiamo chiamato Gunna perché aveva quel ta,ta,ta,ta,ta, che stava solo tagliando... Il mio cuore è caduto all'istante e immediatamente il mio primo pensiero è stato, Fammi chiamare sua madre, e penso che sia stato uno dei più difficili cose che abbia mai dovuto fare. Bothazy ha detto della sparatoria, c'è stato uno scontro con le parole, alcuni pugni sono stati scambiati e gli hanno sparato dal signore con cui presumo si sia scontrato. Bothazy ha anche parlato di un social media che sembra mostrare Gunna che viene colpito. Mi ha fatto molto male vederlo cadere e vederlo tornare indietro, alzarsi e tenersi il petto. Bothazy ha aggiunto che rilascerà i brani inediti di Gunna per mantenere viva la memoria del rapper.

In un'intervista separata con CBS St. Louis, Bothazy ha detto: Era un grande individuo, ovunque andasse aveva una personalità contagiosa. Tutti saprebbero che è Veeno proprio lì, quello è l'umile gigante, preparati per l'abbraccio dell'orso, ecco che arriva.

Parlando anche con NBC St. Louis era l'amico di Gunna, Kelvin Ellison, che ha detto di essere stato presentato al rapper 18 anni fa tramite un amico comune. Ellison ha detto: La musica ci ha appena avvicinati tutti. Era più grande della semplice musica, ma un'amicizia continua. Ha fatto tutto. Ha rappato, è un cantautore, un grande networker.


Gunna è sopravvissuta a un figlio di 16 mesi

Visualizza questo post su Instagram

Capodanno Gunna #2018

colt 90 giorni fidanzato speedo

Un post condiviso da Veeno Gunna (@veenogunnatp) il 1 gennaio 2018 alle 14:19 PST

Bothazy ha detto CBS St. Louis che Gunna è sopravvissuto a un figlio di 16 mesi, Vincent Jr. A GoFundMe pagina è stato creato per aiutare a fornire supporto a Vincent Jr. Quella pagina tributo descrive Gunna non solo come un artista di talento, ma anche come un amico meraviglioso che potrebbe illuminare una stanza con il suo sorriso e potrebbe riscaldare le anime più fredde con la sua personalità contagiosa.

Bothazy ha aggiunto che Gunna aveva lavorato duramente per essere coinvolto nella vita di suo figlio. Sul suo Twitter era, Gunna ha scritto, sono uno degli artisti e dei produttori più in voga qui fuori, seguimi e vedrai di persona. Gunna aggiunge che è nato a East St. Louis ma è cresciuto a St. Louis. Il giorno prima della sua morte, Gunna ha postato un Instagram foto mostrandolo in studio mentre monta il suo lavoro.


La vita di Gunna è pianto da fan e collaboratori allo stesso modo

Mentre si diffonde la notizia della morte di Gunna, i suoi fan, amici e collaboratori si sono rivolti ai social media per celebrare la sua vita. Ecco alcuni dei messaggi più toccanti:

Riposare @VeenoGunna https://t.co/xWuvKpibZ1

— Reef Allen (@RAGLYREEF) 7 gennaio 2019

Riposa in pace 2 mio potna @VeenoGunna questa merda triste?. Non è vero fratello????

— Maxamill (@cougheebros79) 7 gennaio 2019

Visualizza questo post su Instagram

RIP @veenogunnatp, tutti quelli che stanno cercando di fare carriera con la musica devono lasciare St. Louis finché puoi. Non sai mai chi trama su di te, può essere la persona vicino al sangue o no. Stai tranquillo ??

Un post condiviso da Vonny Blanco® (@_vonnyblanco) il 6 gennaio 2019 alle 17:29 PST

RIP mio fratello maggiore @VeenoGunna ?? cazzo non posso affrontare l'uomo pic.twitter.com/e0dBQkglvI

— RealYunJinx (@YunJinx) 8 gennaio 2019

Riposa al potere Veeno Gunna, dobbiamo smettere di ucciderci a vicenda

- Louis Quatorze (@louisquatorzev) 7 gennaio 2019

siamo noi la posta consegnata oggi?

Questo è stato il primo giorno in cui ho incontrato Veeno Gunna ed Erik Bothazy @Partito Animal Radio con il mio campo, Hustlin Hard Records
Anche se anch'io sono un artista, da allora sono stato un loro fan. RIP. FRATELLO… COS TRISTE https://t.co/CqCOy1WWAa

- Guddah Goon (@GUDDAHDAGOON) 7 gennaio 2019