Suzie Hardy, l'accusatore di Ryan Seacrest: 5 fatti veloci che devi sapere

Getty

Ryan Seacrest è stato accusato di cattiva condotta sessuale da uno stilista che ha lavorato con lui a E! Suzie Hardy ha aperto a Varietà sulla sua esperienza con Seacrest.



L'anno scorso, Seacrest ha appreso che E! News aveva avviato un'indagine sulle gravi affermazioni fatte su di lui. Secondo The Hollywood Reporter , Seacrest ha rilasciato in modo proattivo una dichiarazione che negava tali affermazioni. A quel tempo, i dettagli sulle affermazioni di Hardy non furono condivisi pubblicamente.



Tre mesi dopo l'avvio delle indagini, il caso è stato archiviato.

un coniglio ha visto sei elefanti

L'indagine di E! è stata estremamente completa e approfondita. Nel corso di un processo di due mesi, il nostro legale esterno ha intervistato più di due dozzine di persone in merito alle accuse, inclusi molteplici incontri separati con il ricorrente. L'investigatore è un avvocato con quasi 20 anni di esperienza ed è molto apprezzato professionalmente. Qualsiasi affermazione che metta in dubbio la legittimità di questa indagine è completamente priva di fondamento, un E! portavoce ha detto a Variety .



Ora, Hardy sta raccontando la sua storia.

Ecco cosa ti serve sapere:


1. Afferma che Seacrest ha 'afferrato il suo cavallo più volte'

?



Hardy è stato assunto come stilista del guardaroba personale di Seacrest presso E! indietro nel 2007.

Nel corso di alcuni mesi, notò che Seacrest aveva richiesto il suo aiuto quando la sua presenza ovviamente non era richiesta. Ha ricordato un caso in cui Seacrest le ha chiesto di andare a casa sua alle 8 di sera. legargli una cravatta. Lei ha detto a Variety che si è rifiutata di farlo.

Inoltre, Hardy ha detto allo sbocco che Seacrest l'avrebbe abbracciata mentre indossava solo biancheria intima e che lo ha fatto più di 10 volte. Gli incontri scomodi non sono finiti qui per Hardy.

Nel 2008, secondo la lettera di novembre, mentre si recava sul set di 'E! Notizie», Seacrest fece scivolare la mano sotto l'inguine di Hardy. In un'intervista, Hardy ha detto che ha fatto scivolare la mano da dietro, le ha preso a coppa l'inguine, quindi l'ha rapidamente tirata via di nuovo. Seacrest, secondo la lettera, le ha poi chiesto 'Oh mio Dio, mi farai causa?' A cui Hardy ha risposto, 'non se rimango impiegato'.

Il lavoro è diventato un calvario quando Seacrest ha sottoposto Hardy ad anni di aggressioni sessuali indesiderate - strofinando il suo pene eretto contro di lei mentre indossava solo la biancheria intima, tastandole la vagina e ad un certo punto schiaffeggiandole il gluteo così forte da lasciare un grande livido ancora visibile ore dopo.

Quando la storia è stata riportata per la prima volta a novembre, L'Hollywood Reporter ha scritto che Hardy ha chiesto soldi in cambio del suo silenzio, una richiesta che è stata negata da Seacrest attraverso i suoi avvocati. Secondo il Daily Mail , Hardy nega di aver mai chiesto soldi a Seacrest (si diceva che avesse chiesto 15 milioni di dollari).

Hardy non voleva dire nulla su quello che stava succedendo perché non voleva perdere il lavoro. Nel 2013, tuttavia, le risorse umane l'hanno cercata e hanno voluto chiederle della natura della sua relazione con Seacrest.

Sono stato molto orgoglioso di dire 'No, non ho [una relazione fisica con Seacrest]'. Non l'ho mai toccato, non l'ho mai baciato, non l'ho mai scopato, niente. Ma ho detto: 'Ma mi ha toccato'. Sono stato lì per ore. Ho detto loro tutto, Hardy ha detto a Variety .

L'impiego di Hardy è terminato dopo aver parlato con il dipartimento delle risorse umane di E!.

Due settimane dopo, ha detto Hardy, le è stato detto che il suo impiego presso 'E! News' sarebbe finito una settimana dopo la prossima cerimonia degli Academy Awards. Non ha avuto ulteriori contatti di persona con Seacrest. Il giorno degli Oscar, le fu ordinato di andare in una stanza d'albergo vuota, dove appese lo smoking di Seacrest, poi se ne andò. Non lo ha vestito.


2. Seacrest ha definito le sue affermazioni 'accuse avventate'

?

Non molto tempo dopo che Seacrest ha appreso di essere stato oggetto di accuse di cattiva condotta sessuale, ha deciso di rilasciare una dichiarazione, negando il suo coinvolgimento. Puoi leggere la sua dichiarazione qui sotto.

come faccio a votare per il talento americano?

Di recente, qualcuno che ha lavorato come stilista di guardaroba per me quasi un decennio fa a E! Notizia , si è presentato con una lamentela suggerendo che mi sono comportato in modo inappropriato nei suoi confronti. Se l'ho fatta sentire tutt'altro che rispettata, mi dispiace davvero. Contesto queste accuse sconsiderate e ho intenzione di collaborare con qualsiasi richiesta aziendale che possa derivare, si legge nella dichiarazione di Seacrest.

Tratto tutti i miei colleghi con gentilezza, dignità e comprensione, poiché questo è un principio fondamentale per me. Durante i miei 25 anni nell'industria dell'intrattenimento, la maggior parte dei miei collaboratori sono stati donne e ho cercato di promuovere un ambiente di lavoro positivo di rispetto e cortesia reciproci, come credo che dovrebbe essere. Sono sconvolto dal fatto che qualcuno o qualsiasi situazione lo metta in discussione. Sono orgoglioso della mia reputazione sul posto di lavoro e credo che il mio curriculum parlerà da solo. Sono un sostenitore delle donne. Continuerò a sostenere le loro voci, ha aggiunto.

Dopo che Hardy si è fatta avanti con la sua storia completa, l'avvocato di Seacrest, Andrew Baum, ha rilasciato la seguente dichiarazione a Varietà .

È sconvolgente per noi che Varietà sta scegliendo di pubblicare una 'storia' sulle false accuse che sono state fatte contro il mio cliente, dopo che gli è stato detto che l'accusatore ha minacciato di fare quelle false affermazioni contro di lui a meno che non le abbia pagato $ 15 milioni. A quel tempo, la ricorrente ha minacciato di rilasciare una dichiarazione alla stampa dimostrabilmente falsa a meno che non fosse stata pagata. Invece, il mio cliente ha negato in modo proattivo e pubblico le affermazioni e ha accettato di collaborare pienamente con l'indagine di E! sulla questione. Il 31 gennaio la rete ci ha notificato che la loro indagine indipendente di terzi aveva concluso che non c'erano prove sufficienti per supportare le sue affermazioni, in modo efficace, cancellando il nome del mio cliente. Si dice che dopo che la mia cliente si è rifiutata di pagare i suoi soldi, e la E! l'indagine ha portato come ha fatto, che ora si sta facendo avanti per condividere la sua storia smentita alla stampa, si legge nella dichiarazione.


3. È un genitore single

?

Più di dieci anni fa, Hardy stava crescendo sua figlia da madre single. In effetti, ha accettato il lavoro presso E! perché le ore erano perfette per lei.

A quel tempo, viveva dall'altra parte della strada rispetto all'assistente personale di Seacrest che le si avvicinò per il lavoro di stilista. Il concerto avrebbe dato a sua madre le ore fisse in modo che potesse essere a casa per prendersi cura di sua figlia dopo la scuola. Inoltre, il lavoro le offriva un reddito costante, che era cruciale per lei poiché stava allevando un figlio da sola.

Non potevo credere che stesse accadendo. Non dovevo più preoccuparmi. Avrei ricevuto uno stipendio regolare ogni settimana, ha detto a Variety. Hardy ha accettato il lavoro.

L'essere una mamma single ha fortemente influenzato la decisione di Hardy di parlare di quello che dice stava succedendo a porte chiuse. Non voleva perdere il lavoro e aveva davvero bisogno dei soldi per provvedere a sua figlia.

Non sapevo come affrontarlo. Non l'ho fatto davvero. Stavo combattendo per essere finalmente in una posizione finanziaria decente per respirare ed essere una mamma, che non dovevo andare fuori di testa tutto il tempo, e poi avere a che fare con questa celebrità infantile che mi stava mettendo alla prova ad ogni livello e manipolandomi e sapeva che ero in una posizione vulnerabile, lei ha detto a Variety .

I dettagli che circondano la vita personale di Hardy sono nella migliore delle ipotesi scarsi. Non è noto se fosse stata sposata, se sia sposata ora o se abbia più di un figlio.

il club di Sam è aperto oggi?

La figlia a cui si è riferita nella sua intervista con Variety è ora un'adolescente.

Venivo da una vita da freelance, ed era spaventoso. È stato difficile crescere un bambino e non sapere da dove sarebbe arrivato il tuo prossimo assegno, e se quel concerto mi avrebbe portato fuori città per due settimane. Era un affare migliore in tutto e per tutto, anche se venivo abusato. È strano da dire, ma era vero, ha detto Hardy a Variety.


4. Ha lavorato con diverse celebrità nel corso della sua carriera, ma ha lasciato l'industria dello spettacolo

?

Secondo il suo curriculum elencato con MS Management , Hardy ha lavorato con dozzine di celebrità nel corso della sua carriera.

Sebbene abbia trascorso molto tempo a vestire Seacrest, ha anche lavorato con la star country Carrie Underwood, l'attrice Emilie de Ravin, l'attore Ian Somerhalder, l'attrice Jennifer Garner e molti altri.

laverne cox e m lamar

Dopo aver lasciato E!, Hardy ha ritenuto che fosse meglio lasciarsi alle spalle il mondo dello spettacolo. Attualmente lavora per un'azienda tecnologica con sede a San Francisco, in California.


5. Ha stilizzato guardaroba per diverse pubblicazioni

Stilista di moda: Suzie Hardy pic.twitter.com/1O0YUVLU

— MS Management (@MS_Management_) 1 novembre 2011

Oltre a lavorare per innumerevoli personaggi celebri, il portfolio di Hardy include anche lavori per numerose pubblicazioni e altri media assortiti.

Il suo portfolio online sul sito Web di MS Management elenca anche il gruppo hard rock cristiano P.O.D. tra i suoi crediti, che mostra una foto da Edizione di Rolling Stone del 14 dicembre 2000, People of the Year .

Vanta anche artisti Sugar Ray, Hoku, The Januaries e Lindsay Pegano tra i musicisti con cui ha lavorato.

Hardy è anche accreditato come stilista per la copertina di Edizione di novembre 2005 di Wired Magazine , che conteneva la storia di copertina di Frank Rose, Battle for the Soul of the MP3 Phone. Il suo curriculum online indica lavoro per vari punti vendita da Bicycle Magazine e Cigar Aficionado a Maxim, Sports Illustrated e Vanity Fair.

Oltre agli sforzi di cui sopra, il curriculum di Hardy rivela che ha contribuito a una serie di campagne pubblicitarie, per aziende sportive e di abbigliamento come Adidas, Puma e Reebok, aziende di bevande come Corona e Smirnoff Ice e la casa automobilistica Dodge.