Sarah Edmondson oggi: dov'è l'ex membro e attore NXIVM adesso?

InstagramSarah Edmondson, a sinistra con il marito Anthony Ames

Sarah Edmondson è uno dei principali informatori intervistati nella nuova serie di documentari della HBO, The Vow. Attraverso interviste con ex membri, video e registrazioni audio di incontri e seminari, la docu-serie esplora NXIVM, un'organizzazione di culto guidata da Keith Raniere.



Raniere, condannato nel giugno 2019 per racket, traffico sessuale, cospirazione per lavoro forzato e altri reati, era il leader di NXIVM e uno dei suoi sottogruppi, DOS, una sorellanza segreta fondata sulla manipolazione e sul ricatto che coinvolgeva alcuni membri impegnati in attività sessuali agisce con Raniere. La serie di documentari tenta di mostrare perché i membri di NXIVM, che hanno avuto successo, intelligenti e idealisti, si sono iscritti all'organizzazione e perché sono rimasti.



Edmondson ha lasciato l'organizzazione dopo aver scoperto alcuni dei suoi aspetti più oscuri e più controllanti e, insieme ad altri informatori, si è dedicata a esporre la realtà dietro NXIVM e Raniere.

Dov'è Sarah Edmondson oggi?




Vive a Vancouver con la sua famiglia e lavora ancora come attrice da quando ha lasciato NXIVM

Visualizza questo post su Instagram

Trovo che la stampa leopardata sia ottimale per la voce fuori campo. #protip #voartist #tuttilavoranoperilfinesettimana

Un post condiviso da Sarah Edmondson (@sarahedmondson) il 6 marzo 2020 alle 16:32 PST

Edmondson vive a Vancouver, in Canada, con suo marito, Anthony Ames, e i loro due figli. Suo marito, che è anche presente in The Vow, è un altro ex membro di NXIVM e un attore. La coppia pubblica frequentemente aggiornamenti sui social media sulla loro vita in quarantena con i loro figli e sui viaggi che stanno facendo nella Columbia Britannica.



Da quando ha lasciato NXIVM all'inizio del 2017, Edmondson ha lavorato su molti progetti di recitazione e doppiaggio, tra cui A casa a Mitford , Matrimonio da sogno e Benvenuto a Natale . È apparsa in cinque episodi di Salvation nel 2018. Ha anche svolto alcuni lavori di doppiaggio, più recentemente nella miniserie Minecraft Mysteries: Mystery of the Greek Isles del 2018.

È anche apparsa come reporter, Trish Britton, nel 2019 La Sorellanza , un film sulle donne in un gruppo di culto che sono costrette a prendere parte ad atti discutibili in cambio di una promessa di auto-miglioramento - un film con analoghi paralleli con l'esperienza NXIVM.


Ha scritto un libro ed è molto schietta sulla sua esperienza in NXIVM

Visualizza questo post su Instagram

Non mi aspettavo un poster! @indigo è andato ben oltre nell'accogliere me e @joshuabloch nel loro bellissimo flagship store per il lancio canadese di #Scarred a #Toronto. @raincoastbooks ti sei preso così cura di me 🙏 @peteskie @rfiring GRAZIE all'incredibile staff @indigo @cbcpodcasts e a tutti gli amici e la famiglia che sono venuti: il tuo supporto significa tutto! #uncovercbc #nxivm #author #memoir #truecrime #fallreads @chronicleprism @carabedick @gasbarremedia ❤️❤️❤️❤️

Un post condiviso da Sarah Edmondson (@sarahedmondson) il 6 novembre 2019 alle 9:34 PST

Edmondson ha continuato a parlare della sua esperienza in NXIVM e di recente ha pubblicato un libro di memorie sul suo tempo nell'organizzazione, intitolato Scarred: la vera storia di come sono sfuggito a NXIVM, il culto che ha legato la mia vita . Il libro è descritto come un avvincente ricordo del suo reclutamento nel culto NXIVM, dei 12 anni trascorsi all'interno dell'organizzazione (durante i quali ha arruolato oltre 2.000 membri ed è entrata nella 'sorellanza segreta' di DOS, NXIVM), il suo punto di rottura e la sua lotta straziante per uscirne , per esporre Keith Raniere e la leadership, per aiutare gli altri e per guarire.

È stata anche protagonista di un podcast del 2018 intitolato Uncover: Escaping NXIVM, uno sguardo investigativo su NXIVM e Raniere, nonché sulle esperienze di Edmondson. Escaping NXIVM è la prima stagione della serie di podcast Uncover ospitata su Radio CBC : NXIVM (pronunciato 'Nexium') si definisce una comunità umanitaria. Gli esperti lo chiamano culto. Scopri: Escaping NXIVM è una serie di podcast investigativi sul gruppo, il suo leader Keith Raniere e il viaggio di una donna per uscirne, si legge nella descrizione del sito web.

Da quando ha pubblicato il suo libro, Edmondson ha partecipato a una serie di interviste sul suo libro di memorie nel tentativo di attirare più attenzione su NXIVM e organizzazioni simili a culti. UN porzione delle sue vendite di libri andrà a un fondo per le vittime di NXIVM per sostenere la loro guarigione e guarigione.