Richard Gere e Julia Roberts di 'Pretty Woman' Mai datati

GettyJulia Roberts e Richard Gere in 'La sposa in fuga'

Richard Gere e Julia Roberts sono state tra le star che si sono unite a una celebrazione speciale in onore del leggendario regista, produttore e sceneggiatore Garry Marshall, scomparso nel 2016 all'età di 81 anni. Il tributo di due ore, I giorni felici di Garry Marshall , ha debuttato il 12 maggio su ABC alle 20:00.

Notoriamente Gere e Roberts hanno collaborato in due dei film più famosi di Marshall: 1990s Bella donna e del 1999 Sposa in fuga . I due hanno una chimica frizzante davanti alla telecamera, di cui lo stesso Marshall ha discusso in un'intervista anni dopo. Quella chimica ha scatenato voci di una storia d'amore nella vita reale nel corso degli anni, ma sono false.



Roberts e Gere non si sono mai frequentati ed entrambi sono felicemente sposati con altre persone. Gere si è sposato con l'attivista spagnolo Alessandra Silva nel 2018 e la coppia ha due bambini piccoli insieme. Roberts è stato sposato con il direttore della fotografia Daniele Moderato dal 2002 e hanno tre figli.

Ecco cosa devi sapere:


Roberts ha dovuto persuadere Gere a unirsi al cast di Pretty Woman

Julia Roberts doveva audizione due volte per il ruolo della prostituta Vivian Ward in Bella donna . Inizialmente le era stata assegnata la parte quando la sceneggiatura era ancora nella sua forma iniziale, molto più oscura. Il film avrebbe rappresentato Vivian come una tossicodipendente e il finale prevedeva che Vivian venisse cacciata dall'auto del protagonista con i soldi che le doveva.

Ma dopo che la sceneggiatura è stata venduta alla Disney, è stata trasformata in una storia da favola. Garry Marshall è entrato come regista e ha riavviato il processo di casting. Attrici Michelle Pfeiffer e Diane Lane entrambi sono stati scelti per il ruolo principale ma hanno rifiutato le offerte. Marshall alla fine ha rifuso Roberts per la parte.

Ma trovare l'Edward Lewis perfetto è stata più di una sfida. Roberts ha fatto dei provini con almeno 10 attori diversi. Burt Reynolds e Al Pacino entrambi rifiutato il ruolo. Roberts e Marshall hanno finalmente preso di mira Richard Gere per il ruolo, ma lui ha rifiutato più volte.

Roberts ha spiegato come ha finalmente convinto Gere essere lei Bella donna co-protagonista durante a Intervista 2017 con Entertainment Weekly Radio. Lei e Marshall sono volati a New York per incontrare Gere nell'appartamento dell'attore. (Roberts ha aggiunto che pensava che fosse strano quando le era stato permesso di conoscere l'indirizzo di casa di Gere).

I tre parlarono per un po' prima che Marshall decidesse di permettere a Roberts e Gere di parlare uno contro uno. Roberts ha spiegato:

[Gere è] un attore molto serio e aveva pensieri molto specifici sul film e la parte e cosa ha funzionato e cosa non ha funzionato per lui. E penso di aver solo annuito e sorriso molto e sono d'accordo con tutto ciò che ha detto. E ho appena detto, devi fare questo film. Se non fai questo film e cade a pezzi e io perdo questo lavoro, sarebbe terribile. E l'ho supplicato in un modo molto reale. Poi siamo usciti tutti e tre a cena e ci siamo trovati benissimo. E ha cambiato per sempre tutte le nostre vite accettando di fare questo film.

Quella discussione comprendeva anche un post-it. Marshall ha chiamato per chiedere come stava andando la loro chat da solista. Mentre Gere era al telefono con Marshall, Roberts ha mostrato un post-it con le parole Per favore, dì di sì. Gere ha detto a Marshall, ho solo detto di sì.


Marshall: 'Puoi falsificare qualsiasi cosa in questo business tranne la chimica' e 'Richard e Julia avevano una grande chimica'

Roberts aveva solo 21 anni quando ha recitato in Pretty Woman, mentre Gere ne aveva circa 40. Il regista Garry Marshall ha spiegato al Huffington Post nel 2012 che Roberts era nervoso per le riprese delle scene d'amore, ma che Gere è stato determinante nell'aiutarla a calmarsi. Marshall ha anche risposto a una domanda sul fatto che Gere e Roberts abbiano mai avuto una relazione romantica fuori campo:

Non ne parliamo! Non lo so, ma andavano d'accordo abbastanza bene. Vedi, puoi fingere qualsiasi cosa in questo business tranne la chimica e quando due persone si baciano, il pubblico sa se c'è chimica o no e Richard e Julia avevano una grande chimica.

Nel 2015, il Bella donna lancio riuniti nello spettacolo TODAY per commemorare il 25° anniversario del film. Gere ha toccato la sua chimica con Roberts durante l'intervista, ricordando che quando ha incontrato Roberts per la prima volta nell'ufficio del suo appartamento, era ipnotizzato. Gere si è ricordato, mi ricordo solo di te seduto di fronte alla mia scrivania... ed ero così ipnotizzato che non ricordo Garry. Ricordo solo la ragazza. Marshall ha anche spiegato durante quell'intervista che ha scelto di lasciare soli Gere e Roberts perché poteva già vedere che la coppia aveva una chimica.

Sia Roberts che Gere hanno affermato di aver affrontato domande sul fatto che ci sarebbe mai stato un sequel di Bella donna . Come disse Gere durante un'intervista del 1999, era una proposta spaventosa per chiunque fosse coinvolto nel progetto originale perché vuoi davvero implorare che un fulmine colpisca due volte?

Ma Gere e Roberts alla fine ce l'hanno fatta riunire con Marshall per Sposa in fuga . Gere ha detto E! Notizia la sceneggiatura lo ha fatto ridere a crepapelle e ha pensato che fosse un pezzo solido. Ma ha detto che avere Marshall al timone come regista è stato un motivo cruciale per cui ha accettato il film. Francamente, non so se l'avrei fatto senza Garry, ha detto Gere.

Roberts era d'accordo con quella valutazione. Ha detto che lei e Gere hanno chiamato Marshall e... supplicato con lui per aderire al progetto. Gere ha detto che i tre inizialmente erano un po' nervosi all'idea di lavorare di nuovo insieme perché non era chiaro se potessero creare la stessa magia di Pretty Woman. Ma Gere ha detto che i loro nervi sono andati via dopo che lui e Roberts hanno iniziato a provare la sceneggiatura insieme perché si sono resi conto che la chimica era ancora lì.