Proiezione dell'elenco dei Lions: gli ultimi 53 giocatori vedono i giocatori a sorpresa guadagnare ruoli

  Trinità Benson

Getty Trinity Benson fa una presa per i Lions contro i Colts nel 2022.

Il Detroit Lions stanno spingendo fino alla fine della preseason 2022 e del periodo di camp e, di conseguenza, dovranno riflettere sulle loro mosse finali per il roster.



Con una scadenza per il taglio di martedì incombente, i Lions non mancano di grandi decisioni da prendere e, con un campo competitivo, queste saranno chiamate molto difficili per la squadra questa volta data la profondità che stanno creando.



Allora, come sarà il roster questa volta? Ecco la nostra ultima migliore ipotesi su come si schiereranno i Lions 2022 prima della settimana 1 quando tutto sarà detto e fatto.

la mia carità di vita da 600 libbre

Terzino (2)

  • Jared Goff, da definire

I Lions hanno tenuto tre quarterback in passato, e lo hanno fatto la scorsa stagione. Il roster stretto non offrirà loro quel lusso questa volta.



Durante la preseason 2022, né Tim Boyle né David Blough fatto abbastanza per bloccare un ruolo. Ciò lascerà i Lions alla ricerca di un giocatore anche fuori da un altro roster tramite commercio o una richiesta di rinuncia o firma.

Probabilmente i Lions speravano in una produzione più interna, ma non l'hanno capito. Se vogliono sentirsi sicuri nello scenario in cui Jared Goff si trova fuori, dovranno uscire e prendere un giocatore diverso. La squadra lo capirà.


Correre indietro (5)

  • D'Andre Swift, Jamaal Williams, Justin Jackson, Godwin Igwebuike, Jason Cabinda (FB)

I Lions hanno una solida coppia di partenza con D'Andre Swift e Jamaal Williams e, come hanno appreso la scorsa stagione, anche una solida profondità. Jermar Jefferson ha fatto alcune cose solide, ma potrebbe essere stato sconfitto in questo campo da Justin Jackson data la sua esperienza nella NFL. Più giocatori potrebbero finire nella squadra di allenamento.



Godwin Igwebuike si è anche dimostrato un solido stallone delle squadre speciali che dovrebbe tenerlo in giro e, se riesce a eliminare i problemi di fumble, potrebbe essere un giocatore chiave per la squadra anche in termini di carry. Questo è un gruppo profondo che offre all'attacco di Detroit un grande vantaggio in termini di macinare metri.

Rick e Morty nuovi episodi

Ricevitore largo (7)

  • Josh Reynolds, DJ Chark, Amon-Ra St. Brown, Kalif Raymond, Trinity Benson, Tom Kennedy, Jameson Williams

Il gruppo allargato di Detroit è quasi completamente cambiato per il 2022 e questo gruppo sembra già essere molto migliore sul campo dato quello che erano già in grado di fare la scorsa stagione. Josh Reynolds e Kalif Raymond tornano dopo le grandi stagioni dell'anno scorso e DJ Chark entra nel mix per minacciare profondamente i Lions.

Amon-Ra St. Brown sembra essere uno stallone, e mentre Jameson Williams potrebbe non giocare rapidamente, potrebbe non avere importanza per i Lions.

Tom Kennedy supera Quintez Cephus su questa proiezione dopo quello che è sembrato un periodo di camp molto forte e la pre-stagione fino a questo punto. È stata una decisione difficile mettere Trinity Benson, ma ha fatto delle belle giocate.


Stretto (3)

  • TJ Hockenson, Brock Wright, James Mitchell

I due grandi saranno T.J. Hockenson e Brock Wright, anche se quest'ultimo non dovrebbe contribuire molto oltre al blocco e forse ad alcune catture.

I Lions hanno firmato Wright come free agent non draftato l'anno scorso e ha consegnato un paio di touchdown al mix in ritardo, quindi guadagnerà un altro look per questa stagione.

il quinto maggio 2020

James Mitchell è stato aggiunto al roster ed è un'aggiunta intrigante alle sue preoccupazioni per gli infortuni del college. Mitchell potrebbe essere a posto in questa stagione, tuttavia, il che aiuterà la profondità di cattura dei passaggi qui data la sua abilità come ricevitore.


Linea offensiva (7)

  • Frank Ragnow, Taylor Decker, Jonah Jackson, Penei Sewell, Halapoulivaati Vaitai, Tommy Kraemer, Matt Nelson

Questa linea offrirà ai Lions alcuni solidi titolari e una buona profondità in Brown e Kraemer, che hanno entrambi dimostrato il loro valore alla squadra alla fine della stagione 2021-22.

Ci si aspetta che Detroit abbia una delle migliori linee offensive del calcio in questa stagione, e questi ragazzi dimostreranno che è così in grande stile.

Ce ne sono altri da guardare qui, tra cui Evan Brown, Logan Stenberg e Dan Skipper, ognuno dei quali potrebbe essere nascosto per amor di profondità. Tieni d'occhio anche l'agente libero non draftato Obinna Eze. Se non entra in squadra, potrebbe essere una scommessa facile per l'inclusione nella rosa di allenamento e un candidato per una convocazione se le cose andranno bene


Linea Difensiva (8)

  • Michael Brockers, Alim McNeill, Levi Onwuzurike, Aidan Hutchinson, Josh Paschal, John Cominsky, Isaiah Buggs, Austin Bryant

La linea difensiva di Detroit ha completamente cambiato aspetto e ci si potrebbe aspettare che i debuttanti svolgano un ruolo importante per la squadra proprio come hanno fatto nel 2021. Le mosse di Detroit per aggiungere Aidan Hutchinson e Josh Paschal rendono la bolla molto più stretta per molti altri.

John Cominsky è entrato nel mix in questa bassa stagione e potrebbe essere pronto per guadagnare un ruolo con la squadra, dato quello che può fare. John Penisini si è ritirato, ma Isaiah Buggs ha giocato bene come plugger e potrebbe rompere il roster a causa della profondità che dovrebbe fornire in termini di consumo di spazio. Aggiunte esterne potrebbe arrivare , anche se.


Linebacker (8)

  • Romeo Okwara, Julian Okwara, Alex Anzalone, Derrick Barnes, Charles Harris, Chris Board, Malcolm Rodriguez, Jarrad Davis

La difesa di Detroit presenterà alcuni importanti cambiamenti al linebacker e la squadra avrà molto da sistemare in questo punto. Malcolm Rodriguez sembra già un potenziale giocatore solido in vista del roster e Board dovrebbe essere un buon giocatore per squadre speciali.

Jarrad Davis torna per rinforzare la profondità anche sul back-end e dovrebbe essere messo in una posizione migliore per avere successo da questo personale. La squadra anticiperà che Derrick Barnes avrà un anno più grande come giocatore del secondo anno, e Alex Anzalone offre profondità da veterano per il roster dopo averlo fatto l'anno scorso. La squadra beneficerà anche di un sano duo Okwara.


Sicurezza (4)

  • Tracy Walker, DeShon Elliott, Ifeatu Melifonwu, Kerby Joseph

I Lions hanno alcune opzioni per la sicurezza in termini di chi inizia e ruoli, ma ovviamente la squadra cercherà Tracy Walker per farsi avanti dopo la sua estensione e Kerby Joseph per trovare un ruolo.

quanti anni sono serviti central park cinque

A rompere il roster qui c'è DeShon Elliott, ex titolare a Baltimora prima che intervenisse l'infortunio. Potrebbe essere una scoperta importante se riesce a giocare così come è capace.

CJ Moore è eccezionale nelle squadre speciali, ma quest'anno potrebbe essere l'uomo dispari per i Lions, solo una delle tante chiamate difficili che la squadra dovrà fare a causa della maggiore profondità. Will Harris potrebbe essere in bolla, ma potrebbe durare a causa della versatilità di posizione che offre.


Difensore d'angolo (6)

  • Jeff Okudah, Amani Oruwariye, Will Harris, AJ Parker, Jerry Jacobs, Mike Hughes

I Lions hanno visto il gruppo di cornerback trasformarsi silenziosamente in un punto affascinante della squadra. Amani Oruwariye è uno dei migliori giocatori da tenere d'occhio data la sua stagione d'élite 2021 in campo, e Jeff Okudah tornerà nella mischia per vedere se riesce a bloccare un ruolo.

Jacobs e Parker hanno avuto grandi stagioni di debutto e quest'anno dovrebbero essere adatte ancora di più. Mike Hughes è un veterano che dovrebbe servire da buon profondo. Forse Chase Lucas convince i Lions a resistere a sufficienza e, a questo punto, sembra probabile che sarà così rispetto a dove è stato scelto.


Specialisti (3)

  • Jack Fox (P), Austin Seibert (K), Scott Daly (LS)

L'anno scorso, i Lions hanno avuto più intrighi in questo punto di quanto non abbiano immaginato durante l'anno 2022. La squadra manterrà Jack Fox allo scommettitore come previsto, ma Austin Seibert è diventato un contendente per il lavoro di kicker e, data la sua esperienza nella NFL, è ora destinato a sfondare e rivendicare il ruolo.

Scott Daly ha sostituito ammirevolmente Don Muhlbach, che ora fa parte dello staff della squadra.

Nel complesso, non dovrebbero esserci molte domande su chi fa cosa per quanto riguarda questo gruppo nel 2022, anche se c'è un nuovo kicker dalla fine dell'anno.

amc paura fest programma 2015

LEGGI SUCCESSIVO : L'analista suggerisce di tagliare a sorpresa i Lions