La morte del principe Rogers Nelson: 5 fatti veloci che devi sapere

GettyPrince si esibisce sul palco del Warner Theatre il 14 giugno 2015 a Washington, DC.

Walgreens è aperto il 4 luglio?

Il principe Rogers Nelson, meglio conosciuto al mondo come l'iconica superstar Prince, è morto quattro anni fa all'età di 57 anni per un incidente accidentale. overdose di fentanil . La sua morte, avvenuta il 21 aprile 2016, ha scioccato il mondo, con fan e celebrità che hanno condiviso il loro dolore e incredulità su social media , a casa sua Parco Paisley e in città intorno al mondo.

Prince è entrato in scena alla fine degli anni '70, lasciando il segno negli anni '80 con canzoni di successo come Quando piangono le colombe , Pioggia viola e Piccola Corvette Rossa . Ha vinto sette Grammy Awards ed è stato nominato per altri 38. Il musicista privato e misterioso era conosciuto tanto per il modo in cui usava la sessualità nella sua musica quanto per la sua abilità con la chitarra. Sebbene la statura di Prince fosse piccola, la sua presenza era enorme. Sembrava comandare naturalmente la riverenza.



Nei mesi prima di morire, Prince stava esplorando la condivisione di più su se stesso con il pubblico. Aveva lavorato con l'autore Dan Piepenbring su una biografia della sua vita da intitolare Le belle , e si era imbarcato in un tour solista essenziale chiamato Pianoforte e un microfono. Secondo Le belle , che è stato pubblicato nel 2019, lo spettacolo ha intrecciato la narrazione e la riflessione in canzoni che si estendevano dal suo primo disco, Per te, , al suo più attuale, HitnRun Fase Due . I suoi contributi parlati hanno dato un'idea di ciò che aveva in mente in quel momento. Stava elaborando il suo passato.

A Pianoforte e un microfono spettacolo ad Atlanta il 14 aprile 2016, è stato il ultimo spettacolo pubblico Prince avrebbe mai giocato. Aveva cancellato quello spettacolo di Atlanta la settimana prima a causa di una malattia, ma si è fatto perdonare. Prince è stato trovato morto in un ascensore nella sua casa di Chanhassen, Minnesota, a Paisley Park una settimana dopo.

Ecco cosa devi sapere sulla morte di Prince:


1. La direzione di Prince e il suo medico stavano cercando di aiutarlo per la dipendenza da oppiacei il giorno della sua morte

Mentre la morte di Prince ha scioccato il mondo, quelli della sua cerchia ristretta sapevano che aveva bisogno di aiuto per superare la sua dipendenza dai farmaci antidolorifici. Fascicoli giudiziari e i risultati dell'indagine dell'avvocato della contea di Carver sulla morte della superstar raccontano la storia di una spirale discendente che è stata resa possibile dall'entourage di Prince. Solo pochi preoccupati hanno fatto sforzi che si sono rivelati troppo pochi, troppo tardi.

In un conferenza stampa dal procuratore della contea di Carver Mark Metz in cui ha consegnato i risultati dello stato, ha affermato che il 7 aprile 2016, il dottor Michael Schulenberg ha esaminato per la prima volta Prince per sintomi di nausea e formicolio alle mani e ai piedi. A quel tempo Schulenberg prescrisse a Prince vitamina D e farmaci per la nausea.

Il 14 aprile, ha detto Metz, la guardia del corpo di Prince e amico di lunga data, Kirk Johnson, ha chiamato di nuovo Schulenberg per chiedere antidolorifici per il cantante, dicendo che Prince aveva un concerto ad Atlanta ma si era fatto male all'attrezzatura per il sollevamento della schiena. Schulenberg gli ha prescritto 15 Percocet, ma li ha prescritti a nome di Johnson su richiesta di Prince nel tentativo di proteggere la sua privacy, come il medico aveva fatto la settimana precedente con le prescrizioni che aveva dato al cantante.

A tarda notte il 14 aprile, quando Prince stava tornando a casa a Minneapolis dalla sua Atlanta Pianoforte e un microfono concerto, ha perso conoscenza e l'aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza in Illinois. Il personale di emergenza dell'aeroporto ha somministrato a Prince due dosi di Narcan, un farmaco usato per invertire gli effetti degli oppiacei quando una persona è in overdose. È andato in ospedale per essere controllato ma ha rifiutato le cure, secondo i documenti del tribunale, ed è stato rilasciato.

Piepenbring ha scritto in Le belle che un paio di giorni dopo, quattro giorni prima che Prince morisse, Prince lo chiamò. Voleva parlare delle idee per il libro e dirgli che stava bene.

a che ora apre Aldi oggi?

Ciao Dan, sono Prince, disse. Volevo dire che sto bene, nonostante quello che la stampa vorrebbe far credere. Devono esagerare tutto, lo sai.

Il 18 aprile, Johnson chiamò Schulenberg e gli disse che era preoccupato per l'uso di oppiacei da parte di Prince. Il 20 aprile, il giorno prima della morte di Prince, il medico ha visitato nuovamente Prince e, secondo Metz, Prince ha dichiarato di sentirsi ansioso e ha chiesto informazioni sui sintomi di astinenza da oppiacei. Schulenberg ha somministrato liquidi al Principe IV, ha prelevato un campione di sangue e ha prescritto la clonidina, un farmaco per la pressione sanguigna a volte usato per trattare i sintomi di astinenza.

Quella notte il dottore ha parlato con la direzione di Prince per chiedere aiuto per la dipendenza di Prince. Metz ha detto che la direzione della star ha poi contattato un centro di recupero in California per prendere accordi. Un rappresentante del centro di cura, Recovery Without Walls, si è recato in Minnesota il 21 aprile per incontrare il cantante. Quella stessa mattina Schulenberg chiamò Johnson per dirgli che aveva i risultati degli esami del sangue di Prince e che li avrebbe portati a casa.

Quando Schulenberg è arrivato a Paisley Park, i soccorritori erano già lì a rispondere a una chiamata al 911.


2. Nessuno aveva visto Prince per più di 12 ore quando è stato trovato

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Paisley Park (@officialpaisleypark)

cvs capodanno ore del giorno

Trascrizioni da la chiamata al 911 diciamo che la persona che ha fatto quella chiamata verso le 9:45 del 21 aprile, all'inizio ha detto che una persona era incosciente ma poi ha detto, sì, abbiamo um, sì, abbiamo um, quindi, sì, um la persona è morta qui. E mentre quel chiamante apparentemente cercava di proteggere la privacy della stella caduta, alla fine ha confermato che Prince era la persona per cui stavano chiamando.

Alla fine della chiamata, un centralinista dice: …puoi cancellare chiunque vada ad Audubon, DOA confermato – o Dead on Arrival. Audubon è l'indirizzo di Paisley Park.

Gli atti del tribunale mostrano che mentre Prince viveva da solo, spesso aveva persone a casa. Nessuno lo aveva visto dalle 8 di sera circa la notte prima che il suo corpo fosse scoperto, ma secondo Le belle , non era insolito che Prince scomparisse per un po'. E mentre si crede che Prince avesse sviluppato una dipendenza dagli antidolorifici oppiacei, gli investigatori non credono che Prince intendesse prendere il fentanil, un oppiaceo potente e talvolta mortale.

l'albero del dollaro è aperto il giorno del ringraziamento?

Secondo il Midwest Medical Examiner's risultati , Prince pesava 112 libbre quando morì di tossicità accidentale da fentanil. Il suo corpo è stato cremato. L'occupazione di Prince è elencata semplicemente come Artista.


3. Gli investigatori non credono che il principe sapesse che stava prendendo il fentanyl

Foreverance.comL'urna di Prince è una replica della sua residenza, Paisley Park.

Dopo che il corpo di Prince è stato cremato, la sua famiglia ha avuto un urna fatta apposta per lui . Secondo perseveranza , la società che ha progettato l'urna, la famiglia di Prince ha affermato di volere un'urna a forma di Paisley Park, con il simbolo adottato da Prince nel suo colore distintivo, il viola, che adorna la parte anteriore dell'urna a forma di edificio.

Il simbolo, che Prince ha fatto il suo nome nel 1993, è una combinazione dei simboli astrologici per uomo e donna. Intrattenimento settimanale riferisce che il cantante ha rilasciato un comunicato stampa quando ufficiosamente, non legalmente, ha cambiato il suo nome da Prince al simbolo, dicendo: Si tratta di un simbolo impronunciabile il cui significato non è stato identificato. Si tratta di pensare in modi nuovi, sintonizzando 2 una nuova frequenza libera. Sebbene l'iconico artista alla fine sia tornato a essere pubblicamente indicato con il suo nome di nascita, Prince, il simbolo è rimasto bloccato.

Dopo la morte del principe, Parco Paisley aperto al pubblico, offrendo diverse esperienze di tour a diversi prezzi (Nota: il parco è attualmente chiuso a causa della pandemia di COVID-19). Secondo Foreverence, l'urna si trova nell'atrio principale, dove i visitatori entrano per fare i tour. La società ha affermato che i visitatori hanno l'opportunità di rendere omaggio a questo artista unico nel suo genere.


5. Il principe non aveva testamento e il caso giudiziario sulla sua tenuta è ancora in corso

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Prince (@prince)

Quando il principe morì, Forbes stimò che i suoi beni valessero tra $ 150 e $ 300 milioni, ma non lasciò un testamento o alcun tipo di istruzione su ciò che voleva che accadesse alla sua proprietà. Fascicoli giudiziari mostrano che le persone sono uscite dalla falegnameria per rivendicare il denaro dell'artista e per i diritti sulla sua proprietà intellettuale, nonché sulla sua proprietà immobiliare.

Diverse affermazioni da parte di persone che Prince fosse il loro padre non sono mai state ritenute valide nei tribunali, che all'inizio ordinato il campione di DNA di Prince in previsione che le persone possano cercare di affermare di essere il suo erede. Ma le affermazioni di essere un figlio perduto da tempo della defunta star non erano gli unici modi in cui le persone venivano a cercare i suoi soldi. La gente si è fatta avanti con tutti i tipi di storie insolite.

Una donna che dice di essere sua moglie segreta disse che aveva anche un testamento segreto che la nominava unica erede. Ha affermato di aver contribuito a scrivere insieme a me vorrei morire 4 u quando aveva solo 8 anni nel 1974; e la storia si fa più strana. Un altro uomo ha affermato che lui e Prince avevano una Accordo da 1 miliardo di dollari avevano realizzato nel 1995 in cui l'uomo avrebbe ottenuto tutta la proprietà intellettuale di Prince in caso di morte del musicista. I tribunali hanno respinto entrambe le richieste.

Mentre il contenzioso in tribunale è ancora in corso a distanza di tutti questi anni, alla fine sei eredi sono stati ritenuti ereditare il suo patrimonio; il suo fratelli . Prince aveva un totale di sette fratelli e sorelle tra i matrimoni dei suoi genitori. Un fratello è morto nel 2011. Tyka Nelson è la sua unica sorella purosangue e i registri del tribunale mostrano che nel novembre 2019 ha venduto la sua parte della tenuta a Intrattenimento dell'onda primaria .

Nell'agosto del 2019 un altro degli eredi, Alfred Jackson, è morto mentre era in procinto di cedere la sua quota di proprietà a Primary Wave, secondo il Minneapolis/St. Paul Business Journal .

Il fidanzato di 90 giorni Paul Karine

La banca che sovrintende alla tenuta, Comerica, è stata nominata lo scorso marzo per continuare a sovrintendere alla tenuta per un altro anno da un giudice del Minnesota. La proprietà pagherà alla banca $ 110.000 al mese secondo l'ordine.

Per tutto il tempo è stato un caso giudiziario disordinato. I fratelli di Prince hanno contestato più volte il modo in cui Comerica gestisce la proprietà.

Judith T. Younger, professoressa di legge all'Università del Minnesota che insegna diritto immobiliare e fiduciario, ha detto USA Oggi, Non è insolito (perché) aveva patrimoni complicati, aveva tanti soldi, non ha lasciato testamento… I suoi patrimoni sono difficili da gestire. Gli eredi litigano tra loro. Ma questo non è unico, non in Minnesota o in qualsiasi parte del paese.

Quando Heavy ha contattato per un commento dalla banca, hanno risposto, Comerica non ha commenti in relazione a questa questione.