Pennhurst Asylum in Pennsylvania durante la più grande caccia ai fantasmi del mondo

NS

Il La più grande caccia ai fantasmi del mondo è come cinque investigatori passare due settimane bloccato nel famigerato sito. Secondo A&E , questo è un accesso senza precedenti che darà agli spettatori gli sguardi più completi sui possibili fantasmi. Mentre il gruppo si fa strada attraverso questo evento speciale, scopri di più sulle persone coinvolte e sull'asilo stesso.

La squadra si è sentita cambiata da questa esperienza

Visualizza questo post su Instagram

Nella premiere di @aetv di stasera di #WorldsBiggestGhostHunt: Pennhurst Asylum, gli investigatori del #paranormale entrano in un presunto manicomio infestato con le ultime tecnologie all'avanguardia per catturare prove del soprannaturale. I gadget che non possono, ehm, vivere senza includono il data logger, il registratore audio digitale, il microfono biauricolare, la telecamera a infrarossi 4K e il rilevatore EMF naturale a tre campi. Sintonizzati per il brivido, stasera alle 8/9c. – #paranormal #supernatural #ghost #PennhurstAsylum #paranormalinvestigation



Un post condiviso da Reti A+E (@aenetworks) il 30 ottobre 2019 alle 8:22 PDT

Max Baumle, Austin George, Zak Heino, Ali Horrick e Katie Burr sono la squadra riunita per affrontare questo arduo compito. È stata un'esperienza diversa dalle altre perché ogni membro del team è stato in grado di impegnarsi e approfondire il progetto senza limitazioni. Parlando dell'esperienza, molti membri del team hanno commentato come questo avesse cambiato la loro intera prospettiva di indagine.

Posso dire più di chiunque altro che con il tempo trascorso lì mi sono molto affezionato a quel luogo perché mi è successo qualcosa di incredibilmente grande. Non appena sono entrato nel Devon Building, mi sono sentito incredibilmente attaccato ad esso... Pennhurst mi ha cambiato come investigatore. Mi ha cambiato come persona, abbiamo trascorso così tanto tempo lì. Ci siamo affezionati a quel posto e mi ha fatto davvero sentire andare avanti, se potessi gestire Pennhurst per due settimane, posso gestire qualsiasi cosa, ha detto Austin George al sito web Den of Geek . È stato un sentimento che è stato ripreso da Zak Heino che ha definito il momento più reale e di risveglio nelle nostre carriere facendo questo.

L'asilo è aperto al pubblico tutto l'anno

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pennhurst Asylum (@pennhurstasylum) il 25 ottobre 2019 alle 9:31 PDT

Gli spettatori possono vivere la propria esperienza al Pennhurst Asylum. Le persone preoccupate per i ritrovi possono approfittare delle gite di un giorno. I proprietari offrono anche pernottamenti che si concentrano non solo sull'asilo stesso, ma anche sui tunnel che corrono sotto. Se ciò non è abbastanza spaventoso, i motivi si trasformano nella propria esperienza teatrale per Halloween. Ogni anno, il manicomio offre attrazioni infestate da fantasmi che si svolgono vari fine settimana a settembre, ottobre e novembre.

Non tutti sono entusiasti della nuova fama di Pennhurst

Per anni, il manicomio è stato un luogo controverso nella comunità che ospitava adulti e bambini. Il giornalista Bill Baldini ha realizzato una serie in più parti sulle condizioni dell'istituzione. Secondo il giornalista, era qualcosa che non poteva dimenticare. Ha parlato con National Public Radio, Radio Pubblica su ciò che ancora lo perseguita del suo tempo lì. Pensa a un reparto di neonati e bambini dai sei mesi ai 5 anni. Ce ne sono 80 in... gabbie metalliche. Dovevano occuparsene ogni giorno, tutto il giorno. Queste persone sono rimaste letteralmente sdraiate nelle loro stesse feci per giorni', ha detto il giornalista.

Quel passato doloroso ha lasciato alcuni nella comunità con sentimenti contrastanti sul fatto che l'edificio e il suo terreno siano aperti ai turisti. Richard Chakejian, l'uomo dietro questa nuova vita per Pennhurst, ha parlato ai critici che erano preoccupati per il suo utilizzo. In una dichiarazione allo stesso giornalista, ha detto, credo che il pubblico che passa di qui conosca la distinzione e la differenza tra prendere in giro qualcosa e un evento di Halloween