Oscar 2019 Emcee: chi ospiterà stasera?

Christopher Polk/Getty ImagesL'attrice Whoopi Goldberg sfila sul tappeto rosso alla cerimonia degli Academy Awards dello scorso anno.

Attenzione, appassionati di cinema! Gli Oscar, ovvero la nostra versione del Super Bowl, sono in programma stasera! La 91esima edizione degli Academy Awards prende il via stasera a partire dal rundown del tappeto rosso alle 18:30. ET in diretta dal Dolby Theatre di Hollywood. La cerimonia seguirà poco dopo alle 8 in punto. Chi ospita, chiedi? È complicato.

Insomma, la risposta è nessuno. Ecco cosa è successo e chi si dice sia un possibile ospite segreto.


Kevin Hart doveva ospitare, ma si è ritirato dopo uno scandalo sui social media

All'inizio di dicembre, il comico Kevin Hart ha annunciato i suoi piani per ospitare la cerimonia con un post sentimentale su Instagram dicendo ai fan di essere rimasto sbalordito dall'onore di essere stato scelto per dirigere la serata. Il Jumanji: Benvenuti nella giungla e Percorrere stella ha scritto , Per anni mi è stato chiesto se avrei mai ospitato gli Oscar e la mia risposta è stata sempre la stessa. Ho detto che sarebbe stata l'opportunità di una vita per me come comico e che accadrà quando dovrebbe. Sono così felice di dire che quel giorno è finalmente arrivato per me per ospitare gli Oscar.

la fedex è aperta il Presidents Day 2020

Essere in grado di unirsi alla leggendaria lista di host che hanno onorato quel palco è incredibile, ha continuato Hart. So che mia madre sta sorridendo da un orecchio all'altro in questo momento.

Visualizza questo post su Instagram

Per anni mi è stato chiesto se avrei mai ospitato gli Oscar e la mia risposta è stata sempre la stessa... Ho detto che sarebbe stata l'opportunità di una vita per me come comico e che accadrà quando dovrebbe. Sono così felice di dire che è finalmente arrivato il giorno per me di ospitare gli Oscar. Sono sbalordito semplicemente perché questo è stato un obiettivo nella mia lista per molto tempo... Essere in grado di unirmi alla leggendaria lista di host che hanno onorato quel palco è incredibile. So che mia madre sta sorridendo da un orecchio all'altro in questo momento. Voglio ringraziare la mia famiglia/amici/fan per avermi supportato e aver cavalcato con me per tutto questo tempo….Farò sicuramente degli Oscar di quest'anno uno speciale. Apprezzo la @TheAcademy per l'opportunità....ora è il momento di essere all'altezza dell'occasione #Oscars

Un post condiviso da Kevin Hart (@kevinhart4real) il 4 dicembre 2018 alle 17:01 PST

dove guardare il reboot di Roseanne?

I sentimenti felici sfortunatamente non sono durati. Solo un giorno dopo, Hart è stato costretto a dimettersi dopo il suo tweet omofobi dal 2010 e il 2011 sono emersi. Sebbene da allora molti dei suoi vecchi tweet siano stati cancellati, uno ha definito un altro attore un cartellone pubblicitario gay per l'AIDS, mentre un altro ha detto che se Hart avesse visto suo figlio giocare con una casa delle bambole, gli avrebbe detto, smettila, che è gay.

Il comico inizialmente ha rifiutato di scusarsi. In un video su Instagram, ha affermato di essere cresciuto come persona da allora e di non voler attingere ai tempi antichi. Ha anche detto che le persone devono smettere di cercare ragioni per essere negative, rifiutando di nuovo le scuse.

Di fronte al contraccolpo crescente non solo dei tweet, ma anche della sua risposta alla loro scoperta, Hart annunciato che ha fatto la scelta di dimettersi dall'ospitare gli Oscar di quest'anno. Ha affermato di non voler essere una distrazione dalla serata e si è scusato per i suoi vecchi tweet. Mi scuso sinceramente con la comunità LGBTQ per le mie parole insensibili del mio passato, ha twittato.

Ho fatto la scelta di dimettermi dall'ospitare gli Oscar di quest'anno... questo perché non voglio essere una distrazione in una notte che dovrebbe essere celebrata da così tanti straordinari artisti di talento. Mi scuso sinceramente con la comunità LGBTQ per le mie parole insensibili del mio passato.

— Kevin Hart (@KevinHart4real) 7 dicembre 2018


Nessuno è in programma per ospitare la cerimonia che segna solo la seconda volta che gli Oscar sono andati senza host

Quindi dove finisce la cerimonia degli Academy Awards di stasera? Per la prima volta da 1989 , nessuno ospiterà l'evento. Secondo fonti come Vox ed ex padroni di casa come Seth MacFarlane , nessuno a Hollywood vuole toccare il concerto dopo questo ultimo pasticcio con Hart.

La cosa sugli spettacoli di premi in generale è che è una specie di formato polveroso. È un formato attuale quanto il formato dello spettacolo di varietà degli anni '50, ha detto MacFarlane QUELLO . C'è sempre uno sforzo per renderlo interessante ed eccitante per gli spettatori che sono abituati a un panorama di intrattenimento molto diverso nell'era moderna, e spesso è necessario inserire un piolo quadrato in un foro rotondo. Quindi non è un lavoro facile, e non sono sorpreso che abbiano difficoltà a trovare acquirenti.

La cerimonia di quest'anno sarà solo la seconda volta che gli Oscar non avranno un ospite, anche se l'ultima volta non è andata così bene. Alcuni hanno persino chiamato la cerimonia del 1989 a disastro -speriamo solo che Biancaneve stia a casa questa volta.

yazan e brittany ancora insieme

La canzone e il ballo di Rob Lowe/Biancaneve sopra erano così imbarazzanti che Lily Tomlin è salita sul palco dopo e ha scherzato sul fatto che più di un miliardo e mezzo di persone l'hanno appena visto, e in questo preciso momento stanno cercando di dargli un senso. (Benedici il suo cuore.)

amy robach marito andrew shue

Voci di hosting di Whoopi Goldberg

Sebbene Whoopi Goldberg non sia confermato come host, Internet sta facendo ciò che sa fare meglio e diffondendo la voce a macchia d'olio. Goldberg è stata convenientemente scomparsa dal suo post su La vista ultimamente. Nonostante la sua assenza, la co-protagonista Joy Behar ha negato la voce che Goldberg sia stata scelta per ospitare gli Academy Awards, ma... è quello che lei ha da dire, no?

Whoopi è ancora fuori. Non si sente bene. E ci sono tutte queste teorie del complotto secondo cui non è davvero malata. Si sta preparando segretamente per ospitare gli Oscar, disse Behar su un episodio recente. Ma in realtà si sta riprendendo dalla polmonite. Questo è quello che aveva, è una cosa seria. Quindi non credo che sarà in grado di ospitare gli Oscar e sono sicuro che sarà molto delusa.

I commenti di Behar erano in risposta diretta, beh, a Internet:

L'assenza di Whoopi Goldberg da The View (è malata, dicono) dal giorno dopo che l'hanno annunciata come presentatrice dell'Oscar + il fatto che è l'unica conduttrice precedente dell'Oscar elencata come presentatrice + ha detto apertamente su The View a gennaio che lei' d essere pronto per l'hosting =???

- Peter Knegt (@peterknegt) 20 febbraio 2019

Indipendentemente da ciò, Goldberg dovrebbe almeno presentare. Altri presentatori includere Pazzi e ricchi asiatici le star Awkwafina e Constance Wu, le ex conduttrici dei Golden Globe Tina Fey e Amy Poehler, i vincitori della migliore attrice Brie Larson e Charlize Theron, Daniel Craig, Chris Evans, Jennifer Lopez, Maya Rudolph, Amandla Stenberg e Tessa Thompson.