Tristen che è morto il fratello di Nico Scholly - La triste tragedia familiare della star di 'Below Deck'

Visualizza questo post su Instagram

Il mio migliore amico. La mia altra metà. La mia piccola merda preferita. Ti ho odiato spesso, ma ti ho amato alla follia, qualunque cosa accada. Il mio cuore è completamente spezzato. Questo giovane uomo forte e straordinario donerà cuore, polmoni e organi per salvare la vita delle persone. Mi mancherai così tanto Tristen.. sei troppo giovane per dire addio così ci vediamo di nuovo fratello.

Un post condiviso da Nico Scholly (@nico_scholly) il 13 novembre 2016 alle 16:44 PST



Il fratello di Nico Scholly, Tristen, aveva solo 21 anni quando è morto nel novembre 2016. Secondo quanto riferito, Tristen è morto dopo una notte passata a bere durante un concerto. Stava con un altro fratello quando si dice che sia uscito sul balcone del terzo piano per una sigaretta. Sfortunatamente, Tristen è caduto dal balcone ed è morto.



Dopo la sua caduta, Tristen è stato messo in coma farmacologico per 24 ore, ma c'erano troppi danni cerebrali a causa delle sue ferite. Un rapporto sull'incidente pubblicato da Radar in linea ha affermato che il corpo di Tristen è stato trovato disteso nel vicolo, privo di sensi e con una profonda lacerazione alla fronte. Il rapporto recitava anche:

quando è il Ringraziamento di Charlie Brown in tv 2016?

Un amico della vittima ha contattato [redatto] circa un'ora dopo e ha informato [censurato] che la vittima si era svegliata ed era uscita sul balcone sul retro per fumare una sigaretta. È caduto dal terzo piano ed è atterrato nel vicolo… Sembra che quella vittima possa aver colpito un cassonetto prima di atterrare. Nessuno aveva assistito alla caduta e l'amico della vittima che ha scoperto che la vittima non era sulla scena quando è arrivato R/OS... È stato determinato che la vittima aveva fratture multiple del cranio, sangue nel cervello e il suo cervello si era spostato dalla caduta. La vittima ha anche un braccio sinistro rotto.



Alla morte di Tristen, Scholly ha pubblicato il seguente messaggio sul suo account Instagram:

Il mio migliore amico. La mia altra metà. La mia piccola merda preferita. Ti ho odiato spesso ma ti ho amato alla follia, qualunque cosa accada. Il mio cuore è completamente spezzato. Questo giovane uomo forte e straordinario donerà cuore, polmoni e organi per salvare la vita delle persone. Mi mancherai tanto Tristen. sei troppo giovane per dire addio così ti vedrò di nuovo fratello.

Scholly ha anche scritto:



Questo ragazzo fantastico e coraggioso sta donando i suoi polmoni, cuore e altri organi. Salverà la vita di 4 persone diverse. Ti amo così tanto.

Ha anche inviato un tweet straziante sulla scia della morte di Tristen, che diceva:

la mia carità di vita da 600 libbre

Mio fratello minore di 21 anni è ora un [angelo]. Quindi per favore prega per la mia famiglia. Non ho mai sentito questo dolore prima. Non ho mai capito il termine cuore spezzato fino ad ora. Voglio solo svegliarmi.

In un'intervista a Il piatto del giorno , Scholly ha parlato di quanto sia impressionante e sorprendente che suo fratello abbia donato i suoi organi ad altri bisognosi. Scholly ha dichiarato:

Vedere quanto sia eroico che ora possa aiutare altre persone ed è ancora vivo oggi attraverso altre persone, mi ha davvero salvato un sacco di dolore, perché questo è ancora qualcosa con cui lotto ogni singolo giorno. Ma sapendo che altre persone sono vive grazie a lui e sapendo che le persone stanno diventando sane grazie a lui, sono così grato per questo... Era semplicemente una persona straordinaria a tutto tondo. Era sicuramente il mio migliore amico. Eravamo come gemelli, stavamo sempre insieme, andavamo sempre d'accordo. Eravamo molto vicini. Era uno di quei bambini [che non avevano] soldi, forse 100 dollari a suo nome, e stava camminando a Chicago e ha visto un senzatetto, gli avrebbe dato 100 dollari. Quello era uno dei suoi problemi. Non smetteva di fare cose del genere. Ma questo è solo il tipo di persona che era. Vedeva qualcun altro nel bisogno e li avrebbe aiutati prima di aiutare se stesso.

Nico Scholly di Below Deck piange la morte del fratello di 21 anni Tristen https://t.co/fNc8uIq27n @DailyMailCeleb

Allan-Walter-Wilson (@Shilowilson) 16 novembre 2016

Di recente, Scholly ha reso omaggio al suo defunto fratello Tristen in un post su Instagram. Con la foto qui sotto, Scholly ha scritto:

È pazzesco quanto velocemente siano passati questi anni, ma non passa giorno, non penso a questo ragazzo qui. Indosso il suo inchiostro con orgoglio ogni giorno. Arrivare a quasi un anno è un pensiero piuttosto spaventoso, ma grato che mio fratello sia un eroe. #tristenscottfoundation #hero #giftofhope #organdonor #bestfriend #brother #family #belowdeck

Visualizza questo post su Instagram

È pazzesco quanto velocemente siano passati questi anni ma non passa un giorno Non penso a questo ragazzo qui. Indosso il suo inchiostro con orgoglio ogni giorno. Arrivare a quasi un anno è un pensiero piuttosto spaventoso, ma grato che mio fratello sia un eroe. #tristenscottfoundation #hero #giftofhope #organdonor #bestfriend #brother #family #belowdeck

la storia di bobby brown parte 2

Un post condiviso da Nico Scholly (@nico_scholly) il 1 settembre 2017 alle 3:49 PDT

All'inizio di Sottocoperta stagione 5, la tragedia familiare di Nico Scholly viene alla luce e lui deve affrontare la perdita nello show.

Il 25 maggio 2017 sarebbe stato il 22° compleanno di Tristen Scholly e in sua memoria è stata creata una fondazione. Il missione ufficiale della Fondazione Tristen Scott afferma: Siamo la prima fondazione che cerca attivamente di sostenere le famiglie dei donatori. Tutto ciò è stato reso possibile dalla gentilezza degli altri che hanno cercato di aiutare durante una tragedia. Scholly ha spiegato il ragionamento alla base della creazione della fondazione, raccontando Bravo :

Molte persone, ovviamente, non si aspettano che succeda una cosa del genere, quindi non sono finanziariamente lì per far cremare qualcuno o fare un funerale. Anche i conti dell'ospedale erano assolutamente scandalosi per noi. Quindi solo aiutando davvero qualsiasi famiglia che possiamo e cercando solo di far crescere le fondamenta in modo da poter aiutare il più possibile.

chi è nel blocco grande fratello?

Nel creare la fondazione, la madre di Scholly ha rivelato che:

Sono una madre che sta vivendo il peggior incubo di ogni genitore. Il 13 novembre 2016, il mio mondo è andato in frantumi dopo aver scoperto che mio figlio, Tristen, ha avuto una tragica caduta ed è stato dichiarato cerebralmente morto. Aveva solo 21 anni. Quando siamo arrivati ​​al Northwestern Hospital, siamo stati portati nella stanza silenziosa e ci è stato detto che non c'era più niente da fare. Alcune persone dicono di lasciarli andare in pace, ma sapevamo che dovevamo onorare Tristen e permettergli di donare i suoi organi per Save & Change Lives. È stato allora che Tristen è diventato davvero un vero eroe. La storia di Tristen non finisce qui; i suoi organi sono stati donati per salvare la vita di persone che stavano aspettando di salvare e cambiare la vita dei trapianti. Il suo eroismo è ciò che mi ha ispirato a creare The Tristen Scott Foundation NFP.

Visualizza questo post su Instagram

È ufficiale. 5/27 La Fondazione Tristen Scott ospiterà la sua prima raccolta di fondi al Niko's Redmill a Woodstock, Illinois. Ci vediamo lì. #giftoflife #giftofhope #tristenscottfoundation

Un post condiviso da Nico Scholly (@nico_scholly) il 24 febbraio 2017 alle 13:27 PST

Dopo la tragedia familiare di Scholly, ha detto che si è avventurato di nuovo in barca a vela per scappare, ma alla fine ha perso la sua famiglia.