Il bouquet da sposa di Meghan Markle conteneva un rametto di mirto

Getty

Meghan Markle portava un mazzo di fiori quando ha camminato lungo la navata il 19 maggio. Come è tradizione reale, il bouquet di Markle conteneva un rametto di mirto, che dovrebbe simboleggiare... amore e unità, secondo Southern Living . Si dice che l'arbusto, che era presente nel bouquet di Kate Middleton, porti fortuna e fedeltà, secondo Marie Claire .



Il mirto tende ad adattarsi bene a molti bouquet da sposa, poiché è una pianta sempreverde. È anche aromatico, il che aiuta a conferire a qualsiasi bouquet un profumo gradevole. La varietà comune di mirto produce fiori bianchi e presenta anche bacche rotonde di colore scuro che contengono diversi semi.



La tradizione di includere il mirto nei bouquet da sposa è iniziata molte lune fa quando la figlia della regina Vittoria, la principessa Vittoria, si sposò con l'imperatore tedesco Federico III nel XIX secolo. Nel 1800, la regina aveva ricevuto in dono una pianta di mirto dalla nonna di suo marito, il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha. Da quel momento, il rametto utilizzato in ogni successivo bouquet da sposa reale è stato colto dall'orto .

Il bouquet è stato completato con una varietà di fiori bianchi, che è anche abbastanza consuetudine.



Markle probabilmente parteciperà a un'altra tradizione secolare tra le spose reali; lascerà il suo bouquet alla Tomba del Milite Ignoto nell'Abbazia di Westminster. La tradizione è stata iniziata dalla defunta Regina Madre, Lady Elizabeth Bowes-Lyon, che ha lasciato il suo bouquet di nozze sulla tomba in memoria di suo fratello Fergus, morto ucciso in battaglia nella battaglia di Loos.

La tradizione iniziò nel 1923 in seguito al matrimonio di Lady Elizabeth Bowes-Lyon - la futura regina Elisabetta - con il duca di York, che in seguito divenne Giorgio VI.Lady Elizabeth, che divenne la Regina Madre nel 1952, lasciò il suo bouquet sulla tomba in memoria di suo fratello Fergus, un giovane ufficiale ucciso sul fronte occidentale nel 1915.La tomba è uno dei luoghi più sacri dell'Abbazia ed è l'unica parte del pavimento su cui le congregazioni non possono camminare, Il Telegraph ha riferito , dopo il matrimonio del 2011 di Kate Middleton e del principe William.

Per quanto riguarda gli altri fiori, il principe Harry e Meghan Markle hanno scelto Philippa Craddock per decorare la cappella di San Giorgio. Secondo Kensington Palace , Craddock utilizzerà fiori che sbocciano naturalmente nel mese di maggio. Puoi aspettarti di vedere rami di faggio, betulla e carpino, oltre a rose bianche da giardino, peonie e digitali.



Sono entusiasta e onorato di essere stato scelto dal principe Harry e dalla signora Meghan Markle per disegnare e creare i loro fiori nuziali. Lavorare con loro è stato un vero piacere. Il processo è stato altamente collaborativo, scorrevole, creativo e divertente. I progetti finali li rappresenteranno come una coppia, che miro sempre a raggiungere nel mio lavoro, con l'approvvigionamento locale, la stagionalità e la sostenibilità in prima linea, ha affermato Craddock.

Molte delle fioriture verranno prelevate dai giardini locali di The Crown Estate e Windsor Great Park.