'The Last Alaskans' ricorda la morte di Bob Harte nello show

Facebook

Bob Harte, dalla serie di realtà Gli Alaskani , è morto il 22 luglio 2017, a Fairbanks, in Alaska, dopo aver combattuto contro il cancro. Sopra Gli Alaskani in questa stagione, la moglie e la figlia di Harte gli rendono omaggio e ricordano la vita che ha vissuto. La sua morte ha lasciato un segno nella serie e lo spettacolo è stato il primo ad annunciare la sua morte Facebook , scrivendo, È con il cuore pesante che annunciamo che Bob Harte è morto. Era un membro amato della famiglia Discovery e in questo momento i nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi amici.



Harte in realtà è cresciuto nel New Jersey, dove ha scoperto per la prima volta il suo amore per la caccia, la pesca e la cattura. Con il passare degli anni, ha deciso di portare il suo amore per la cattura in Alaska, dove ha stabilito una vita da solo, secondo E-Celeb Gossip . Alla fine, ha costruito una famiglia e li ha portati con sé per il viaggio, come il suo necrologio ha dichiarato, I suoi migliori ricordi di trapline ruotavano intorno ai tempi in cui la sua famiglia si univa a lui. La famiglia includeva sua figlia, Talicia; figliastro, Traver; figlio adottivo, Steve; moglie, Nancy; e la loro squadra di cani... Nelle parole di Bob, era un eccellente trapper, cacciatore, pescatore, uomo all'aperto, falegname e costruttore di tronchi. La vita all'aria aperta e la sua famiglia erano i veri amori di Harte nella vita. Il suo necrologio ha rivelato che amava profondamente la sua famiglia, in particolare sua figlia Talicia. Il suo sogno era finire di costruire la sua casa in modo che lei e sua figlia di 8 mesi, Carmella, potessero vivere comodamente.



Il 21 luglio 2017, Harte ha celebrato la vita, sedendosi con i suoi cari e gli amici di lunga data, condividendo birre e storie. Posta dello spettacolo riferì che la figlia, la nipote e ora l'ex moglie di Harte, Nancy, erano con lui per la celebrazione. Harte morì il giorno successivo. E-Celeb Gossip ha riferito che Harte è morto nel sonno.

Il necrologio di Harte ha detto che la sua famiglia ha sempre scherzato su Harte ha avuto molte vite, poiché in precedenza aveva avuto molti contatti con la morte. Il necrologio affermava: La sua famiglia e i suoi amici hanno sempre scherzato sul fatto che Bob avesse nove vite. Se ti fermavi a contare, probabilmente era più vicino a 20. Dopo aver distrutto la sua moto, fatto schiantare il suo aereo, sparandosi accidentalmente, cadendo dal muro della sua cabina, inondando la sua barca nell'oceano, facendo schiantare un altro aereo, essendo stato investito sulla sua moto, operato al cervello, schiantato su un altro aereo (potrei continuare), Dio ha scelto per lui un passaggio pacifico. È ironicamente appropriato.



Dopo che a Harte è stato diagnosticato un cancro, se n'è andato Gli Alaskani mostra nel 2016 di sottoporsi a trattamento. Harte ha iniziato a riprendersi ed è riapparso nello show nel 2017, ma, sfortunatamente, ha finito per perdere la sua battaglia contro il cancro quello stesso anno.

In vista della stagione 4 di Gli Alaskani , la rete Discovery ha rilasciato una dichiarazione su come lo spettacolo avrebbe caratterizzato il viaggio contro il cancro di Harte e la sua scomparsa. Secondo Mostri e critici , si legge nella dichiarazione, Nessuno conosce il rifugio come Bob Harte. Dopo 40 anni nelle terre selvagge dell'Alaska, lo chiama il suo paese, ma a causa del ritorno del cancro, Bob deve allontanarsi dal rifugio e trasferirsi in città con sua figlia e sua nipote. In questa stagione seguiremo la dura battaglia di Bob fino alla fine e avremo la possibilità di salutarci. Il viaggio di Bob nel rifugio gli ha permesso di vivere libero: questa era la sua casa e dove sarà sempre il suo cuore.