Kenya Moore Daly contatta la nonna morta Doris su 'Hollywood Medium'

GettyKenya Moore partecipa a Rolling Stone Live: Atlanta.

biglietti comic con san diego 2017

La puntata di stasera di Hollywood media presenta l'attrice e personaggio televisivo Kenya Moore, mentre incontra Tyler Henry per contattare, si spera, la nonna defunta, Doris. Sulla base del promo dell'episodio, è in grado di ottenere un segno da sua nonna e accedervi durante la lettura.

La descrizione dell'episodio, che è l'episodio 3 della quarta stagione dello show, recita che Kenya Moore condivide i ricordi quando Tyler si connette con sua nonna; vengono rivelati i dettagli sulla morte dello zio dell'attrice Wendi McLendon-Covey; Tyler si reca a Seattle dove l'artista musicale Macklemore ascolta i messaggi di un caro defunto.




Il Kenya ha contattato Doris tramite Tyler Henry

In una clip dell'episodio, Tyler chiede a Kenya C'è qualcosa che non è stato risolto per te, o qualcosa che potresti trarre beneficio dal sapere? Comincia a piangere, prima di chiedere cosa pensa di mio marito? Tyler rivela che non so cosa sia, c'è qualcosa di divertente. Mi fa parlare di lui - parla del suo aspetto, come un pezzo d'uomo ... ed è come mostrarmi un bicchiere d'acqua alto, e praticamente è tipo 'sì, lui'. Uh Huh.' Le lacrime di Kenya si trasformarono in una risata mentre osservava Le piacciono i ragazzi di bell'aspetto... lo diceva sempre. Non è alto, ma lei direbbe che... aveva solo 4'10.

Poi Tyler le dice che c'è qualcosa in un libro che stanno tirando fuori, forse riguarda la pubblicazione. Mi fanno parlare della pubblicazione, del rilascio di qualcosa... per qualche ragione stanno portando in qualche modo un elemento familiare in questo e stanno mettendo un ritardo su di esso, come una sospensione. Quindi, non è visto come una cosa negativa, ma stanno solo mettendo un ritardo, un ritardo, un ritardo intorno a questo. Improvvisamente, un libro cade da dietro il Kenya nell'asilo nido del bambino, che sciocca e disturba sia Tyler che il Kenya.


Doris è morta nel 2017 per l'Alzheimer

Visualizza questo post su Instagram

Oggi ho perso l'unica donna al mondo che mi abbia mai amato incondizionatamente. Mia nonna che mi ha cresciuto da 3 giorni è morta. Grazie Geova per avermi inviato il tuo Angelo che mi ha insegnato tutto ciò che so sull'amore, la compassione, la forza, la gentilezza, l'altruismo, il perdono, la famiglia, l'educazione, il cervello sulla bellezza, la bellezza interiore, la forza, il rispetto per i tuoi anziani, l'essere fedele a me stesso... .lei mi ha aiutato a trasformarmi nella donna che sono. Era davvero la mia migliore amica. Alla fine ha perso la sua battaglia contro il morbo di Alzheimer, ma il suo cuore e il suo spirito non l'hanno mai abbandonata. Grazie Geova per aver permesso al mio ultimo momento con lei il mese scorso di essere lei che ha incontrato il mio amorevole marito. Credo davvero che abbia aspettato finché non ha saputo che finalmente ho trovato qualcuno che mi ama e mi ama come ha fatto lei. Non poteva riposare finché non sapeva che mi sarei preso cura di qualcuno che mi meritava. All'inizio non mi ha riconosciuto, ma quando li ho presentati si è accesa di così tanta gioia che il mio cuore è stato sopraffatto. Ha approvato ed è stato il giorno più felice della mia vita. Grazie mamma per essere la donna migliore che abbia mai incontrato in vita mia. Grazie per avermi approvato e grazie per aver fatto sapere al mondo quanto sei orgoglioso di me. Ti ringrazio per la mia vita. Ti devo il mondo. So che non lascerai mai il mio fianco nella vita o dopo. Ti sono eternamente grato. Grazie per amarmi. #unconditionallove #God #gonebutneverforgotten #family #myangel

pulcino fil un orario di vacanza

Un post condiviso da Kenya Moore Daly (@thekenyamoore) il 24 luglio 2017 alle 18:11 PDT

Moore ha avuto un rapporto molto stretto con Doris, che lei chiama mamma e che considera l'unica donna al mondo che abbia mai amato [lei] incondizionatamente e la sua migliore amica. In un tributo a Doris, morta dopo aver combattuto contro l'Alzheimer, ha rivelato che Doris l'ha cresciuta da quando aveva solo 3 giorni. Nella commovente didascalia, ha anche detto che nei loro ultimi momenti insieme, sua nonna ha incontrato suo marito, Marc Daly: Credo davvero che abbia aspettato finché non ha saputo che finalmente ho trovato qualcuno che mi ami e mi ami come ha fatto lei. Non poteva riposare finché non sapeva che mi sarei preso cura di qualcuno che mi meritava. All'inizio non mi ha riconosciuto, ma quando li ho presentati si è accesa di così tanta gioia che il mio cuore è stato sopraffatto. Ha approvato ed è stato il giorno più felice della mia vita. Grazie mamma per essere la donna migliore che abbia mai incontrato in vita mia. Grazie per avermi approvato e grazie per aver fatto sapere al mondo quanto sei orgoglioso di me. Ti ringrazio per la mia vita. Ti devo il mondo. So che non lascerai mai il mio fianco nella vita o dopo. Ti sono eternamente grato. Grazie per amarmi.

A Hollywood, Moore è noto come una delle stelle di Le vere casalinghe di Atlanta dal 2012 al 2018. Ha una serie di crediti di recitazione e produzione ed è stata Miss USA 1993 (si è classificata 4a nel concorso di Miss Universo, dove ha gareggiato in rappresentanza degli Stati Uniti).

quando ricomincia l'idolo americano?

Sintonizzati sulla stagione 4 di Hollywood media su E!, giovedì sera alle 8/7c.