Jason Spencer: 5 fatti veloci che devi sapere

Chi è l'America?/Showtime

Il rappresentante dello stato della Georgia Jason Spencer ha gridato oscenità razziste, inclusi molteplici casi della parola N, sul messaggio di Sacha Baron Cohen Chi è l'America? , uno spettacolo in cui Cohen tenta di ingannare le persone in tutto il paese facendole dire cose sia offensive che imbarazzanti.



Spencer, 43 anni, è un membro repubblicano dell'Assemblea generale della Georgia, al suo quarto mandato alla Camera dei rappresentanti. Ha perso le primarie repubblicane all'inizio di quest'anno, il che significa che sarà fuori ufficio dopo le elezioni generali del 2018 a novembre.



Non è nemmeno la prima volta che Spencer suscita polemiche. In precedenza ha fatto notizia per l'introduzione di un disegno di legge per vietare il burqa e per i suoi commenti sui monumenti confederati.

Ecco cosa devi sapere su Jason Spencer:




1. Spencer ha urlato la parola con la N, insulti anti-musulmani e si è spogliato mezzo nudo nelle clip stridenti e offensive

'Se vuoi vincere, mostra un po' di pelle.' – #ErranMorad #JasonSpencer #WhoIsAmerica #Orario dello spettacolo pic.twitter.com/2k3Q88nG2N

— Chi è l'America? (@SHOwhoisAmerica) 23 luglio 2018



Cohen, fingendosi il capitano Erran Morad, uno specialista antiterrorismo israeliano, ha offerto a Spencer la sua esperienza su come fermare il terrorismo. Per iniziare, Cohen ha chiesto del divieto del burka introdotto da Spencer dopo le elezioni del 2016.

brad e tori mondo reale

Non lo chiamo divieto del burka. Lo chiamo uno statuto anti-mascheramento, ha detto Spencer. Per vincere nel sistema legale, non puoi essere contro il Primo Emendamento. Guarda questo è il modo in cui i musulmani nel nostro paese stanno usando il Primo Emendamento contro di loro. Devi combattere il fuoco con il fuoco.

L'aspetto di Spencer è solo peggiorato da lì. Cohen gli ha passato un selfie stick e gli ha chiesto di posizionarlo sotto una donna che indossa un burka per determinare se fosse una terrorista. Cohen gli ha detto di impersonare un turista cinese mentre lo faceva. Spencer ha parlato con un accento cinese stereotipato e incredibilmente offensivo durante l'esercizio urlando cose come Ho Chi Minh, Sushi e Red Dragon.

Spencer ha continuato la sua spirale discendente in un segmento sull'intimidazione dei potenziali terroristi. Ha gridato la parola con la N a squarciagola quattro volte prima che Cohen gli dicesse che stava dicendo la parola con la N sbagliata.

Quindi, Cohen ha convinto Spencer a calarsi i pantaloni e a correre verso di lui con il sedere scoperto. Cohen gli ha detto che se il suo sedere avesse toccato un terrorista, lo avrebbe trasformato in gay. Spencer ha iniziato a correre all'indietro, piegato in avanti, gridando America.

ti toccherò. Ti toccherò con le mie natiche... ti renderò omosessuale, disse Spencer.

Alla fine dello spettacolo, una clip finale di Spencer lo mostrava mentre consegnava un messaggio ai terroristi. Li ha chiamati sand n—— e ha detto che avrebbe tagliato i loro genitali e li avrebbe messi in bocca.

Puoi guardare una serie di clip in questo thread su Twitter [ATTENZIONE: NSFW]:

Questo è il rappresentante dello stato della Georgia Jason Sencer che mette in guardia sui negri della sabbia e mangia un pene prop su Sacha Baron Cohen #WhoIsAmerica pic.twitter.com/pNIFbZZqAQ

— Isaac Saul (@Ike_Saul) 23 luglio 2018

In una lunga dichiarazione al New York Times prima della messa in onda del filmato, Spencer ha minacciato un'azione legale se la sua apparizione fosse stata trasmessa.

Questa è ABBASTANZA una dichiarazione di Jason Spencer, un rappresentante statale della Georgia, anche lui ingannato da Sacha Baron Cohen. Dice di aver preso parte a un video di addestramento antiterrorismo, incluso uno scenario di rapimento in cui mi è stato chiesto ripetutamente di gridare un linguaggio provocatorio... pic.twitter.com/2OUR6GEHEN

Walgreens è aperto il 4 luglio?

-Sopan Deb (@SopanDeb) 16 luglio 2018

Dopo che il segmento è andato in onda, Spencer ha detto Il Washington Post che non si sarebbe dimesso.

Mi scuso con la mia famiglia, i miei amici e le persone del mio distretto per questo episodio ridicolmente brutto. Infine, ci sono richieste per le mie dimissioni. Di recente ho perso le elezioni primarie, quindi non potrò ricoprire l'incarico il prossimo mandato. Pertanto, finirò i restanti cinque mesi al mio posto e lascerò il mio posto.

Numerosi politici della Georgia hanno chiesto le dimissioni di Spencer, tra cui Il presidente della Georgia House David Ralston (R). Anche il governatore della Georgia Nathan Deal ha emesso un forte rimprovero per il comportamento di Spencer.

Le azioni e il linguaggio usati da Jason Spencer sono spaventosi e offensivi. Non ci sono scuse per questo tipo di comportamento, mai, e ne sono rattristato e disgustato.

— Governatore Nathan Deal (@GovernorDeal) 23 luglio 2018


2. Spencer ha detto a un ex deputato della Georgia che le persone che hanno rimosso le statue confederate sarebbero scomparse nell'Okefenokee

Facebook

Nel 2017, Spencer ha avuto un teso scambio su Facebook con l'ex legislatore della Georgia LaDawn Jones sulla rimozione delle statue confederate in Georgia. I commenti di Spencer avevano connotazioni razziali nei confronti di Jones, una donna e avvocato afroamericana.

Lo scambio da allora cancellato è stato raccontato in a HuffPost articolo.

Passando attraverso la Georgia del Sud sulla via del ritorno. Fermato da un altro sito storico dello stato, il sito del Jefferson David Memorial (il luogo in cui il presidente della CSA è fuggito per nascondersi dall'Unione, ma lo hanno trovato a Irwinville, in Georgia ... 30 minuti a nord da dove sono cresciuto). Questa è la storia della Georgia. #DealWithIt, Spencer ha sottotitolato un selfie davanti al memoriale.

Quando Jones ha risposto dicendo che non sarebbe rimasto nella legislatura per sempre. e quel progresso non è dalla tua parte, Spencer ha iniziato una serie di messaggi minacciosi.

Sam è aperto il giorno del lavoro?

Continua il tuo viaggio donchisciottesco nella Georgia del Sud e non sarà piacevole. La verità. Non un avvertimento. Quelle persone non lo sopporteranno come fanno ad Atlanta. È meglio che tu vada avanti, rispose. In un messaggio successivo, ha scritto, Sembra che tu sia afflitto dallo stesso veleno contro cui dici di combattere. Posso garantire che non incontrerai torce ma qualcosa di molto più definitivo. Le persone nella Georgia del Sud sono persone d'azione, non dramma.

Dopo aver ricevuto il supporto di un altro utente di Facebook, Spencer ha aggiunto, Loro [coloro che vogliono rimuovere i monumenti confederati] scompariranno nell'Okenfenokee. Troppi colli sono rossi da queste parti. Non dire che non ti avevo avvertito di loro. L'Okenfenokee è una zona umida di 438.000 acri lungo il confine tra Georgia e Florida.

In un messaggio di testo all'HuffPost, Spencer ha detto: Lei è di Atlanta e il resto della Georgia vede questo problema in modo molto diverso. Sto solo cercando di tenerla al sicuro se decidesse di scendere e scatenare l'inferno per il memoriale nei cortili di persone che vedranno questo come un'aggressione sgradita da sinistra.


3. Spencer ha presentato un disegno di legge per vietare il Burqa poco dopo essere stato rieletto nel 2016





Il disegno di legge controverso propone il divieto del burqa al volanteUn legislatore della Georgia ha presentato un nuovo disegno di legge che potrebbe limitare seriamente i diritti delle donne musulmane di indossare burqa e velo in pubblico. Il legislatore sostiene che il disegno di legge si applica solo alle patenti di guida e ai conducenti, ma i suoi critici hanno affermato che è formulato in un modo che avrebbe conseguenze molto maggiori. Casa Bill 3…2016-11-16T23:57:57.000Z

Nel 2016, dopo la sua campagna di rielezione di successo, Spencer ha pre-depositato Casa Bill 3 che molti hanno interpretato come anti-musulmano. Il disegno di legge, inizialmente scritto per vietare ai membri del Ku Klux Klan di nascondere i propri volti in pubblico, includeva un linguaggio che prendeva di mira le donne. Molti hanno visto questo come un tentativo di frenare le libertà religiose delle donne musulmane vietando loro di indossare burqa, niqab e altri veli in pubblico.

Sebbene Spencer abbia negato che il disegno di legge fosse rivolto alle donne musulmane - il disegno di legge non menzionava specificamente alcun velo musulmano tradizionale - i funzionari del Council on American-Islamic Relations la vedevano in questo modo.

Sospettiamo che sia motivato dal desiderio di discriminare i musulmani della Georgia, ha affermato il direttore esecutivo del CAIR-Georgia Edward Ahmed Mitchell .

Spencer ha ritirato il disegno di legge due giorni dopo averlo presentato a seguito di intense reazioni dei media e del sostegno del gruppo.


4. Spencer si è riferito all'arcidiocesi come gruppo di interesse speciale a favore dei bambini predatori

Facebook

All'inizio di quest'anno, Spencer ha fatto commenti negativi sulla Chiesa cattolica nel bel mezzo di conversazioni sull'Hidden Predator Act. L'atto solleverebbe la prescrizione per due anni sui casi contro presunti abusatori sessuali.

L'arcidiocesi di Atlanta e la Camera di commercio della Georgia si sono opposte al disegno di legge per la preoccupazione che non si applicasse alle scuole pubbliche. È stato percepito dalla Chiesa cattolica come un disegno di legge anticattolico, non volto a proteggere e aiutare effettivamente le vittime di abusi sessuali.

Spencer ha sostenuto il disegno di legge ed ha espresso anti-cattolici mentre lo faceva. Ha fatto riferimento alla Chiesa cattolica come a un gruppo di interesse speciale a favore dei predatori di bambini e una lobby di predatori sessuali di bambini.


5. Spencer ha fatto parte di cinque comitati legislativi nel 2017, è sposato e ha due figli

YouTube/FOX 5 Atlanta

una ristrutturazione molto brady stagione 1 episodio 2

Nel 2017, Spencer ha lavorato in cinque comitati legislativi: Giustizia minorile, Scienza e tecnologia, Regole speciali, Relazioni umane e invecchiamento e Caccia, pesce e parchi.

È un cristiano pro-vita che si è laureato presso l'Università della Georgia con un Bachelor of Science nel 1997 e un Master of Science presso l'Università del Nebraska Medical Center nel 2005. Prima della sua carriera in politica, Spencer ha lavorato come assistente medico e come un medico di emergenza.

Spencer e sua moglie Melaney hanno due figli.

Nel Primarie 2018 , Spencer ha perso contro Steven Sainz, un 24enne che non ha mai ricoperto cariche pubbliche. Sainz ha portato quasi il 58% dei voti contro il 42% di Spencer. Spencer ha persino perso nella sua contea natale con un ampio margine.