L'All Valley Karate Tournament è una vera competizione?

YoutubeDaniel (Ralph Macchio) partecipa al Torneo All Valley.

è obiettivo aperto a Natale 2016

Come fan del Karate Kid franchising sono consapevoli, Daniel LaRusso (Ralph Macchio) ha battuto Johnny Lawrence (William Billy Zabka) durante il round finale al All Valley Karate Tournament nel 1984 . In Cobra Kai , lo studente di Johnny Miguel Diaz (XoloMaridueña) ha portato a casa il titolo di campione All Valley nel 2018.



Il torneo è stato quasi vietato a seguito degli eventi violenti del finale della seconda stagione, che hanno ferito Miguel.Tuttavia, in Stagione 3 Episodio 8 , intitolato The Good, the Bad, and the Bada**, la studentessa Eagle Fang e la figlia di Daniel, Samantha (Mary Mouser), convincono il Consiglio comunale di Northridge a continuare con il campionato.



Siamo quelli che si fanno male, siamo quelli che combattono. Le nostre voci dovrebbero essere la cosa più importante e vogliamo un posto in cui possiamo competere, in modo equo e sicuro, ha affermato Sam.

Durante Season 3 finale , Daniel e Johnny riuniscono i loro dojo in preparazione per sconfiggere Cobra Kai, di proprietà di John Kreese (Martin Kove), nel prossimo torneo All Valley Karate.



c'è scuola il Columbus Day 2019?

Con il torneoessendo un punto cruciale della trama nel Karate Kid franchising, i fan potrebbero essere curiosi di sapere se ci sarà un campionato di karate nella San Fernando Valley.


Il torneo All Valley è immaginario

GettyWilliam Zabka parla in un panel durante il Comic-Con di San Diego 2019.

Ballando con le stelle 2019 concorrenti

Zabka ha anche incoraggiato i giovani a iniziare a praticare le arti marziali se hanno subito atti di bullismo. Quando parli con CineMovie durante il Comic-Con di San Diego del 2019, ha spiegato perché crede che il karate possa essere utile.



Le arti marziali sono fantastiche... Ho incontrato così tanti ragazzi che sono stati vittime di bullismo a una certa età... Questa ragazza è stata vittima di bullismo, e ora è cintura nera, e le ho parlato, ed è forte e rispettosa, ha detto il 55enne. E lei, sai, non è affatto intimidatoria. Poteva cavarsela da sola. Ti dà questo senso di - ti mette in contatto con il tuo io interiore, sai, ti dà fiducia, e cammini in modo diverso, e quindi le arti marziali sono, sai, non è una teoria, c'è qualcosa in esso.