Ian McKellen non è morto: l'attore de 'Il Signore degli Anelli' è ancora vivo

GettyMcKellen nella foto a novembre 2019.

Ian McKellen, la star di Signore degli Anelli, è ancora vivo dal 19 giugno. La morte di McKellen's Signore degli Anelli il co-protagonista Ian Holm il 19 giugno ha creato confusione tra i fan del cinema.

La morte di Holm è stata confermata dall'agente dell'attore, secondo The Guardian. Holm aveva 88 anni. Il suo agente ha detto al giornale che Holm è morto dopo una battaglia con il morbo di Parkinson. L'attore, che è apparso anche in alieno, Carri di fuoco e Stato del giardino, morto in un ospedale circondato dalla sua famiglia.



Non ci sono state segnalazioni dal Regno Unito, dove ha sede McKellen, 81 anni, che l'attore sia morto.

quanti anni ha la moglie di alex trebek?

McKellen ha detto nel 2015 che soffriva di perdita di memoria

Nel luglio 2015, McKellen ha ammesso in un intervista al Daily Telegraph che soffriva di perdita di memoria e che aveva difficoltà a ricordare le battute. L'attore, che all'epoca aveva 76 anni, ha dichiarato:

Abbiamo tutti dei limiti, non è vero, per quanto vecchi siamo. Ma ci sono momenti nella vita in cui la memoria peggiora davvero e la mente non funziona come dovrebbe. E se dovessi arrivare al punto in cui non riesci a ricordare nulla, beh, sarebbe molto angosciante. Per fortuna non ci sono ancora.

guarda i cinturini dei fratelli online gratis

Nella stessa intervista, McKellen ha scherzato sul fatto che l'età dovrebbe essere accompagnata da un avvertimento per la salute.


A McKellen è stato diagnosticato un cancro alla prostata nel 2006

A McKellen è stato diagnosticato un cancro alla prostata nel 2006. McKellen era citato nella sua biografia del 2019, Ian McKellen: una biografia, raccontando al quotidiano Daily Mirror della diagnosi:

Quando ce l'hai lo controlli e devi stare attento che non si diffonda. Ma se è contenuto nella prostata non è un grosso problema.

kristen messner su stevie nicks

Deglutisci quando senti la notizia. È come quando fai il test dell'HIV, dici 'arghhh è questa la fine della strada?'

McKellen ha poi scherzato sul fatto che l'intervistatore avrebbe scritto che l'attore era decrepito, non può vedere, non può fare pipì e si sta facendo fare i denti. McKellen è anche citato come dicendo che intorno al 2006, ha avuto anche uno spavento di cancro ai polmoni, ma le ombre che i medici stavano vedendo intorno ai suoi organi erano i suoi capezzoli.

McKellen ha aggiunto che non ha cure per il suo cancro ma che lo tiene monitorato. McKellen ha scritto in passato sul suo vegetarianismo.


McKellen dice di aver già organizzato il suo funerale

Nel documentario 2017, McKellen: recitare la parte, McKellen ha ammesso di aver già pianificato il suo funerale. Secondo La recensione del film da parte del Guardian, McKellen dice di aver pianificato il suo ultimo saluto mentre aveva una serata libera... la serata più divertente. Il Daily Mail ha citato McKellen dicendo nel film che ci sarebbe stato l'ingresso gratuito al funerale e che l'evento si sarebbe svolto in un teatro.

natalie eva marie grande fratello

McKellen ha detto che dopo aver finito di pianificare il suo funerale ha pensato tra sé e sé, Ooh, mi piacerebbe andare a quel funerale. McKellen ha detto che potrebbe organizzare una prova generale prima che io vada. Ha aggiunto: Visto che vedo altre persone decrepite e incapaci di lavorare, penso, beh, potrebbe anche succedere a me... Ma nel frattempo perché negarmi il piacere di provare un'opera teatrale?


McKellen ha dovuto annullare uno spettacolo teatrale del 2018 dopo essere stato ferito mentre correva per un treno

GettyMcKellen partecipa al photocall di The Good Liar al Corinthia Hotel il 30 ottobre 2019 a Londra, Inghilterra. The Good Liar esce nei cinema del Regno Unito l'8 novembre. (Foto di Eamonn M. McCormack/Getty Images per Warner Bros)

Nel luglio 2018, McKellen si è scusato agli spettatori dopo essere stato costretto a cancellare uno spettacolo quando si è ferito mentre correva per un treno. A quel tempo, McKellen stava interpretando il ruolo principale in re Lear . McKellen ha detto nel tweet che gli è stato diagnosticato un muscolo del polpaccio tirato. Ha dovuto cancellare solo una performance dello spettacolo. Invece, è salito sul palco e ha chiacchierato con il pubblico. Durante quella conversazione, McKellen ha detto di aver provato alcune routine e alcune vecchie – un po' di Gandalf e un paio di discorsi di Shakespeare.

McKellen ha detto che ha continuato la corsa con l'aiuto di un bastone da passeggio.