Game of Thrones Stagione 8 Episodio 4 – Le migliori citazioni GoT dall'episodio

HBOGame of Thrones

Episodio 4 di Game of Thrones' stasera va in onda l'ultima stagione. Con solo 3 episodi rimasti nella serie, i fan possono aspettarsi che ogni scambio tra i personaggi abbia un significato, il che significa che l'episodio conterrà una serie di citazioni memorabili.

Ecco alcune delle citazioni umoristiche, sentimentali e importanti dell'episodio 2:



vanessa cole e mike wallace

Attenzione agli spoiler per l'episodio 4 della stagione 8 di seguito.

Erano gli scudi che proteggevano i regni degli uomini, e non li vedremo mai più simili. – Jon Snow, di quelli che hanno perso nella battaglia di Winterfell. La citazione è un richiamo a ciò che dissero i Guardiani della Notte quando seppellivano i loro fratelli morti.

Gendry al mastino: Hai visto Arya?
The Hound: Puoi ancora sentire l'odore dei corpi in fiamme, ed è lì che si trova la tua mente?

Il Lord Gendry Baratheon, di Storm's End - Davos, dopo che Dany lo ha legittimato alla loro festa celebrativa.

Non lo vuoi? – Tyrion a Bran, dopo avergli detto che è di diritto il Signore di Winterfell.
Non voglio davvero più. – Bran
Ti invidio. – Tyrion
Non dovresti invidiarmi. Per lo più vivo nel passato. – Bran

Il vomito non è festeggiare. – Jon Snow
Sì. – Dany

Alla Regina Drago! – Tormund, brindando al banchetto celebrativo in Aula Magna.
Ad Arya Stark, l'eroe di Grande Inverno. – Dany

Game of Thrones stagione 8 ora centrale

Ha avuto quello che si meritava e io gliel'ho dato. – Sansa a The Hound, su Ramsey Bolton
Come? – Il segugio
segugi. – Sansa

Essere mia moglie. Sii la Signora di Fine Tempesta. – Gendry
Sarai un Lord meraviglioso e qualsiasi Lady sarebbe fortunata ad averti. Ma non sono una signora. non lo sono mai stato. Quello non sono io. – Arya

Non ho mai dormito con un cavaliere prima. – Jaime a Brienne
Non ho mai dormito con nessuno prima. – Brienne

Una volta che le persone vedono che Cersei è il loro unico nemico, il suo regno è finito. – Tyrion

Ogni buon sovrano ha bisogno di ispirare un po' di paura. – Tyrion
Non voglio andare laggiù. Gli uomini della mia famiglia non se la cavano bene nella capitale. – Sansa

Forse Cersei vincerà e ci ucciderà tutti. Questo risolverebbe i nostri problemi. – Tyrion

Dracarys. – L'ultima parola di Missandei prima della sua esecuzione.