La causa della morte di Elvis Presley: come è morta la leggenda?

GettyIl cantante Elvis Presley posa per un ritratto in studio

Elvis Presley era il re del rock and roll. Era una leggenda della musica. E morì troppo presto. Presley morì il 16 agosto 1977, nella sua casa di Graceland, a Memphis, nel Tennessee. Aveva solo 42 anni quando morì. La sua causa di morte è stata determinata come un'aritmia cardiaca, ovvero un attacco di cuore, anche se nel suo sistema sono stati trovati diversi farmaci. Biografia ha riferito che si sospettava che un'overdose di farmaci da prescrizione avesse causato l'arresto del cuore di Presley. PBS ha riferito che i farmaci trovati nel sistema di Presley includevano oppiacei Dilaudid, Percodan, Demerol e codeina, insieme a Quaaludes.



Quindi, cosa ha portato alla morte del cantante. Secondo Tutto ciò che è interessante , ha lottato con l'abuso di anfetamine, che secondo quanto riferito sono state prescritte dal suo medico, il dottor George Nichopoulos, che è stato il suo medico per circa un decennio. Telegrafo ha riferito che Nichopoulos ha dichiarato, il problema di Elvis era che non vedeva il male in esso. Sentiva che ricevendolo da un dottore, non era il comune drogato di tutti i giorni che ottiene qualcosa dalla strada. Era una persona che pensava che per quanto riguardava i farmaci e le droghe, c'era qualcosa per tutto.



menti criminali derek e penelope

Nel 1973, Presley ha effettivamente subito due overdose, una delle quali lo ha portato in coma, come riportato da Il guardiano . Ha poi iniziato a cancellare spettacoli e concerti. Nel 1976, aveva molti problemi di salute che si diceva fossero causati dall'uso di droghe. È stato riferito che Presley soffriva di glaucoma, ipertensione, danni al fegato, diabete, colon ingrossato e sindrome dell'intestino irritabile quando è morto.

Fu la fidanzata di Presley all'epoca, Ginger Alden, che lo trovò insensibile sul pavimento del suo bagno quando morì. È stato dichiarato morto alle 15:30. ora locale.



Alden ha ricordato, Elvis sembrava come se tutto il suo corpo fosse completamente congelato in una posizione seduta mentre usava la comoda e poi fosse caduto in avanti, in quella posizione fissa, direttamente di fronte ad esso. Secondo Lo specchio , ha detto Alden, Subito dopo le 14, mi sono svegliato e sono entrato nella camera da letto di Elvis in cerca di lui. La porta del bagno si era leggermente aperta... Ho bussato alla porta e ho detto: 'Elvis?' Non ho avuto risposta. Aprendo lentamente la porta, sbirciai dentro e vidi Elvis sul pavimento. Rimasi paralizzato. Elvis sembrava come se tutto il suo corpo fosse completamente congelato in posizione seduta e poi caduto in avanti.

patrimonio netto di heidi e spencer pratt

Dopo aver cercato brevemente di capire se Presley stesse bene, Alden chiamò la sua famiglia. Alden ha detto, ho raggiunto il telefono vicino al bagno e ho chiamato al piano di sotto. Arrivò suo padre Vernon, accompagnato dalla sua compagna Sandy e dalla cugina di Elvis, Patsy. 'Oh Dio, figliolo, non morire', implorò... Si sedette e gridò 'respira' con il resto di noi mentre Sandy provava a fare a Elvis la bocca a bocca.

PBS ha riferito che quando Presley è morto, era seduto sul water e si stava sforzando di avere un movimento intestinale, che potrebbe aver messo pressione sul suo cuore. Ci sono anche suggerimenti che Presley avesse una malattia del muscolo cardiaco chiamata cardiomiopatia ipertrofica.



Il guardiano ha riferito che l'autopsia di Presley è stata riaperta nel 1994. Il medico legale Dr. Joseph Davis ha detto: Non c'è nulla in nessuno dei dati che supporti una morte per droga. In effetti, tutto fa pensare a un improvviso, violento infarto.