'El Camino: A Breaking Bad Movie': chi è Brock Cantillo e cosa gli è successo?

Netflix

Brock Cantillo gioca un ruolo centrale in molte scene di El Camino: il film di Breaking Bad su Netflix, anche se non è stato effettivamente visto. Ma chi è esattamente, perché è così importante e cosa gli è successo l'ultima volta? Ecco un rapido aggiornamento della trama su Brock. Questo articolo avrà importanti spoiler per Breaking Bad e piccoli spoiler per La via.


Brock Cantillo è il figlio della fidanzata di Jesse

AMC



Brock Cantillo è il figlio della ragazza di Jesse. È una presenza incombente nei flashback di Jesse su La via, anche se in realtà non lo vediamo. È la ragione per cui Jesse non ha cercato di sfuggire alla sua prigionia. I suoi rapitori avevano minacciato di uccidere Brock se avesse cercato di scappare, e lo hanno dimostrato... Breaking Bad uccidendo la mamma di Brock. (Sì, in caso non ricordi, Andrea Cantillo, la madre di Brock, è morta.)

Quindi per Jesse, Brock è davvero importante. Molto di ciò che ha fatto in passato è stato quello di assicurare la sicurezza di Brock e il suo futuro, almeno come meglio poteva. Anche se Brock non è il figlio in carne e ossa di Jesse, Jesse lo ama ancora molto.

La madre di Brock è Andrea Cantillo, una donna che Jesse ha incontrato nella terza stagione di Breaking Bad a una riunione di Narcotici Anonimi. Avrebbe venduto la sua metanfetamina finché non si fosse reso conto che aveva un figlio di sei anni di nome Brock. Lui e Andrea hanno iniziato a frequentarsi ed è diventato amico anche di Brock.

Nella quarta stagione, Jesse aiuta Andrea e Brock a trasferirsi in una casa più bella, lasciandosi alle spalle un quartiere molto pericoloso. Jesse ha inviato loro dei soldi tramite Saul perché ci teneva così tanto a loro. Più tardi nella stagione 4, Brock viene portato di corsa in ospedale e Jesse pensa che qualcuno lo abbia avvelenato con la ricina. All'inizio pensa che Gus abbia avvelenato Brock. Ma in seguito scopre che Brock è stato avvelenato da bacche tossiche. In effetti, Walt ha avvelenato Brock per manipolare Jesse e fargli uccidere uno dei suoi nemici.

Brock si riprende, ma Jesse e Andrea in seguito si lasciano. Ma Andrea è stato successivamente ucciso dai rapitori di Jesse in modo che potessero avere una presa emotiva su di lui minacciando di uccidere anche Brock.

interessante, una discussione su Reddit di due anni fa ha chiesto perché Jesse tiene a Brock tanto quanto lui. Jesse ha sempre avuto un'affinità con i bambini. Questo è stato mostrato per la prima volta nella stagione 2 quando si prendeva cura di un bambino trascurato e nella stagione 3 quando era furioso per il fatto che un bambino fosse una pedina in un omicidio.

Il redditor CMelody ha scritto: Penso che siano stati gli eventi che circondano la morte di Tomas (il fratello di Andrea) che hanno fatto giurare a Jesse di proteggere Andrea e Brock da qualcosa di simile che accadesse di nuovo. Quindi non dovrebbe sorprendere che si sarebbe infuriato quando ha scoperto che Walt usava Brock come pedina nel suo piano.

Redditor OneFreeMan316 ha scritto: Beh, la mia teoria è perché sembrava aver avuto una brutta relazione con i suoi genitori e una disconnessione emotiva con loro. È stato (stato) citato che Jesse è come un bambino smarrito e considerando che non si sa nulla del vero padre di Brock, (immagino) che... (Jesse) abbia preso quel ruolo per impedire a Brock di essere il bambino smarrito che era.

Il Redditor jcpmojo ha suggerito che fosse il culmine di molte cose, incluso Jesse che vedeva troppe persone ferite o uccise a causa di Walt. (Jesse) non stava solo vivendo il momento; stava pensando a un futuro.

Qualunque sia la ragione, Jesse ama Brock come suo figlio e non smette mai di pensare a lui e di volerlo proteggere.