Devon Sawa dice ad Aaron Carter di 'Chiamami' in mezzo a una spirale pubblica

GettyDevon Sawa

donald e. wahlberg sr.

Devon Sawa si sente per Aaron Carter in mezzo al suo dramma familiare in corso e al crollo apparentemente pubblico, e ha contattato l'ex pop star tramite Twitter. Come un ex rubacuori adolescente, che è stato anche messo sotto i riflettori durante i suoi anni di formazione, recitando in film popolari come Piccoli Giganti , Di tanto in tanto, e Casper , Sawa sa esattamente cosa vuol dire avere un'immensa quantità di attenzione come giovane star, come ci si sente ad averlo svanito e poi via e la difficoltà di provare a vivere una vita normale mentre si continua a lavorare nel settore.

Domenica, Sawa, 41 anni, che è sposato con la moglie Dawni Shanovitch dal 2010, e continua a lavorare costantemente sia in TV che al cinema, ha twittato a Carter che se i social media erano in circolazione durante il suo periodo di massimo splendore e allude al precedente uso di droghe, quello anche lui potrebbe essere uscito dai binari su Twitter.



Sawa ha scritto: Guardare questa roba di Aaron Carter mi ricorda quanto sono stato fortunato a smettere... roba... 13 anni fa, prima dell'era dei social media. Pensi che i miei tweet siano strani ora, avrei mandato un po' di merda allora. Inoltre, Aaron, chiamami quando sei malato e stanco di essere malato e stanco.

Guardare questa roba di Aaron Carter mi ricorda quanto sono stato fortunato a smettere... roba... 13 anni fa, prima dell'era dei social media. Pensi che i miei tweet siano strani ora, avrei mandato un po' di merda allora.

Inoltre, Aaron, chiamami quando sei malato e stanco di essere malato e stanco.

— Devon sawa (@DevonESawa) 29 settembre 2019

Carter ha visto il suo messaggio, anche se Sawa non lo ha taggato personalmente nel post, e lo ha ritwittato con una sua nota. Carter, che di recente si è fatto tatuare un enorme volto di Medusa sul lato destro della testa, ha twittato messaggi fuori luogo senza sosta dopo che suo fratello maggiore, il cantante dei Backstreet Boy Nick Carter, 39 anni, e la sorella gemella, Angel Carter, 31, sono stati concessi ordini restrittivi contro di lui per paura di violenza in mezzo al suo possibile stato d'animo malsano.

In uno dei suoi tweet , il cantante dell'Aaron's Party sostiene che la sua defunta sorella maggiore Leslie Carter , morto per overdose nel 2012 all'età di 25 anni, lo ha violentato per tre anni. Nick Carter ha detto Fox News che le affermazioni del suo fratellino contro Leslie erano completamente false e fabbricate.

Visualizza questo post su Instagram

SONO LA COSA PI GRANDE NELLA MUSICA IN QUESTO MOMENTO. NON POSSO ESSERE NEGATO. FATTO VERIFICAMI. #inarrestabile #LMG #SilenceBreaker

Un post condiviso da ?Ø? Ë ??? ë? ???? (@aaroncarter) il 28 settembre 2019 alle 4:23 PDT

Aaron, tuttavia, nega tutte le accuse secondo cui è malato di mente o ha minacciato di violenza contro la sua famiglia e confuta e afferma che sta mentendo in uno qualsiasi dei suoi tweet. Venerdì sera tardi, lui twittato , mi presenterò in tribunale per mia sorella, il caso di Angel contro di me. Ma non andrò per mio fratello, Nick. Non mi interessa se ha un ordine restrittivo contro di me, non vedrò né parlerò mai più con lui o con il resto della mia famiglia.

Per quanto riguarda la risposta di Carter a Sawa, il cantante 31enne è stato gentile. Ha detto, possiamo conquistare solo ciò che evochiamo. sono un leone! Sono un millennial e i media non hanno il potere = i fan sì. finché ami i tuoi fan e tratti bene le persone, succederanno cose buone. non possiamo aspettarci che ciò accada. fai cose buone per la gentilezza del tuo cuore.

possiamo solo conquistare ciò che evochiamo. sono un leone! Sono un millennial e i media non hanno il potere = I fan sì. finché ami i tuoi fan e tratti bene le persone, succederanno cose buone. non possiamo aspettarci che accada. fai cose buone per la gentilezza del tuo cuore https://t.co/oZG82CT6GQ

- Aaroncarter (@aaroncarter) 29 settembre 2019