La morte di Corey Haim: 5 fatti veloci che devi sapere

GettyIl funerale di Corey Haim/Corey Haim

Corey Haim è morto per complicazioni dovute a polmonite e cuore ingrossato, anche se la sua morte all'età di 38 anni è stata indagata come sospetta overdose di droga. Attore Corey Feldman , che ha recitato con Haim in diversi film, ha detto in interviste all'epoca sapeva che Haim non era andato in overdose.



Haim è svenuto nell'appartamento che condivideva con sua madre a Los Angeles e gli investigatori sospettavano che fosse morto per abuso di farmaci da prescrizione. Però, risultati tossicologici i farmaci indicati non hanno contribuito alla causa della morte dell'ex attore bambino 10 marzo 2010. Leggi il rapporto completo dell'autopsia di Haim qui .



Feldman fa i nomi nel suo nuovo documentario, La mia verità: lo stupro di due Corey che va in onda sulla sua piattaforma di streaming alle 23:00. EST 9 marzo e 15:00 EST 10 marzo. Scopri di più sul film e su come trasmettere in streaming il documentario qui .

Ecco cosa devi sapere:




1. L'autopsia di Corey Haim ha mostrato una 'quantità estremamente grande' di gonfiore ai polmoni

Wall St e Hollywood si schianteranno lo stesso giorno?

Corey Feldman, Corey Haim e la mia verità: lo stupro di due Corey. https://t.co/hs0KCRxF5Z

— Essere libertari (@beinlibertarian) 9 marzo 2020



Mentre la morte di Corey Haim è stata indagata come sospetta overdose di farmaci da prescrizione, la sua risultati autoptici e tossicologici raccontato una storia diversa. CNN riferito sui risultati tossicologici dopo che sono stati restituiti, che non hanno rivelato fattori significativi di contributo da droghe. Tuttavia, l'autopsia ha mostrato una quantità estremamente grande di gonfiore nei suoi polmoni.

Prima della sua morte, Haim era a letto tutto il giorno, secondo il suo referto completo dell'autopsia . Haim è stato portato d'urgenza in ospedale, dove è stato dichiarato morto. La sua probabile causa di morte è stata elencata come arresto cardiopolmonare, ha scritto il dipartimento di polizia di Los Angeles nel suo rapporto iniziale. La madre di Haim, Judy Haim, ha detto alla polizia che suo figlio era malato, ma pensava che stesse migliorando. I due vivevano insieme in un appartamento di Los Angeles. L'8 marzo 2010, due giorni prima di morire, le disse che aveva la febbre e che non si sentiva bene. Il giorno dopo non si alzò dal letto. Ha tossito tutto il giorno e lei gli ha portato zuppa di verdure e tè. Ha chiamato il 911 quando suo figlio è caduto in ginocchio e non le ha risposto.

Ha detto alla polizia che non si stava sballando perché aveva la febbre tra i 99 ei 101 gradi, secondo il rapporto dell'autopsia. Quando è diventato insensibile, ha iniziato a tremare e i suoi occhi sono tornati indietro. Il rapporto ha aggiunto che non aveva una storia di pensieri suicidi o tentativi di suicidio e che non è stata trovata alcuna nota di suicidio.


2. False voci hanno circondato la morte di Corey Haim, sostenendo che fosse morto per overdose

THORNHILL, CANADA – 16 MARZO: Le persone in lutto portano la bara durante il servizio funebre privato per l'attore Corey Haim alla cappella commemorativa di Steeles il 16 marzo 2010 a Thornhill, Ontario, Canada. (Foto di Jag Gundu/Getty Images)

Corey Feldman ha detto nello show di Wendy Williams che le voci descrivevano la morte di Corey Haim come causata da un'overdose di droga. Ha detto che quelle voci erano false.

No, non è andato in overdose. In realtà è morto di polmonite e di un cuore ingrossato. Ma la voce che è uscita quando è morto era che aveva un'overdose. Ma la verità è che non è andato in overdose, ha detto Feldman.

La morte di Haim è stata inizialmente indagata come sospetta overdose di farmaci da prescrizione, La CNN ha riferito nel 2010 dopo che i suoi risultati tossicologici sono stati restituiti. La tossicologia non ha rivelato fattori contribuenti significativi da farmaci.

I test tossicologici hanno mostrato che il sangue di Haim aveva bassi livelli di un elenco di farmaci, tra cui un antidepressivo (Prozac), un antipsicotico (Olanzapina), diazepam (Valium), un rilassante muscolare (Carisoprodol), un tranquillante (meprobamato) e THC, il ingrediente psicoattivo nella marijuana. Haim stava anche prendendo un sedativo della tosse, antistaminico e ibuprofene, secondo il referto completo dell'autopsia .

Questi farmaci sono presenti in bassi livelli e non contribuiscono alla morte, ha affermato il rapporto dell'autopsia.

In una conferenza stampa, l'allora procuratore generale della California Jerry Brown ha usato la morte di Haim per pubblicizzare i suoi sforzi di applicazione contro l'uso illegale di farmaci da prescrizione, La CNN ha riferito in quel momento . In una conferenza stampa, Brown ha chiamato Haim il bambino manifesto per il problema dei medici tossicodipendenti che acquistano farmaci da prescrizione che creano dipendenza. Gli investigatori di stato hanno scoperto che Haim aveva ottenuto Vicodin, Valium, Soma e Xanax solo cinque giorni prima di morire, ha detto Brown.

Brown ha avviato un'indagine su quello che ha detto essere il medico di Haim in cerca di droga. Ha detto che sette medici gli hanno prescritto quattro sostanze controllate nelle ultime 10 settimane della sua vita, secondo la CNN.


3. Corey Feldman sospetta che Corey Haim possa essere stato assassinato

Rara intervista esclusiva con Corey Haim di THE LOST BOYS! https://t.co/9pGmWlRIU5

— Luis Lecca (@nerdlecca) 8 marzo 2020

derek hough e hayley erbert ballano

Corey Feldman ha dichiarato in un'intervista poco prima dell'uscita del suo nuovo documentario, My Truth: The Rape of Two Coreys, che sospettava che il suo amico, Corey Haim, potesse essere stato assassinato.

Ha finito? Wendy Williams ha chiesto a Corey Feldman nel suo show .

OK, quindi, non lo sappiamo, ha risposto. Vedi che è un'altra cosa è che voglio indagare...

Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha aperto un'indagine sulla morte dopo che Corey Haim è stato portato d'urgenza al St. Joseph Hospital di Los Angeles, dove è stato dichiarato morto il 10 marzo 2010. L'indagine si è conclusa con un'autopsia e un rapporto tossicologico, che ha indicato che Haim è morto per cause naturali a causa di complicazioni di polmonite e cuore ingrossato. Puoi leggere il rapporto qui .

La madre di Haim, Judy Haim, ha raccontato alla polizia dei giorni precedenti la sua morte. Ha detto che le ha detto che era malato l'8 marzo 2010, due giorni prima di morire. Il 9 marzo, ha detto che tossiva spesso ed è rimasto a letto tutto il giorno. Ha detto che gli ha portato tè e zuppa di verdure. Pensava che stesse migliorando fino a quando non è collassato e non ha reagito, ha detto alla polizia, secondo il referto completo dell'autopsia .


4. Prima di morire Corey Haim, Corey Feldman ha promesso che avrebbe rivelato la verità sui loro abusi sessuali

Corey Haim non si è mai sposato né ha avuto figli prima di morire https://t.co/vTP75IpOol pic.twitter.com/ZBkM2SUZhA

- Blog di pettegolezzi (@opeyemi041) 10 marzo 2020

Il documentario di Corey Feldman, La mia verità: lo stupro di due Corey faceva parte di una promessa che Feldman ha fatto al suo amico di lunga data e co-protagonista, secondo E Notizie .

Corey mi ha chiesto di assicurarmi che se fosse morto prima di me che la sua storia fosse raccontata. Sto facendo esattamente questo... L'unica cosa rimasta è che vuole che le persone sappiano chi era l'aggressore, e spero in Dio che un giorno anche quella storia possa essere raccontata, ha detto Feldman al notiziario nel 2018.

Feldman ha ricordato a E News una conversazione che ha avuto con Haim, in cui Haim ha detto che credeva che la persona che lo aveva violentato lo avrebbe ucciso se avesse detto la verità.

posizione di Washington della gente del cespuglio dell'Alaska

Perché alla fine non dici loro la verità e la fai uscire? Feldman ha detto di aver chiesto a Haim.

Perché mi ucciderà. Mi ucciderà, ha risposto Haim, secondo Feldman.

Haim ha detto a Feldman: 'Se mi succede qualcosa o dovrei morire prima di te, promettimi che la mia storia sarà raccontata', ha detto Feldman.


5. La madre e il manager di Corey Feldman e Corey Haim hanno insistito sul fatto che Corey Haim non andasse in overdose

Ecco Corey Haim che parla di Michael Jackson.

RIP, Corey. https://t.co/LNbrcwIrjB

-Cara (@caraandreadee) 10 marzo 2020

Corey Haim aveva una tossicodipendenza ben pubblicizzata, dalla quale si stava riprendendo al momento della sua morte, secondo un Articolo della CNN del 2010 . Haim ha combattuto la tossicodipendenza per decenni, a cominciare da quando era un attore bambino. Era in un programma per la tossicodipendenza al momento della sua morte. Il manager di Haim, Mark Heaslip, ha detto alla CNN che Haim stava facendo grandi progressi in un programma per svezzarlo dalle pillole.

Haim a volte minacciava di trovare medici per prescrivergli farmaci quando il suo medico di base non gli avrebbe dato quello che voleva, ha detto il suo manager alla CNN.

Sarei l'unico che potrebbe dissuaderlo, ha detto Heaslip nel 2010.

Anche la madre di Corey Haim, Judy Haim, ha insistito sul fatto che suo figlio non fosse morto per overdose prima che venissero rivelati i test tossicologici.

Corey Feldman ha scritto nelle sue memorie, Coreyografia , che sapeva molto prima che tornassero i test tossicologici, sapeva che il suo amico di vecchia data non era andato in overdose.

Lo conoscevo meglio di chiunque altro, ha ricordato di aver detto a Larry King. Credimi, lo saprei.