Causa della morte di Cameron Boyce: come è morto l'attore Disney?

Getty

Cameron Boyce , meglio conosciuto per i suoi ruoli nel franchise di Disney Channel discendenti e la serie tv Jessie , è morto. Aveva 20 anni. La famiglia di Boyce ha rilasciato una dichiarazione che conferma la sua morte sabato sera, 6 luglio. È con il cuore profondamente pesante che riportiamo che questa mattina abbiamo perso Cameron, si legge nella loro dichiarazione. Il mondo è ora senza dubbio senza una delle sue luci più brillanti.

Secondo ABC News , La morte di Boyce è stata causata da un sequestro. Il sequestro era il risultato di una condizione medica in corso per la quale era in cura. La malattia di base che ha causato la morte di Boyce non è stata resa pubblica. Cameron Boyce non aveva parlato della sua malattia o della sua malattia in passato, e la sua morte è stata uno shock per fan e co-protagonisti.



Segnalato da TMZ l'8 luglio che Boyce soffriva di epilessia. TMZ ha scritto, fonti delle forze dell'ordine affermano di averlo caratterizzato come una 'morte naturale'. .

Secondo la Fondazione Epilessia , L'epilessia è una condizione neurologica che colpisce il sistema nervoso. L'epilessia è anche conosciuta come un disturbo convulsivo. Di solito viene diagnosticato dopo che una persona ha avuto almeno due crisi (o dopo una crisi con un alto rischio di più) che non sono state causate da una condizione medica nota. Secondo la fondazione, più di 3,4 milioni di persone negli Stati Uniti soffrono di epilessia.

Le convulsioni osservate nell'epilessia sono causate da disturbi nell'attività elettrica del cervello. Le convulsioni nell'epilessia possono essere correlate a una lesione cerebrale o a una tendenza familiare, ma la maggior parte delle volte la causa è sconosciuta, scrive la Epilepsy Foundation.

Secondo la Epilepsy Foundation, circa 1 persona su 1.000 soffre di Morte improvvisa inaspettata nell'epilessia , SUDEP è la morte improvvisa e inaspettata di qualcuno con l'epilessia, che era altrimenti sano. Nei casi SUDEP, non viene trovata alcuna altra causa di morte quando viene eseguita l'autopsia. Ogni anno, circa 1 persona su 1.000 muore di epilessia per SUDEP. Questa è la principale causa di morte nelle persone con convulsioni incontrollate.

La fondazione continua, La persona con epilessia viene spesso trovata morta nel letto e non sembra aver avuto una crisi convulsiva. Più di un terzo delle volte, c'è un sequestro assistito o segni di un attacco recente vicino al momento della morte. Si trovano spesso sdraiati a faccia in giù. Nessuno è sicuro della causa della morte in SUDEP e può differire tra i casi. Alcuni ricercatori pensano che un attacco provoca un ritmo cardiaco irregolare. Altre ricerche hanno dimostrato che le difficoltà respiratorie a seguito di un attacco portano alla morte.

La famiglia di Boyce ha chiesto privacy e non ha fornito altre informazioni su ciò che ha causato la morte dell'attore ventenne o altri dettagli su esattamente dove e quando è morto. Lo spirito [di Cameron] vivrà attraverso la gentilezza e la compassione di tutti coloro che lo conoscevano e lo amavano, hanno scritto. Abbiamo il cuore completamente spezzato e chiediamo privacy durante questo periodo immensamente difficile mentre piangiamo la perdita del nostro prezioso figlio e fratello.


Boyce è morto dopo aver avuto un attacco nel sonno

Visualizza questo post su Instagram

@ID

Un post condiviso da Cameron Boyce (@thecameronboyce) il 5 luglio 2019 alle 16:13 PDT

Secondo ABC News, Cameron Boyce è stato trovato morto il 6 luglio dopo aver subito un attacco mentre dormiva.

Un portavoce di Disney Channel ha rilasciato una dichiarazione dopo la morte di Boyce. Fin da giovane, Cameron Boyce sognava di condividere i suoi straordinari talenti artistici con il mondo. Da giovane, è stato alimentato da un forte desiderio di fare la differenza nella vita delle persone attraverso il suo lavoro umanitario, hanno affermato. Era un artista di incredibile talento, una persona straordinariamente premurosa e premurosa e, soprattutto, era un figlio, fratello, nipote e amico amorevole e devoto.

Boyce aveva ha postato una foto su Instagram venerdì 5 luglio, poche ore prima della sua morte.

Boyce ha fatto il suo debutto sullo schermo nel film horror del 2008 Specchi . Ha giocato uno di I figli di Adam Sandler nella commedia di successo Adulti e il suo seguito, Adulti 2 . Il più grande successo di Boyce, tuttavia, è stato in televisione. Ha raggiunto la fama come uno dei protagonisti del Serie Disney Channel Jessie . Ha interpretato il ruolo di Luke Ross durante le quattro stagioni dello show. Boyce ha anche recitato nel film Disney Channel 2015 discendenti e i suoi due sequel. Ha pubblicato una foto dal set della Disney in quel film pochi giorni prima di morire. Il terzo film della serie Descendants sarà presentato in anteprima ad agosto.


Boyce aveva parlato di essere un modello e di come fosse diventato più spirituale man mano che cresceva

In una recente intervista con Dazed , Boyce ha parlato della sua carriera e di come sentiva la responsabilità di essere un buon modello per i bambini. Essendo su Disney Channel, ho capito che avrei colpito molti giovani, ha spiegato. Compirò 20 anni tra cinque mesi, sono un adulto, ma capisco che ci sono bambini di nove anni che osservano ogni mia mossa, quindi cerco, almeno in pubblico, di essere un buon modello come me Potere.

Boyce ha anche parlato della sua spiritualità e di come è cambiata nel corso degli anni. Di recente sono diventato molto più spirituale di quanto non sia mai stato. Non sono mai stato particolarmente religioso, ma di recente ho riconosciuto l'universo e i suoi poteri pazzi, e probabilmente fluttueranno per il resto della mia vita, ha detto. Ma credo in molte cose che ascolti, credo nel karma, credo che le cose accadano per una ragione. Credo che se metti un'energia nell'universo, la riceverai indietro.

Boyce doveva apparire come un personaggio regolare nella prossima serie della HBO signora Fletcher , con Kathryn Hahn. Non è chiaro se abbia girato delle scene prima della sua morte.