Bruce Kelly, fratello di R. Kelly; 5 fatti veloci che devi sapere

Il carcere della contea di CookLa foto segnaletica di Bruce Kelly.

Bruce Kelly, il fratello di R. Kelly, ha detto durante la sua apparizione nel documentario di Lifetime, Surviving R. Kelly, che il controverso cantante ha sempre preferito le donne più giovani. Bruce è presente nello spettacolo insieme a suo fratello minore, Carey, nonché all'ex moglie di Kelly, Andrea, e alla sua ex ragazza, Kitti Jones. Bruce Kelly, 50 anni, sarà presentato in tribunale a gennaio 2019 con l'accusa di furto e possesso di droga, record online mostrare.

cosa è successo ai cani di julianne hough?

R. Kelly era il terzo di quattro figli nati da Joann, insegnante e devoto Battista. Il padre del cantante ha abbandonato la famiglia mentre i figli erano tutti piccoli.



Ecco cosa devi sapere:


1. Bruce dice nel documentario che preferisce le donne anziane

Bruce Kelly davvero bravo…. è per questo che sei in galera.
'Mi piacciono le donne più grandi, a mio fratello piacciono le donne più giovani, qual è il problema? ? #SurvivingRKelly pic.twitter.com/BHDSomSSGH

— Joe Lockett Show (@joelockettshow) 4 gennaio 2019

Durante la sua apparizione nel documentario, Bruce dice delle accuse secondo cui suo fratello preferiva le donne più giovani, hai persone che hanno fantasie su cose diverse. Mi piacciono le donne anziane, capisci, lo sai. Ma questa è solo una preferenza. Tutti hanno preferenze. Allora qual è il grosso problema? Qual è il grosso problema con mio fratello?

Facebook/Bruce Kelly

c'è la consegna della posta il giorno delle elezioni?

Bruce dice anche di suo fratello, Rob era timido e molto timido. Se lo guardassi in faccia piangerebbe. Bruce ha anche parlato a lungo del bullismo che suo fratello ha ricevuto dicendo che Kelly una volta gli ha detto, sono solo stanco di tutti questi bambini che mi prendono in giro. Quando è arrivato il momento per Kelly di diventare un cantante, Bruce ha detto che ha dovuto costringere suo fratello a esibirsi aggiungendo che Kelly era così timida che avrebbe cantato con le spalle al pubblico.

Quando gli è stato chiesto della prima moglie di Kelly, Andrea, Bruce ha detto: Mi sembrava che non fossero compatibili. Sembrava solo diversa da quello che era abituato ad avere.


2. Nel 2015, Bruce ha affermato che suo fratello non lo ha mai pagato per essere l'autista del cantante

Facebook/Bruce KellyBruce Kelly nella foto a marzo 2018 sulla sua pagina Facebook.

Nel luglio 2015, TMZ riferì che il Dipartimento del Lavoro dell'Illinois stava indagando sulle affermazioni di Bruce secondo cui suo fratello non gli aveva mai pagato lo stipendio. Il sito di gossip ha detto che Bruce aveva lavorato come assistente personale e autista per suo fratello. Bruce ha detto a TMZ all'epoca che suo fratello avrebbe dovuto pagargli $ 700 e in totale gli sarebbero stati dovuti $ 11.000.

c'è la consegna della posta il giorno di Columbus?

Bruce ha scritto sul suo Facebook pagina nel 2015, non posso credere che questo sia ciò a cui devo ricorrere per essere pagato da mio fratello. So che mia madre si sta rivoltando nella tomba!! non è così che ci ha cresciuto Joann Kelly. cosa c'è di sbagliato nel pagare a tuo fratello quello che gli devi. paghi tutti gli altri!! Nella sezione Informazioni della sua pagina, Bruce scrive, Grande fratello ed ex dipendente dell'artista superstar R&B R.KELLY. Produco anche brani musicali…Il mio nome da produttore è B.Nazz-t (NASTY). Indovina da dove Rob ha preso quella merda nazz-t?


3. Bruce ha ospitato un concerto anti-violenza a Chicago nel 2016

Secondo Difensore di Chicago, Bruce ha ospitato un concerto antiviolenza a Chicago nel luglio 2016. Bruce ha parlato del suo obiettivo per l'evento dicendo: Molti di questi adolescenti hanno talento. Cantano, rappano, disegnano e hanno talento. Li aiuteremo a mettere insieme demo e dare vita ai loro sogni.


4. Kelly dice di essere stato abusato in gioventù da un uomo più anziano del suo vicinato

Getty

Nella sua apparizione nel documentario, il fratello minore di Bruce, Carey, ha affermato che la vita della famiglia è cambiata in peggio dopo che si sono trasferiti dai progetti. Nel 2016, Kelly ha detto Rivista GQ che è stato abusato sessualmente da un membro della famiglia dall'età di 8 anni fino all'età di 15. Kelly ha detto nell'intervista, Dato che sono più grande, ho solo imparato a perdonarlo. Era sbagliato? Assolutamente. Ma è un membro della famiglia che amo, quindi direi sicuramente di no a quello. Ad essere onesti, anche se mia madre l'avessi vista uccidere qualcuno, non dirò: 'Beh, sì, dovrebbe assolutamente andare in prigione'. mettere una pistola carica in mano a un bambino, probabilmente crescerà facendo il tiratore. Penso che ti colpisca tremendamente quando ciò accade in tenera età. Per essere più arrapato. I tuoi ormoni sono aumentati più di quanto sarebbero normalmente. Il mio lo era.

che stasera si è smascherato sul cantante mascherato

5. R. Kelly minaccia un'importante causa contro la vita per il documentario

Lifetime ha continuato a mandare in onda il documentario di tre notti su R. Kelly nonostante la minaccia di una massiccia causa da parte del cantante. TMZ ha riferito il 3 gennaio, prima della pubblicazione della prima puntata, che l'avvocato di Kelly, Brian Nix, aveva inviato a Lifetime una lettera in cui affermava che il documentario era pieno di bugie. Il campo di Kelly afferma di avere la prova che due delle vittime presenti nello spettacolo hanno affermato di voler ottenere la fama. Il cantante dice che Lifetime conosce la prova ma che la produzione dello spettacolo è costata così tanti soldi che si rifiutano di tornare indietro.