Britt Stewart si unisce a Ballando con le stelle come prima donna professionista di colore

Instagram / @ brittbenaeBritt Stewart

La ballerina professionista Britt Stewart sta facendo la storia nella stagione 29 di Ballando con le stelle . È la prima professionista nera che la competizione dei reality TV abbia mai avuto nel suo cast.



Ma Stewart non è nuovo al DWTS mondo. Fa parte della troupe dalla stagione 23 e si è esibita in tutto il paese con i Ballando con le stelle: dal vivo! tour, secondo lei sito web professionale .



Visualizza questo post su Instagram

Sta succedendo davvero!!! Sono al settimo cielo per essere un PRO per la prima volta nella stagione 29 di @dancingabc ✨✨ Il mio cuore è pieno di gratitudine per aver avuto questa opportunità. Riesco a malapena a contenere la mia eccitazione per entrare in questa nuova posizione ❤️❤️ . . . Congratulazioni al resto della mia bellissima famiglia #DWTS. Ti amo e non vedo l'ora di tornare nella sala da ballo con tutti voi 🙌🏾

Un post condiviso da Britt Stewart (@brittbenae) il 18 agosto 2020 alle 10:01 PDT



Ecco cosa devi sapere:


I fan hanno chiesto alla ABC di fare di Britt Stewart una professionista e lei ha detto di essere 'onorata' dalla posizione

. @GMA ESCLUSIVO: @DancingABC I ballerini professionisti della stagione 29 raccontano tutto, rivelando a @Ginger_Zee come si stanno preparando? #DWTS .

Riflettendo sull'essere la prima ballerina professionista nera dello show, @BrittBStewart ha detto, 'l'inclusione inizia con l'opportunità.'



GUARDA: https://t.co/4CgdiOJm8v pic.twitter.com/amleAZnliC

Il treno delle storie di rick e morty

- Buongiorno America (@GMA) 20 agosto 2020

Stewart ha ballato in sottofondo su DWTS per diversi anni e i fan hanno desiderato a lungo che la ABC la portasse al centro della scena. Due fan, Lauren Kappmeier e Juntra Chanthavisay, hanno persino lanciato un petizione online durante l'estate sollecitando la rete a riportare la Stewart e a darle un ruolo più importante. Kappmeier ha spiegato a WUSA-TV , Questa petizione è stata essenzialmente fatta perché adoriamo Britt, ma volevamo anche far luce sulla mancanza di diversità della serie. Speravamo che non solo aiutasse Britt a ottenere il posto professionale che ha giustamente guadagnato, ma che sarebbe anche diventato un possibile gateway per consentire una maggiore diversità nello spettacolo.

Prima della prima, Stewart ha detto Buon giorno America che lei spera di servire da ispirazione per altri nel suo nuovo ruolo di a DWTS per:

Non prendo alla leggera di essere la prima professionista nera. Sono estremamente onorato e onestamente mi emoziono davvero a parlarne ogni volta perché penso che ci sia molto potere nella rappresentazione e nel vedere qualcuno che ti assomiglia in una posizione specifica e dà a tutte le bambine nere o a tutte le bambine che si sentono come se non avessero una rappresentazione, qualcosa da guardare e qualcosa da raggiungere. Sono così onorato che Dancing With the Stars celebri la diversità e questo è davvero un trampolino di lancio per esprimere davvero tutto e portare luce al mondo e alla televisione.

Stewart ha ulteriormente condiviso con Intrattenimento stasera Lauren Zima che era oltre la Luna sul diventare un professionista. Ha detto che l'annuncio pubblico ha reso la promozione più reale perché aveva trattenuto la sua eccitazione fino a quel giorno. La Stewart ha aggiunto di aver ricevuto molto sostegno dai suoi compagni di cast.

Stewart ha parlato di come la stagione 29 sarebbe apparsa e si sarebbe sentita diversa dalle stagioni passate a causa del COVID-19. Le squadre di ballo erano in grado di assistere alle prove l'una dell'altra. Ma ora, ogni duo sarà isolato nella propria piccola bolla. La Stewart ha anche condiviso la sua eccitazione per Tyra Banks come conduttrice, spiegando che sentiva che Banks avrebbe portato una nuova energia alla produzione.

ET con Lauren Zima: https://youtu.be/rLhlEZ-xsm0
grata ed emozionata, e quando l'annuncio è stato finalmente fatto, era entusiasta perché aveva trattenuto la sua eccitazione. Oltre la Luna. ha detto che ha ricevuto molto sostegno dagli altri suoi compagni di cast.


La grande occasione di Stewart è arrivata all'età di 15 anni quando è stata selezionata come ballerina principale per 'High School Musical'

GettyBritt Stewart e Gleb Savchenko si esibiscono durante Live! Una notte da ricordare al Radio City Music Hall il 15 gennaio 2019.

Stewart è cresciuto a Denver, in Colorado, e ha iniziato a ballare all'età di tre anni. Secondo lei sito web professionale, Stewart ha partecipato al Denver School of the Arts , una scuola magnetica che offre agli studenti l'opportunità di esplorare l'etica e la disciplina del lavoro richieste da una carriera artistica. Stewart in seguito ha studiato danza moderna e balletto alla Loyola Marymount University di Los Angeles, ma lasciato durante il suo secondo semestre.

Ma la prima grande pausa professionale di Stewart è avvenuta quando era ancora al liceo. È stata scelta per essere la prima ballerina di Disney's Musical al liceo . ( Stewart si è riunito con i suoi vecchi compagni di cast per la Disney Speciale Canti in Famiglia nell'aprile 2020).

Secondo lei Profilo IMDB , Stewart ha continuato a ballare in film tra cui il remake del 2009 di Fama con Kelsey Grammer, 2011's Senza obblighi con Ashton Kutcher e Natalie Portman, e il successo del 2016 La La Land con Emma Stone e Ryan Gosling.

titoli degli episodi del Trono di Spade stagione 8

Stewart si è anche esibito con alcuni dei musicisti più noti del settore. Secondo lei Agenzia MSA profilo, Stewart ha ballato con Janet Jackson , Rhianna, i Jonas Brothers e Demi Lovato. Ha fatto parte del Prismatic World Tour di Katy Perry per tre anni e ha ballato durante il Perry's Spettacolo dell'intervallo del Super Bowl nel 2015.


Stewart insegna Latin Fusion e lavora come coreografo

Getty(da sinistra a destra)
I ballerini Alan Bersten, Britt Stewart, Dennis Jauch, Brittany Cherry, Hayle Erbert e Keo Motsepe partecipano al The Grove Christmas con Seth MacFarlane il 13 novembre 2016 a Los Angeles.

Stewart non dovrebbe avere problemi a guidare il suo partner e a prepararlo a competere ai massimi livelli. Oltre ad esibirsi, Stewart ha esperienza come insegnante e coreografo .

Visualizza questo post su Instagram

NUOVO AVVISO CLASSE ONLINE 🚨 La mia nuova combo jazz è ORA DISPONIBILE su @tmillytv Dai un'occhiata al link nella mia biografia per imparare questa coreografia!

Un post condiviso da Britt Stewart (@brittbenae) il 22 luglio 2020 alle 12:11 PDT

Ha insegnato Latin Fusion con il Danza fluida studio. L'organizzazione ha descritto Stewart sul suo sito web: Britt offre agli studenti una miscela di stili da sala da ballo latini che parla la lingua di tutti i ballerini. Il suo background, la formazione e l'esperienza nel mondo della danza commerciale prima della sua formazione da sala da ballo offrono spunti tangibili e realistici su come l'accesso al ballo da sala può essere ottenuto da ogni ballerino, indipendentemente dal suo background di formazione. Ha anche ha insegnato jazz e sala da ballo, secondo il Agenzia MSA .

Stewart ha lavorato come coreografo associato insieme a Kenny Ortega , che ha diretto il Musical al liceo trilogia. È cresciuta ballando con il coreografo Tony Testa e nel 2017, lo ha aiutato a coreografare un tributo ai Bee Gees per i Grammy. Stewart è stato anche assistente coreografo principale per il DWTS tour dal vivo e per Regent Cruise Lines.