Art Fleming, il predecessore di 'Jeopardy' di Alex Trebek, è morto per la stessa malattia 2 settimane dopo la diagnosi

Getty/Wikimedia Commons

quando sono finite le menti criminali?

Alex Trebek, ospite di Pericolo , è stato diagnosticato un cancro al pancreas in stadio IV. Quello che molte persone potrebbero non rendersi conto è che questa è la stessa malattia che ha causato la sua morte Pericolo predecessore, Art Fleming.

Fleming morì di cancro al pancreas il 25 aprile 1995, appena due settimane dopo la diagnosi.



Siamo tutti storditi. Era un grande uomo. L'arte sono stati i primi 11 anni del successo di 'Jeopardy', Merv Griffin, creatore di Pericolo, detto all'epoca .

Fleming è servito come l'originale Pericolo ospite dal 1964 al 1974, e poi per altri due anni quando fu rinnovato nel 1978 come Il nuovo pericolo . Quando lo spettacolo tornò di nuovo nel 1984, a Trebek fu dato il titolo di conduttore.

Ecco cosa devi sapere:


Trebek ha annunciato la sua diagnosi mercoledì

Trebek, 78 anni, ha recentemente ricevuto la diagnosi devastante e ha condiviso la notizia con il mondo degli spettatori tramite un video che è stato pubblicato online mercoledì 6 marzo.

rick and morty stagione 3 meme

Proprio come altre 50.000 persone negli Stati Uniti ogni anno, questa settimana mi è stato diagnosticato un cancro al pancreas in stadio IV. Ora, normalmente la prognosi per questo non è molto incoraggiante. Ma ho intenzione di combattere questo. E continuerò a lavorare. E con l'amore e il sostegno della mia famiglia e dei miei amici e con l'aiuto delle vostre preghiere, ho anche intenzione di battere le statistiche del basso tasso di sopravvivenza di questa malattia, ha detto Trebek, in seguito scherzando sul fatto di dover vivere perché ha altri tre anni sul suo Pericolo contrarre.

Puoi guardare il suo annuncio completo nel video qui sopra.


La prognosi per il cancro al pancreas in stadio IV non è buona

Art Fleming essere come ? pic.twitter.com/C619Pxn78c

chi vince il potere di veto

- Percy Gryce (@percy_gryce) 6 marzo 2019

Il cancro al pancreas è uno dei tumori più difficili da rilevare e quindi la diagnosi ufficiale spesso arriva quando il cancro è già progredito.

Il cancro al pancreas in stadio IV significa che il cancro si è diffuso ad altri organi - questo è anche indicato come metastasi. In questa fase, non esiste una cura. I pazienti possono scegliere di fare un trattamento, come la chemioterapia, che spesso può aiutare a rallentare la crescita del cancro. Alcuni pazienti saranno anche candidati alla radioterapia e, in alcuni casi, potrebbe essere eseguito un intervento chirurgico per aiutare a bypassare i tumori.

Per quanto riguarda la prognosi, non molti pazienti raggiungono il traguardo dei 5 anni. In effetti, il tasso di sopravvivenza mediano è inferiore a un anno.

Il cancro al pancreas è la quarta causa più comune di morte per cancro. Il tasso di sopravvivenza mediano per il cancro del pancreas in stadio 4 è compreso tra due e sei mesi. Sebbene la malattia non possa essere curata in questa fase, il trattamento può migliorare la qualità della vita, secondo Healthline .

servizio postale il giorno dei veterani

Fleming è morto 2 settimane dopo la diagnosi

Grande fan di Art Fleming qui! pic.twitter.com/Y1dfZuljgD

— Randy Hedrick (@HeddRoxx) 17 maggio 2018

Come accennato in precedenza in questo post, Fleming è morto appena due settimane dopo la diagnosi. Morì nella sua casa di Crystal River, in Florida, nel 1995.

Ulteriori dettagli sulla diagnosi di Fleming o sullo stadio del cancro che aveva sono sconosciuti. Si presume, tuttavia, che avesse anche lo Stadio IV.