XNEXT

Numero di adesioni 

32 (462.412 €)

Ordini in attesa

0 (€ 0)

Investitore professionale

Presente

184,96%
confermate

0,00%
in attesa

  • Capitale richiesto

    500.000 €
  • Capitale minimo

    250.000 €

  • Equity distribuita

    10 %
  • Capitale sottoscritto

    462.412 €
  • Scadenza offerta:

    CONCLUSA
Xnext è una start up innovativa fondata nel 2014 con l’ambiziosa missione di rendere più puliti e sicuri il cibo di tutti i giorni, i farmaci che prendiamo, i viaggi che facciamo in aereo, ma non solo. Per ottenere ciò abbiamo reinventato i sistemi a raggi X che già oggi sono utilizzati sulle linee di produzione per renderli capaci di identificare in tempo reale contaminanti e difetti più piccoli di quelli oggi rilevabili, come per esempio pezzi di guanti di lattice, o a noccioli, insetti, ecc..

Abbiamo infatti brevettato e sviluppato una tecnologia innovativa, che consente di identificare in tempo reale le caratteristiche chimico-fisiche del materiale che può essere applicata in tutti i settori industriali per effettuare controlli di qualità in linea in tempo reale e consentire così di ottenere prodotti a zero difetti ed in particolare nella produzione di cibo e dei farmaci siamo in grado di identificare in tempo reale corpi estranei e contaminanti di dimensioni ridottissime. Inoltre nella sicurezza per il controllo dei bagagli, possiamo identificare immediatamente se ad esempio nel boccettino di liquido c’è shampoo o un esplosivo e nel riciclo rifiuti possiamo identificare con precisione i materiali prima del riciclo per separarli meglio.

I sistemi di Xnext sono basati sul brevetto europeo n. EP 2405260 e XSpectra®, la più innovativa tecnologia spettroscopica oggi disponibile, che esegue l’identificazione precisa, a elevata velocità e in tempo reale, delle caratteristiche chimico-fisiche, è come avere un laboratorio chimico in linea istantaneo!. XSpectra utilizza 1024 livelli di energia, invece degli uno/due dei sistemi convenzionali, per determinare lo spettro in energia del materiale, che costituisce l’impronta caratteristica che lo identifica univocamente. Il nostro sogno è di contribuire a rendere il mondo un po’ più sicuro e pulito, garantendo cibi di qualità, farmaci sicuri e attese più brevi ai controlli bagagli, e tu puoi aiutarci!.

Grazie alla raccolta di finanziamenti con il crowdfunding potremo completare lo sviluppo competitivo della tecnologia, incrementare le risorse tecniche di alto livello e dotarci di nuovi laboratori e strumentazione per incrementare lo sviluppo delle applicazioni della tecnologia in molti settori industriali oggi non coperti da ispezioni non invasive. E con questo consolidamento potremo aggredire i mercati mondiali creando le strutture di vendita e di assistenza post vendita.

Xnext opera nel mercato globale dei Controlli Industriali che a livello mondiale è previsto raggiungere i 160b USD nel 2020. In questo mercato, il macro segmento di riferimento per Xnext è quello dei sistemi per ispezioni, non distruttive a raggi X, che è in continua crescita con tassi medi (CAGR) superiori all’8% ed è atteso raggiungere nel 2020 i 3.5b USD .

Il macro segmento si compone a sua volta i due distinti segmenti, entrambi di interesse:

  • Controlli in Linea industriali: è in costante espansione, spinto dalle crescenti richieste di qualità e sicurezza del prodotto e miglioramento dell’efficienza dei processi industriali. Allo stato attuale, senza quindi scontare l’arrivo di una Breaking Technology, si prevede a livello internazionale una crescita media (CAGR) del 9,5% annuo, arrivando nel 2020 a un fatturato globale mondiale di 0,8 bUSD.
  • Sicurezza: anche questo segmento è in costante espansione, spinto dalle crescenti necessità di contrasto alle minacce terroristiche e dai progressi tecnologici nel riconoscimento dei materiali pericolosi. Allo stato attuale, senza quindi scontare l’arrivo di una Breaking Technology, si prevede a livello internazionale una crescita media (CAGR) del 7% annuo, arrivando nel 2020 a un fatturato globale mondiale di 2.7b USD.

Infine, considerando il settore globale dei controlli industriali, le potenzialità dei sistemi di Xnext sono rilevanti, perché consentono di aggredire e scalare il settore estendendo il controllo in linea,
ad esempio con l’identificazione dei materiali a bassa densità, oggi non rilevati dai sistemi disponibili, in tutti quei settori in cui la qualità sia fattore chiave di successo.

Il Team Xnext, trova la sua forza nella contaminazione intra-culturale delle risorse a disposizione: alle figure senior di lunga esperienza, ma dal cuore giovane, si affianca un team di giovani tecnici e ricercatori, provenienti da differenti estrazioni accademiche e culturali, tutti under 30.

bruno garavelli

Bruno Garavelli

Ceo - Founder

Bruno Garavelli è Presidente del C.d.A. e Chief Executive Officer, con le deleghe ad interim delle aree Marketing, Finanza e Amministrazione. Bruno è laureato in Ingegneria Nucleare-Elettronico al Politecnico di Milano e diploma post laurea in Economia e Gestione d’Azienda presso SDA Bocconi. 
Trent’anni di esperienza nei settori Aerospaziale e ICT, dove ha ricoperto posizioni tecniche, commerciali e gestionali in aziende multinazionali e PMI, Bruno ha partecipato alle missioni Bepo-Sax e Agile dell’Agenzia Spaziale Italiana, già fondatore di un’altra start-up ed inventore di altri brevetti. Bruno, appassionato velista, guida il suo equipaggio a vele spiegate, verso nuovi orizzonti.
Curriculum Vitae

pietro pozzi

Pietro Pozzi

Cto - Founder

Pietro Pozzi, Direttore Tecnico e una notevole esperienza nelle tecnologie radiografiche applicate
all’industria e alla sicurezza e co-inventore di XSpectra è il coordinatore tecnico e sistemista senior. Pietro con grande dedizione e passione guida il team di Ricerca e Sviluppo.
Pietro è laureato in Ingegneria Nucleare-Elettronico al Politecnico di Milano, ha esperienza trentennale nel campo, avendo iniziato la propria carriera professionale come progettista elettronico presso la Thales Alenia ed ha svolto la propria carriera professionale occupandosi di system management presso la Gilardoni S.p.A, dove ha gestito progetti riguardanti lo sviluppo di apparecchiature a raggi X per applicazioni sia medicali sia dei controlli di sicurezza.

Bruno e Pietro sono stati colleghi di ufficio sin dagli anni 90 presso Thales-Alenia Spazio, condividendo la passione per l’elettronica di acquisizione da rivelatori a raggi X per applicazioni spaziali e i sistemi innovativi basati su questa tecnologia. A loro si è aggiunto il pragmatismo e la competenza nel marketing di Valerio Guareschi, Responsabile Commerciale Business Unit Food & Pharma, con una lunga esperienza e conoscenza del settore alimentare: la sua missione è quella di diffondere il verbo di Xnext e raccogliere dai clienti i requisiti per gli sviluppi applicativi e verificarne con loro la validazione, a fine progetto.

Curriculum Vitae

valerio guareschi

Valerio Guareschi

Cso - Investor

Valerio ha un diploma di perito Industriale con una lunga esperienza internazionale come tecnico e commerciale nell’impiantistica alimentare. Ha una conoscenza specifica del settore alimentare e collabora con le principali aziende alimentari leader nei mercati internazionali.

Curriculum Vitae

A loro si uniscono un team di 4 giovani e brillanti ingegneri di grande capacità, che si occupano della progettazione hardware e software dei sistemi e un pool di consulenti che supportano e rendono immediatamente efficace lo sviluppo delle componenti elettromeccaniche.

Rilevante è inoltre l’importante collaborazione con il Politecnico di Milano nello sviluppo delle componenti di conversione degli impulsi fotonici.

Per consultare la documentazione di approfondimento è necessario registrarsi

Per consultare la documentazione di approfondimento è necessario registrarsi

Per consultare la documentazione di approfondimento è necessario registrarsi

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'emittente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento in strumenti finanziari emessi da start-up innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Equinvest S.r.l.

  • Piazza del Popolo 3, Roma
  • Tel: +39 02 92853972
  • Fax: +39 06 92943542
  • ti.tsevniuqe@enoizerid
  • P.IVA 12917981008
  • Capitale sociale
  • € 311.839,70 i.v.

Social