Dal 2017 equity crowdfunding esteso a tutte le pmi italiane Dal 2017 equity crowdfunding esteso a tutte le pmi italiane dal web
05 Dic

Equity crowdfunding esteso a tutte le PMI italiane dal 2017

Di  Equinvest
(0 Voti)

Le PMI potranno ricorrere alle piattaforme di equity crowdfunding a partire dal 2017. È questa la novità contenuta nell’emendamento alla Legge di Stabilità 2017 che è stato approvato dalla Camera il 24 novembre. La parola ora passa al Senato.

Ciò che finora era stato riservato alle startup e PMI innovative, potrebbe quindi diventare prerogativa anche di tutte le Piccole e Medie Imprese italiane.Con l’approvazione dell’emendamento sul crowdfunding viene estesa a tutte le Pmi italiane la possibilità di ricorrere ai portali online per la raccolta di capitali di rischio” ha dichiarato l’on. Maurizio Bernardo, Presidente della Commissione Finanze della Camera ed esponente di Area Popolare, che ha sottoscritto gli emendamenti Galgano-Giulietti. “Adesso c’e’ uno strumento in piu’ per avvicinare il risparmio privato al capitale del tessuto produttivo italiano riducendone la dipendenza dal canale bancario. Si tratta di un provvedimento che non ha precedenti in Europa e mette l’Italia all’avanguardia, sul piano normativo, nel campo del crowdinvesting, un fenomeno nuovo che ha consentito di raccogliere, nel mondo, oltre 28 miliardi di dollari”.L’emendamento modifica alcuni articoli del testo unico D.L. 24 febbraio 1998 n. 58, in materia di raccolta di capitali per le piccole e medie imprese. In particolare:

  • il comma 5-novies dell'articolo 1, sulla definizione di “portale di raccolta di capitali online”, dove viene specificato che la raccolta di capitali di rischio riguarda anche tutte le PMI come definite “dalle discipline dell'Unione europea e degli organismi di investimento collettivo del risparmio o altre società che investono prevalentemente in PMI”;
  • all'articolo 50-quinquies e alla rubrica le parole “PMI innovative” vengono ora sostituite con “PMI”.

Questa novità è sicuramente un passo in avanti nel settore dell'equity crowdfunding che, secondo quanto riportato dal magazine CrowdfundingBuzz, è cresciuto in maniera significativa dal 2014 a quest’anno: infatti sono stati già raccolti oltre sei milioni e trecentomila euro. Di questi, più di tre milioni solo nel 2016.

Letto 386 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 April 2017 10:23
Devi effettuare il login per inviare commenti

Equinvest S.r.l.

  • Piazza del Popolo 3, Roma
  • Tel: +39 02 92853972
  • Fax: +39 06 92943542
  • ti.tsevniuqe@enoizerid
  • P.IVA 12917981008
  • Capitale sociale
  • € 328.397,55 i.v.

Social